Cerca
Generic filters
Nur genaue Treffer
Suche im Titel
Suche im Inhalt
Suche in Zusammenfassung
Prodotti testati 6
Ore impiegate
Ore impiegate 25
Studi valutati
Studi valutati 18
Recensioni lette
Recensioni lette 1620

Il Miglior libro per bambini 2021 - Confronti e Recensioni dei libri per bambini

Libro per bambini lista dei migliori prodotti del 2021

Ultimo aggiornamento il:

Voto
Prodotti testati 6
Ore impiegate
Ore impiegate 25
Studi valutati
Studi valutati 18
Recensioni lette
Recensioni lette 1620

Quanto fa piacere vedere un bambino immerso nella lettura di un bel libro? Se anche tu hai dei figli, sono sicuro che non sono molte le cose che ti rendono più orgoglioso di sapere che tuo figlio o tua figlia passa parte del suo tempo libero leggendo. Tuttavia, scegliere il miglior libro da regalare a un bambino nella miriade di titoli esistenti non è un compito semplice. Ebbene, in questa guida all'acquisto ti spiegheremo tutto ciò che devi sapere prima di decidere che libro per bambini regalare al tuo piccolo lettore o lettrice. Inoltre, troverai una tabella comparativa nella quale ti elencheremo i migliori libri per bambini al momento in commercio secondo i nostri test e le opinioni dei genitori (e degli stessi bambini). Iniziamo!

Cos’è importante sapere sui libri per bambini?

Come ben saprai, i libri per bambini sono testi particolari il cui contenuto può variare parecchio in base all’età a cui sono destinati. Come vedremo più avanti, esistono libri da colorare, libri con storie tridimensionali, libri di fiabe e tantissime altre varianti, e i più piccoli li adorano! I bambini, infatti, amano moltissimo leggere, sia da soli che in compagnia dei loro genitori.

La lettura permette loro di far volare la fantasia, vivere esperienze nuove attraverso storie e personaggi, imparare e divertirsi. E del resto è dimostrato che i piccoli che hanno un accesso precoce ai libri hanno migliori capacità di linguaggio e se la cavano anche meglio a scuola. Ma quali caratteristiche deve avere un libro per bambini? Prima di tutto, se si tratta di bimbi molto piccoli, deve essere robusto! Pochi rumori sono altrettanto allettanti per i più piccini di quello delle pagine che si strappano. Poi, deve includere moltissimi colori e disegni accattivanti e illustrare una storia vivace che li coinvolga.

A chi può essere utile un libro per bambini?

I libri per bambini, come menzionato poco sopra, possono variare parecchio in base all’età del piccolo lettore a cui sono diretti. Per questo motivo, vediamo quali sono le categorie principali e che caratteristiche devono avere secondo le opinioni degli esperti.

Libri per bambini da 1 a 3 anni

I bambini in questa fascia d’età sono ancora troppo piccoli per poter propriamente leggere. Tuttavia, questo non implica che un libro non sia un regalo perfetto per loro. Infatti, esistono tantissime opzioni tra le quali puoi scegliere, come per esempio i libri tattili o quelli parlanti. L’importante è che, quando scegli un libro per un bambino o una bambina tra 1 e 3 anni, tu tenga in considerazione alcune caratteristiche in particolare.

La prima è che il libro sia corto e conciso, in quanto a questa età la soglia di attenzione è molto ridotta. Inoltre, le immagini devono essere centrali e facilmente riconoscibili per catturare l’attenzione del piccolo. Le pagine devono poi essere robuste e non strapparsi facilmente, o non dureranno molto! Ultimo, però non meno importante, i racconti devono rappresentare situazioni domestico-familiari conosciute dal bambino. Queste vengono solitamente raccontate attraverso l’uso di piccoli o grandi animali come protagonisti della storia.

Libri per bambini da 4 a 5 anni

bambino leggendo un libro

Nei libri dedicati a questa fascia d’età, anche se le illustrazioni mantengono un’importanza fondamentale, la parte testuale inizia ad acquistare centralità. Inoltre, a differenza dei libri per bambini fino ai 3 anni, che concentravano l’attenzione su situazioni conosciute dal piccolo lettore, questi libri basano i loro contenuti su temi d’avventura, con personaggi con i quali il bambino riesce a identificarsi.

Infatti, a questa età i più piccoli iniziano a uscire dall’ambito domestico, frequentando l’asilo e relazionandosi con altri bambini. Questo li porta a provare interesse verso una prima esplorazione del mondo che li circonda. Un’altra caratteristica che i migliori libri per bambini di 4 o 5 anni devono possedere è una lunghezza della storia maggiore rispetto a quelli per bambini di 3 anni.

