Cerca
Generic filters
Nur genaue Treffer
Suche im Titel
Suche im Inhalt
Suche in Zusammenfassung
Prodotti testati 7
Ore impiegate
Ore impiegate 28
Studi valutati
Studi valutati 21
Recensioni lette
Recensioni lette 1840

Il Miglior Forno Elettrico del 2021 - Confronti e Recensioni dei forni elettrici

Mentre i forni a gas sono sempre meno usati, i forni elettrici continuano a evolversi e ci offrono prestazioni sempre migliori anche nei modelli più economici. Oggi infatti si trovano infinite opzioni, per soddisfare tutte le esigenze e adattarsi a tutte le tasche. Se anche tu stai cercando un forno elettrico probabilmente ti starai chiedendo quale potrebbe essere la soluzione ideale per te. Cerchi un prodotto da libera installazione o da incasso? O magari vuoi trovare qualcosa di piccolo e versatile da aggiungere agli altri elettrodomestici che già possiedi? Vorresti cuocere anche a vapore nel tuo nuovo forno elettrico? I quesiti sono tanti e sappiamo che vorresti trovare subito le risposte giuste, ma non temere! In questa guida troverai tutte le informazioni che ti servono per comprare il forno elettrico giusto per te. Iniziamo!

Forno elettrico lista dei migliori prodotti del 2021

Ultimo aggiornamento il:

Voto
Prodotti testati 7
Ore impiegate
Ore impiegate 28
Studi valutati
Studi valutati 21
Recensioni lette
Recensioni lette 1840

È meglio un forno elettrico o a gas?

Il dibattito su quale sia il migliore, se il forno elettrico o quello a gas, è piuttosto comune, come la scelta tra un forno statico e uno ventilato. Quindi è normale che sia una delle prime questioni da affrontare nella scelta di questo tipo di elettrodomestico. In realtà entrambi hanno i loro pro e contro e non è facile dare una risposta netta.

Il forno a gas è meno conveniente in fase di acquisto, ma il gas ha un costo inferiore rispetto all’elettricità, quindi a lungo termine è un risparmio. Tuttavia, il forno elettrico ha una serie di caratteristiche che l’hanno portato ad essere la versione più venduta tra le due disponibili. I motivi per cui le persone optano per il forno elettrico sono principalmente queste:

  • La sua installazione è molto semplice;
  • È più facile da usare rispetto ai forni a gas;
  • Il calore si distribuisce in maniera più uniforme;
  • Si gestiscono meglio le temperature;
  • Si pulisce meglio;
  • Molti modelli hanno tecnologie che permettono diversi tipi di cottura;
  • Emette un calore più secco, quindi arrugginisce meno velocemente di un forno a gas;
  • È più versatile, soprattutto per cucinare i dolci.

Cosa posso preparare in un forno elettrico?

Video: Pannocchie al forno

L’estrema versatilità è uno dei principali vantaggi del forno elettrico.

Come abbiamo visto, l’estrema versatilità è uno dei principali vantaggi del forno elettrico. Con questo praticamente puoi cucinare di tutto: arrosti, secondi piatti grigliati, torte dolci e salate… soprattutto se decidi di acquistarne uno ventilato (quasi tutti ormai offrono la ventilazione). In particolare, i dolci vengono bene con la cottura ventilata e per pane e focacce non dovrai che impostare il tuo forno in modalità statica!

Quanti tipi di forno elettrico esistono?

Nella nostra tabella comparativa ci siamo occupati di classificare i forni elettrici tra quelli a libera installazione, a incasso e fornetti da tavolo. Tuttavia, ci sono altri modi per distinguere i diversi tipi di forni elettrici disponibili sul mercato. Qui sotto analizzeremo le loro caratteristiche principali.

Forno elettrico convenzionale

È il forno elettrico più semplice e il più economico. Ha due resistenze, in alto e in basso, e puoi cuocere il cibo usando la resistenza inferiore o entrambe, o solo quella superiore per gratinare.

Forno elettrico ventilato

È oggi il forno elettrico più comune, e la caratteristica che lo contraddistingue è una ventola nella parte posteriore che uniforma la temperatura per cuocere al meglio il cibo (anche due pietanze contemporaneamente, cosa meno facile con il forno convenzionale).

Forno elettrico a vapore

Si tratta di un moderno forno elettrico ventilato che cuoce il cibo con la tecnologia a vapore. Funziona tramite vaporizzazione dell’acqua, contenuta nella struttura del forno in appositi contenitori. Può essere usato per tutte le pietanze, che risulteranno così più sane e nutrienti.

