Cerca
Generic filters
Nur genaue Treffer
Suche im Titel
Suche im Inhalt
Suche in Zusammenfassung
Prodotti testati 5
Ore impiegate
Ore impiegate 27
Studi valutati
Studi valutati 24
Recensioni lette
Recensioni lette 1820

Il Migliore Cuscino del 2021 - Confronti e Recensioni dei cuscini

Secondo lo scrittore francese Gérard de Nerval, “il sonno occupa un terzo della nostra vita; è la consolazione delle pene delle nostre giornate o la pena dei loro piaceri”. Non possiamo dargli torto: riposare bene è essenziale per il nostro benessere psicofisico. Sappiamo però che non è solo la quantità di ore che dormiamo ad essere importante ma anche la qualità del nostro sonno; per questo, è essenziale riposare su un buon cuscino. Oggi ti accompagneremo in una lettura comparativa che, servendosi dei risultati dei test di produzione e delle opinioni dei consumatori, ti porterà alla scelta del cuscino perfetto per fare sogni d’oro.

Cuscino lista dei migliori prodotti del 2021

Ultimo aggiornamento il:

Voto
Prodotti testati 5
Ore impiegate
Ore impiegate 27
Studi valutati
Studi valutati 24
Recensioni lette
Recensioni lette 1820

Cos’è importante sapere sui cuscini?

Il cuscino ha un ruolo fondamentale nel mantenere allineata la nostra colonna vertebrale durante il sonno. Per questo, tra gli aspetti a cui dare maggior importanza per scegliere il migliore, c’è il tipo di sostegno che fornisce a testa e collo.

Un cuscino troppo rigido può causare dolori al collo, mentre uno troppo morbido non ci sostiene come dovrebbe e, a lungo andare, genera fastidi e dolori anche a braccia e spalle. Inoltre, in caso di patologie pregresse, sarà necessario un cuscino apposito, come ad esempio quelli per la cervicale che, come confermato da alcuni test clinici, tendono a migliorare la mobilità.

A chi può essere utile un cuscino?

Un buon cuscino è utile per migliorare la qualità del sonno di chiunque. Ci sono però alcune categorie di potenziali utilizzatori che potrebbero trarne giovamento in modo specifico:

Cuscino per chi soffre particolarmente il caldo

Dormire bene durante l’estate, soprattutto se vivi in zone particolarmente calde e soffri le alte temperature, può essere complicato. La sensazione di calore durante la notte può impedirci di riposare bene e condizionatori e ventilatori sempre accesi non sono un’opzione, sia per l’impatto energetico sia per la salute.

Video: Il cane terrorizzato dal cuscino a forma di gatto

In questo caso, un cuscino realizzato in tessuto con effetto rinfrescante, come quelli in Ice Silk, manterrà la temperatura costante e vicina a quella del corpo per garantire traspirabilità e comfort durante il riposo. Solitamente, il particolare materiale utilizzato per questi modelli è anche antibatterico e antistatico, per aumentarne l’igiene e la freschezza.

Cuscino per soggetti allergici o con pelle sensibile

I soggetti allergici alla polvere e ad altre particelle che circolano facilmente nell’aria, così come le persone con pelle delicata o soggetta a irritazioni e sfoghi a tendenza acneica, dovranno prestare maggiore attenzione a qualunque materiale o tessuto avvicinino al viso. Ecco perché un cuscino anallergico, antibatterico e antistatico può fare la differenza e permettere non solo un sonno di qualità, ma anche di evitare irritazioni o reazioni allergiche.

Tutti abbiamo bisogno di un buon cuscino.

Fortunatamente, il mercato offre valide alternative in materiali adatti a questi casi, come ad esempio i cuscini in lattice con rivestimento in puro cotone 100%, materiale anallergico per eccellenza.

Cuscino per chi soffre di mal di schiena/cervicale

Come già accennato, se fai parte di quella categoria che soffre di frequenti mal di schiena o mal di braccia, che si acutizzano al risveglio, oppure se soffri di fastidi pregressi all’apparato muscolare e scheletrico quale artrosi, reumatismi e cervicale, è fondamentale scegliere il miglior cuscino per le tue esigenze specifiche.