Libri per bambini da 6 a 10 anni

Arrivati a quest’età i bambini iniziano a essere in grado di leggere autonomamente. I migliori libri per bambini tra i 6 e i 10 anni sono caratterizzati da storie di lunghezza e complessità decisamente maggiori rispetto ai libri menzionati in precedenza. Inoltre, essendo ora il bambino a leggere in prima persona, il testo deve essere formato da caratteri grandi e ben differenziabili. 

Inoltre, è utile che il testo sia dinamico. Questo perché la storia non viene raccontata solo dalle parole, ma anche dal modo in cui esse vengono scritte (più grandi, più piccole, in grassetto, colorate, ecc.).

Quali sono i principali vantaggi e svantaggi di un libro per bambini?

Ilibri per bambinin questa guida comparativa non potevamo tralasciare i vantaggi e gli svantaggi offerti dai libri per bambini.

Vantaggi

  • Fini didattici: i libri per bambini non solo hanno il compito di intrattenere il lettore ma possono anche trasmettere importanti nozioni e messaggi, come il rispetto, l’amore per se stessi e per gli altri, la curiosità e via dicendo;
  • Vocabolario arricchito: uno dei principali risultati della lettura, a qualsiasi età, è un arricchimento del vocabolario. Naturalmente, questo è particolarmente valido per i più piccoli, che imparano nuove parole letteralmente ogni giorno.
  • Migliore concentrazione: quando si legge, l’attenzione deve essere focalizzata sul libro che si ha tra le mani e su quello che si sta leggendo. Questo permette di allenare la concentrazione.

Svantaggi

  • Difficoltà: alle volte, l’età riportata sul libro non è realistica. Se regaliamo un libro troppo facile o troppo difficile a un bambino, il piccolo lettore potrebbe annoiarsi e smettere di leggere.

Approfondimento sui migliori prodotti

Il piccolo libro delle emozioni

il-piccolo-libro-delle-emozioni_libri-per-bambiniIl piccolo libro delle emozioni fa parte della raccolta dei “piccoli libri” del famosissimo Geronimo Stilton. In questo titolo, il protagonista Geronimo Stilton si trova ad aiutare un amico a costruire la “Macchina Crea Emozioni”. Per farlo, avrà bisogno di ottenere i dettagli di ciascuna emozione (per esempio la felicità, la tristezza, la rabbia, ecc.).

Attraverso questo libro, i bambini potranno accompagnare il Topo giornalista più famoso del mondo in una nuova avventura e, allo stesso tempo, impareranno a riconoscere e a dare un nome alle proprie emozioni. Inoltre, esistendo più di 200 storie legate al mondo di Geronimo Stilton, questo titolo può diventare il primo di una lunga serie.

I miei piccoli cuccioli

i miei piccoli animali - libri per bambiniI miei piccoli cuccioli fa parte della collezione intitolata La mia prima biblioteca. Si tratta di cofanetti contenenti 8 mini libri da 10 pagine ciascuno che insegnano ai bambini varie tematiche della vita quotidiana. In questo caso in particolare, I miei piccoli cuccioli insegnano a riconoscere vari animali e le loro abitudini. Tutto ciò, attraverso l’aiuto di brevi storie illustrate facili da comprendere dai bambini durante i loro primi anni di vita.

Essendo rivolto a un pubblico di età compresa tra i 2 e i 3 anni, questi libri sono composti da pagine di cartone spesso e resistente agli urti e cadute.

La montagna di libri più alta del mondo

la-montagna-di-libri-piu-alta-del-mondo_libri-per-bambiniQuesto libro, scritto dall’autrice e pedagoga Rocio Bonilla, racconta la storia di Lucas, un bambino che, sin da piccolo, desidera volare. Dopo averle provate tutte, riceve dalla mamma un regalo per lui insolito: un libro. Inizia così la sua passione per la lettura che lo porta a leggere un libro dopo l’altro, impilando i libri letti e sedendocisi sopra fino ad accorgersi di essere seduto sulla montagna di libri più alta del mondo.

La montagna di libri più alta del mondo culmina con una riflessione di Lucas sull’importanza della lettura. Il protagonista si rende conto che non ha bisogno di ali per poter volare, ma che sono sufficienti un libro e la sua fantasia.

L’Orso Musone che trovò un nuovo amico

L'Orso Musone - libri per bambiniL’Orso Musone è un orso al quanto maldestro che, per questa sua caratteristica, viene lasciato in disparte dagli altri animali della foresta. Si ritrova, quindi, a girare alla ricerca di un amico fin quando finalmente ne trova uno che lo accetta così com’è.