Forno elettrico a libera installazione

In questa tipologia rientrano tutti quei forni elettrici, sia convenzionali che ventilati, che hanno una struttura propria che include anche il piano cottura. Con le cucina moderne è meno facile trovarli, ma possono risultare molto pratici per chi vuole libertà di movimento.

Forno elettrico da incasso

Il forno elettrico da incasso non è altro che l’elettrodomestico strutturato in maniera tale da poter entrare perfettamente nel mobile di una cucina componibile. Esistono forni elettrici da incasso con i diversi tipi di funzionamento spiegati qui sopra.

Forno elettrico da tavolo

Il forno elettrico da tavolo può essere convenzionale o ventilato, ma oggi esistono anche i prodotti “combo” con la funzione dei microonde. Se non usi molto il forno e non hai una famiglia numerosa, questo prodotto può essere più che sufficiente per cucinare per tutti e ti farà risparmiare denaro perché consuma meno.

Forno elettrico pirolitico

Si chiama così perché ha un sistema chiamato pirolisi, che ne facilita la pulizia. Questa funzione fa riscaldare il forno fino a circa 500°, in modo da bruciare tutti i residui di cibo all’interno e poterlo pulire più facilmente.

Video: Come avere il forno sempre pulito e profumato

Approfondimento sui migliori prodotti

Abbiamo visto i tipi di forno elettrico esistenti, adesso daremo un’occhiata più da vicino ai migliori sul mercato. Sono alcuni dei prodotti che trovi nella nostra tabella comparativa, che hanno un ottimo rapporto qualità-prezzo e che godono delle migliori opinioni.

CANDY FCP602X

CANDY FCP602X è un forno elettrico ventilato da incasso.

CANDY FCP602X è un forno elettrico ventilato da incasso che ha una capacità di 65 litri e una classe energetica A+. Si tratta di un elettrodomestico dall’ottimo rapporto qualità-prezzo, con un design piacevole in acciaio inox e richiede un vano per l’installazione di 58,5 x 56 x 56 centimetri.

Secondo le opinioni degli acquirenti il forno cuoce bene, in maniera uniforme e consuma poco. Viene consigliato di prendere bene le misure in quanto sono un po’ diverse dagli standard.

De’Longhi EO24752 Sfornatutto MIDI

Le opinioni parlano estremamente bene di questo fornetto De’Longhi, che risulta capiente e versatile.

Come forno elettrico da banco non potevamo non includere uno Sfornatutto De’Longhi. Ha una capacità di 24 litri e una temperatura regolabile tra 100 e 220 °C. Ha 7 funzioni di cottura, tra cui lo scongelamento e la cottura ventilata. Include due griglie in acciaio inox, una leccarda in teflon e un vassoio raccogli briciole.

Le opinioni parlano estremamente bene di questo fornetto De’Longhi, che risulta capiente e versatile. Ha un’ottima potenza ed è facile da usare. Un po’ rumorosa la ventola per la cottura ventilata.

Whirlpool Europe AKZM 8660 IX

Questo forno elettrico Whirpool viene giudicato bello da vedere.

Il forno elettrico Whirlpool Europe AKZM 8660 IX è un prodotto da incasso che ha la funzione di pirolisi, ed è quindi quello che viene definito un forno autopulente. La sua capacità è di 73 litri, ha un display digitale e la sua classe energetica è A+. Ha le griglie posizionabili su cinque differenti livelli.

Attualmente ha solo recensioni positive. Questo forno elettrico Whirpool viene giudicato bello da vedere, silenzioso e perfettamente funzionante anche nella pirolisi.

Beko FSE62110DW

Come forno elettrico a libera installazione il Beko FSE62110DW risulta essere uno dei più apprezzati.

Come forno elettrico a libera installazione il Beko FSE62110DW risulta essere uno dei più apprezzati. Si tratta di un elettrodomestico che include la cucina a gas e il forno ventilato da 66 litri, e le cui dimensioni complessive sono di 60 x 60 x 85 centimetri, di colore bianco. La classe energetica è A.

Secondo le opinioni, l’acquisto è più che soddisfacente e il rapporto qualità prezzo quasi ineguagliabile. La cucina è ancor più bella che in foto. Le manopole sembrano essere un po’ delicate, quindi viene consigliato di mantenerle al meglio per farle durare più a lungo.