I cuscini per cervicale, ad esempio, hanno una forma ben precisa che ha la funzione di riempire il vuoto che si crea tra collo e schiena mentre dormiamo e di mantenere allineata la colonna vertebrale, così da ridurre i fastidi e consentirci di riposare meglio. E se soffri d’insonnia, oggi esiste anche un cuscino smart per aiutarti a dormire più facilmente!

Quali sono i principali vantaggi e svantaggi di un buon cuscino?

Per arricchire la tua analisi comparativa e trovare il cuscino perfetto per te tra le tante alternative in commercio, eccoti una sintesi dei principali pro e contro in cui potrai imbatterti dopo l’acquisto:

Vantaggi

  • Supporto alla colonna vertebrale: un buon cuscino mantiene le vertebre allineate durante il sonno e riduce il rischio di dolori articolari.
  • Traspirabilità: un cuscino fatto con i migliori materiali garantisce il mantenimento della temperatura costante, che favorisce un sonno ristoratore.
  • Igiene: i migliori cuscini sono antibatterici e antisettici.

Svantaggi

  • Altezza e durezza: non è sempre semplice trovare il cuscino perfetto e potrebbero volerci più test prima di arrivare al migliore per te.
  • Durata: per assicurarsi che mantenga la sua efficacia e le specifiche proprietà (rinfrescante, antibatterico ecc.), il cuscino andrà sostituito regolarmente poiché viene usato tutti i giorni.

Approfondimento sui migliori cuscini

Amazon Basics HK126040CA

Tra i must have di Amazon Basics c’è questo cuscino in memory foam ad alta densità

Tra i must have di Amazon Basics c’è questo cuscino in memory foam ad alta densità, che ha la particolare caratteristica di assicurare una temperatura sempre fresca e costante grazie a un inserto in Ice Silk, un materiale morbido e traspirante. Il rivestimento è sfoderabile e lavabile e l’imbottitura garantisce il giusto supporto e sollievo da eventuali dolori muscolari e articolari.

Questo cuscino è particolarmente apprezzato dai consumatori, le cui opinioni ne confermano comodità e traspirabilità, oltre all’ottimo rapporto qualità-prezzo. Inoltre, è certificato CertiPur e OEKO-TEK che ne garantiscono la sicurezza e l’ecosostenibilità.

BedStory coppia di cuscini

Cuscini bedstory lavabili in lavatrice

La proposta di BedStory è una coppia di cuscini di misura standard (50×80 centimetri) in fibra di poliestere che, secondo i test dei consumatori, si piazza ai primi posti della nostra analisi comparativa per morbidezza e comfort. I cuscini BedStory, ipoallergenici e anti-acari, sono sfoderabili e lavabili in lavatrice; la fibra di poliestere 3D fa sì che la forma venga mantenuta nel tempo e supporti collo e spalle.

BedStory possiede la certificazione CE per guanciali e federe e offre una garanzia “soddisfatti o rimborsati” per 30 giorni dopo l’acquisto in caso di problemi con il prodotto.

TEX Tirol Dolomiti #34

Il classico cuscino in piuma d’oca è made in Italy.

Il classico cuscino in piuma d’oca è made in Italy. Il cuscino TEX Tirol, imbottito con 50% di piumino d’oca e 50% di piumette d’oca di origine europea, che ne aumentano la consistenza, è leggerissimo (pesa infatti solo 845 grammi) e rivestito in 100% cotone.

I test di chi l’ha acquistato hanno confermato un notevole supporto del collo durante il sonno; inoltre, alcuni utenti hanno condiviso, nelle opinioni online, che l’utilizzo di TEX Tirol ha alleviato torcicollo e altri dolori muscolari. Grazie alle piume, non appena si solleva la testa il cuscino riprende il suo spessore originale.

Evergreenweb C.LMOAZ125

Il cuscino il lattice Evergreenweb è un cuscino cervicale

Il cuscino in lattice Evergreenweb è un cuscino cervicale indicato per chi soffre di condizioni muscolari, ossee o articolari pregresse. Il lattice ad alta intensità, di durezza media, lo mantiene solido anche durante l’uso; la microforatura del materiale consente la traspirabilità. Evergreenweb è arricchito con aloe vera e olii essenziali; la federa sfoderabile è in 100% cotone antibatterico e anallergico.