L’Orso Musone che trovò un nuovo amico tratta un tema molto importante e spesso trascurato nel periodo dell’infanzia: l’amicizia e l’accettazione di se stessi e degli altri. Infatti, insegna ai più piccoli che siamo tutti diversi e che è importante socializzare senza discriminazioni. Inoltre può essere un utile supporto per i piccoli con scarsa autostima.

Feedback positivi e negativi degli acquirenti

  • Il piccolo libro delle emozioni: insegna in modo divertente a riconoscere e distinguere le proprie emozioni attraverso le avventure del tanto amato Geronimo Stilton;
  • I miei primi cuccioli: i disegni sono molto colorati e ben fatti e le storielle sono tutte in rima;
  • La montagna di libri più alta del mondo: le illustrazioni sono a tutta pagina e la storia, seppur profonda, è molto facile da leggere e da comprendere;
  • L’Orso Musone che trovò un nuovo amico: la tematica è di fondamentale importanza durante la crescita e viene trattata con sensibilità attraverso una vicenda che vede come protagonisti gli animali.
  • Il piccolo libro delle emozioni: non adatto a bambini di età inferiore ai 7 anni;
  • I miei primi cuccioli: le pagine, seppur spesse, sono di cartone; possono con il tempo rovinarsi se il bambino le porta spesso alla bocca;
  • La montagna di libri più alta del mondo: nonostante abbia la copertina rigida, il libro non è molto resistente;
  • L’Orso Musone che trovò un nuovo amico: le frasi che compongono la storia non sono in rima, caratteristica che ad alcuni bambini potrebbe non piacere.

Criteri di acquisto

Età del bambino

Arrivati a questo punto della guida comparativa, sappiamo che l’età del bambino è senza dubbio il criterio più importante nella scelta del libro perfetto per lui o per lei. Le caratteristiche che distinguono un libro per un bambino di 3 anni da quello per un bambino di 6 anni sono tante. Se non analizziamo questo criterio con attenzione, rischiamo che il piccolo lettore si annoi per l’estrema difficoltà o estrema facilità del libro.

Preferenze del piccolo lettore

Le preferenze del bambino sono un altro criterio molto importante da tenere in conto. Infatti, se sappiamo che nostro figlio, o nostra figlia, preferisce i coniglietti piuttosto che i topolini, allora ci orienteremo verso un libro i cui personaggi rispecchino questa preferenza. Questo permetterà che il bambino trovi il libro molto più interessante e lo legga molto più volentieri.

Lo sapevi che la lettura ad alta voce è un buon modo per capire se il libro che stai comprando è quello giusto? Infatti, leggendolo ad alta voce puoi capire immediatamente se il testo possiede un buon ritmo narrativo o se, al contrario, rischia di annoiare i piccoli lettori.

Numero di pagine e lunghezza della storia

In base al pubblico a cui il libro è diretto, ci troveremo di fronte a un numero di pagine completamente differente. Per esempio, un libro per bambini molto piccoli sarà composto da poche pagine, per adattarsi al loro livello di attenzione. Al contrario, per bambini oltre i 6 anni le pagine saranno molte di più per coinvolgerli in una storia più lunga e complessa.

FAQ

Quali libri leggere ai bambini?

Come abbiamo visto in questo articolo, i libri da leggere ai bambini cambiano in base all’età. Durante i loro primi anni di vita, i libri migliori restano quelli che possono toccare e manipolare. Successivamente si può passare ai libri di fiabe per avvicinare i bambini ai valori che queste insegnano e culminare con dei libri che spieghino le emozioni.

A chi regalare i libri per bambini?

I libri per bambini sono un regalo perfetto per far avvicinare i più piccoli al mondo della lettura. Pensi che potrebbero preferire un giocattolo? In un primo istante forse è vero, ma con lo stimolo corretto (e senza che diventi un obbligo), un libro può diventare un oggetto che li appassionerà in modo molto più profondo e più a lungo. E se il primo libro gli è piaciuto, saranno loro stessi a chiederne degli altri.

Dove comprare i libri per bambini?

I libri per bambini possono essere acquistati in quasi tutte le librerie, anche se poche hanno un catalogo fornito come quello delle librerie online. L'unica eccezione è rappresentata dalle librerie per ragazzi. Informati, magari nella tua città ce n'è una!

1 stelle2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (nessuna valutazione ancora)
Loading...
  • 300+

    prodotti confrontati

  • 27.000+

    commenti di clienti valutati

  • 10+

    esperti di settore

  • Dal 2013

    lunga esperienza

© Italiaonline S.p.A. Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963