Vantaggi e svantaggi descritti nei feedback degli acquirenti

Qui sotto riassumiamo brevemente i vantaggi e gli svantaggi dei forni elettrici che ti abbiamo presentato nella tabella comparativa. Sono stati evidenziati nei feedback rilasciati da chi li ha acquistati. Potrai così capire bene pro e contro di questo tipo di elettrodomestici.

  • Esteticamente più bello che in foto.
  • Facile da installare e usare.
  • Versatile per la preparazione di molte ricette, sia dolci che salate.
  • Si scalda molto velocemente.
  • La maggior parte dei prodotti è silenziosa.
  • La pizza viene cotta in maniera perfetta!
  • La potenza è ottima.
  • La funzione di pirolisi funziona perfettamente e risulta molto utile.
  • La ventola può essere rumorosa.
  • La smaltatura della struttura si sfalda.
  • Manopole delicate, giudicate poco resistenti.
  • Prodotto con timer difettoso.
  • Spia della temperatura difettosa.

Criteri di acquisto

Siamo quasi arrivati in fondo alla nostra guida sul forno elettrico. Tuttavia, questa ultima sezione ti sarà particolarmente utile se non hai ancora le idee chiare su quale modello possa essere più giusto per te. Dalle un’occhiata!

Dove posizionerai il forno elettrico?

Ovviamente uno dei primi criteri, fondamentali per la scelta di un forno elettrico, è la sua posizione. Se hai una cucina componibile, probabilmente avrai già lo spazio per il tuo forno nuovo. Ma potresti anche volerlo posizionare altrove, preferendo, per esempio, un modello da banco.

A seconda dello spazio che hai a disposizione, scegli il tipo di prodotto che soddisfa meglio le tue esigenze. Non ti fissare sul fatto che se hai una cucina componibile devi scegliere per forza un modello da incasso.

Per quante persone?

Sono molte le persone che optano per i fornetti più piccoli, visto che i grandi a volte rimangono inutilizzati per mesi. Soprattutto nelle famiglie non molto numerose i forni elettrici da banco sono molto apprezzati, poiché nella maggior parte dei casi soddisfano tutte le necessità. Di solito per le famiglie fino a 3 o 4 persone è più che sufficiente un fornetto.

Sapevi che esiste il forno solare? Si tratta di un elettrodomestico che funziona, come suggerisce il nome, con l’energia solare. Il suo obiettivo è aumentare la temperatura interna fino a raggiungere i 180° – 200 °C.

Funzioni speciali

Ti piace l’idea che il tuo forno sia autopulente o che possa cuocere a vapore? In tal caso dovresti cercare queste funzioni specifiche, che ancora non sono molto comuni. Come abbiamo detto all’inizio, la funzione di ventilazione invece è ormai presente in quasi tutti i modelli (per esempio in tutti quelli della nostra tabella comparativa).

Anche la funzione grill è quasi sempre compresa, anche nei fornetti più piccoli. A seconda del produttore possono poi essere presenti altre funzioni, come la cottura di cibi diversi contemporaneamente o il raggiungimento di temperature fuori dagli standard.

FAQ

Come pulire il forno elettrico incrostato?

Pur non essendo la maniera più veloce, il modo migliore di pulire un forno molto sporco è con una miscela (o “pappa”) di bicarbonato e aceto, usata in un forno preriscaldato (e poi spento). Deve essere lasciata agire la miscela per poi pulire con una spugna non abrasiva. La cosa più fastidiosa sarà rimuovere il bicarbonato che, comunque, non rilascerà odori come accade a volte con i prodotti specifici per pulire il forno.

Dove va buttato un forno elettrico?

Il forno rientra nei rifiuti di tipo Raee, quindi mai lasciarlo vicino al cassonetto sotto casa. A volte è il rivenditore stesso che si occupa del ritiro di un vecchio elettrodomestico quando ti consegna il nuovo. In caso contrario deve essere portato in un centro di raccolta o può essere richiesto il ritiro organizzandosi con il proprio Comune di residenza.

Il forno elettrico per pizza è un forno normale?

No. Il forno elettrico tradizionale può ovviamente cuocere la pizza. Ma se si cerca specificatamente un forno elettrico per pizza esistono delle versioni con le dimensioni perfette per cuocere questo tipo di alimento. Il prezzo non è sempre conveniente e generalmente sono elettrodomestici poco versatili.

1 stelle2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (1 recensioni. mediamente: 4,00 di 5)
Loading...
  • 300+

    prodotti confrontati

  • 27.000+

    commenti di clienti valutati

  • 10+

    esperti di settore

  • Dal 2013

    lunga esperienza

© Italiaonline S.p.A. Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963