Il cuscino cervicale è adatto per dormire in qualunque posizione, sia di fianco che sulla schiena; essendo automodellante, si adatta al corpo di chi lo utilizza. Poiché si tratta di un dispositivo medico di classe 1 riconosciuto dalla CE, il suo acquisto è detraibile dalle tasse fino al 19%.

Feedback positivi e negativi degli acquirenti

  • Amazon Basics: comodo, fresco, prezzo accessibile e ottimo supporto cervicale.
  • BedStory: molto soffici, arrivano sottovuoto, non hanno cuciture esterne fastidiose.
  • Tex Tirol Dolomiti #34: piume di qualità, fresco, mantiene il suo spessore, soffice e leggero.
  • Evergreenweb C.LMOAZ125: piacevolmente profumato grazie all’aloe vera, il lattice supporta e si modella molto bene, sostiene la colonna vertebrale e allevia i fastidi.
  • Amazon Basics: secondo alcune opinioni, potrebbe risultare troppo basso o duro se non si è già abituati alla forma.
  • BedStory: alcuni consumatori hanno riscontrato un appiattimento e un po’ di perdita di spessore dopo qualche tempo.
  • Tex Tirol Dolomiti #34: in alcuni casi le piume possono risultare pungenti al contatto con il viso.
  • Evergreenweb C.LMOAZ125: non tutti apprezzano l’uso del lattice artificiale; alcuni utilizzatori lo trovano troppo duro.

Criteri di acquisto

Tipologia

Il miglior cuscino che tu possa scegliere è quello che ti aiuterà a prevenire fastidi e dolori e migliorerà la qualità del sonno, rispondendo alle tue esigenze specifiche. Se soffri di patologie pregresse, opta per un cuscino cervicale; altrimenti, tra i tanti modelli standard dalla tipica forma a saponetta, scegli quello più comodo e adatto alla posizione in cui dormi.

Video: Arriva il cuscino “intelligente” per non russare

Imbottitura e rivestimento

Hai l’imbarazzo della scelta per quanto riguarda l’imbottitura: se prediligi la morbidezza, piuma d’oca o memory foam saranno delle ottime alternative. Se cerchi un materiale anallergico, considera il lattice. Fai attenzione anche alla fodera: prediligi il cotone 100%, per la massima igiene e facilità di lavaggio.

Lo sapevi che i primi cuscini non erano nient’altro che pietre? Venivano usate come rialzo per evitare che, durante il sonno, gli insetti entrassero nel naso e nelle orecchie.

Funzioni specifiche

Anche in questo caso, la scelta è vasta e troverai il miglior cuscino solo tenendo conto di quello che cerchi. Se soffri il caldo e vuoi riuscire a riposare bene, valuta i modelli Ice Silk che mantengono la temperatura costante; se necessiti di un vero e proprio dispositivo medico per migliorare una patologia, scegli un cuscino cervicale.

FAQ

Da dove provengono le piume usate per imbottire i cuscini?

Anticamente, l’imbottitura del cuscino veniva fatta con piume di gabbiani e altri uccelli selvatici. Oggigiorno, invece, si tratta per lo più di piume d’oca domestica, di esemplari di allevamento (il 70% dei quali situati in Cina) che vengono utilizzati anche per la produzione di carne.

C’è un cuscino più indicato per bambini al di sotto di un anno di età?

Al contrario delle opinioni più diffuse, fino al compimento di un anno di età sarebbe meglio evitare del tutto i cuscini che, insieme a coperte e altri elementi imbottiti, costituiscono un potenziale rischio di soffocamento nelle culle e nei lettini. In seguito, sarà sufficiente un cuscino di durezza medio-bassa.

Gli spray da mettere sul cuscino sono pericolosi per la salute?

Sono stati condotti oltre 1.000 test clinici rispetto alla sicurezza degli spray da mettere sul cuscino prima di dormire. Questi studi hanno dimostrato che non ci sono rischi per la salute e che l’effetto rilassante e piacevole di questi prodotti è reale, grazie al contenuto di aromi che inducono la produzione di melatonina, l’aroma del sonno.

1 stelle2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (nessuna valutazione ancora)
Loading...
  • 300+

    prodotti confrontati

  • 27.000+

    commenti di clienti valutati

  • 10+

    esperti di settore

  • Dal 2013

    lunga esperienza

© Italiaonline S.p.A. Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963