Cerca
Generic filters
Nur genaue Treffer
Suche im Titel
Suche im Inhalt
Suche in Zusammenfassung
Prodotti testati 5
Ore impiegate
Ore impiegate 29
Studi valutati
Studi valutati 24
Recensioni lette
Recensioni lette 1820

La Migliore Asse Da Stiro del 2021 - Confronti e Recensioni delle assi da stiro

Per ottenere camicie e pantaloni stirati alla perfezione non occorre comprare solo il miglior ferro da stiro presente sul mercato ma anche dotarsi di un’asse da stiro adeguata, che sia ampia, imbottita e stabile. Se stai leggendo questo articolo è perché lo sai e adesso stai cercando l’asse da stiro più adatta alle tue esigenze. Non sai quale scegliere tra pieghevoli, da parete, da tavolo o con mobile? O sei indeciso tra una struttura in legno e in metallo? Per risolvere questi dubbi e per scoprire quali sono le migliori assi da stiro in commercio, continua a leggere la nostra guida. Ti aiuteremo a trovare proprio ciò che stai cercando. Iniziamo!

Asse da stiro lista dei migliori prodotti del 2021

Ultimo aggiornamento il:

Voto
Prodotti testati 5
Ore impiegate
Ore impiegate 29
Studi valutati
Studi valutati 24
Recensioni lette
Recensioni lette 1820

Cos’è un’asse da stiro e come funziona?

Viene chiamata asse da stiro la struttura sopra la quale si posano i capi che devono essere stirati per poter togliere da essi le pieghe che si formano durante il loro lavaggio e la successiva asciugatura – soprattutto dopo che sono stati al sole o sono passati dall’asciugatrice. Se in passato qualsiasi asse di legno poteva essere considerata adatta per la stiratura, oggi si trovano prodotti con strutture e tecnologie appositamente elaborate per facilitare il processo di stiratura.

Chiunque può trovare l'asse da stiro per le proprie esigenze.

Ogni asse da stiro moderna è composta da una struttura stabile e da materiali ignifughi, che quindi non reagiscono all’elevata quantità di calore che il ferro trasmette. Inoltre le migliori assi da stiro dispongono di una certa aerazione per evitare che la condensa inumidisca il panno che protegge l’asse stessa. Anche lo stesso panno che ricopre l’asse può agevolare la stiratura, perché evita che si formino pieghe al passaggio del ferro sui capi.

Vantaggi e aree di utilizzo

Un’asse da stiro ampia e stabile rappresenta lo strumento più adatto per permettere a chiunque, dalle persone più esperte alle più impacciate, di ottenere una perfetta stiratura di qualsiasi tipo di indumento. In commercio ne esistono diverse tipologie e ti spieghiamo nei prossimi paragrafi le loro principali differenze.

Quanti tipi di assi da stiro esistono?

Ogni giorno il mercato offre e aggiunge nuovi prodotti in qualsiasi settore merceologico e questo vale anche per le assi da stiro. Come ti abbiamo già accennato, puoi trovare varietà di assi da stiro che si distinguono principalmente per la struttura che hanno: pieghevoli, da tavolo, da parete, con mobile.

Asse da stiro pieghevole

L’asse da stiro pieghevole è uno strumento pratico e funzionale per usi domestici, ma anche comodo da portarsi dietro in caso di viaggio. Grazie alla possibilità di richiuderla, permette di recuperare spazio in casa quando non la si usa. Inoltre, è quasi sempre regolabile a diverse altezze e permette di stirare anche da seduti.

Le assi da stiro pieghevoli possono avere una struttura in legno o in metallo e sono pratiche, leggere e occupano poco spazio sia da aperte che da chiuse. Il loro principale difetto è il ridotto spazio di appoggio per la biancheria stirata, che a volte non è nemmeno presente.

Asse da stiro da tavolo

L’asse da stiro da tavolo è un articolo pratico e vantaggioso dal momento che consente di sfruttare il proprio tavolo come piano d’appoggio per poter stirare. Adatta soprattutto per chi vive in appartamenti di dimensioni ridotte, si tratta di un’asse in miniatura dotata di piccole zampe che la pongono all’altezza ottimale per poter stirare. Ovviamente è di dimensioni ridotte rispetto a una normale asse da stiro, ma allo stesso tempo può essere usata praticamente ovunque.

I suoi pro? È piccola, economica e pratica. Come difetto invece, è limitata nei capi che permette di stirare.

Asse da stiro da parete

L’asse da stiro da parete (o murale) è la soluzione perfetta quando si vive in un appartamento molto piccolo. In una simile situazione l’asse può essere montata direttamente a parete tramite una staffa in dotazione.

Il suo principale vantaggio, come puoi immaginare, è la sua capacità salvaspazio. Alcuni modelli possono essere anche girevoli, e permettono quindi di sistemarli in differenti posizioni per migliorare la postura mentre si stira.

L’installazione però può essere complicata e non adatta a tutte le pareti. Inoltre questa tipologia non permette di fare troppa forza sull’asse, poiché potrebbe staccarsi dal muro.

Asse da stiro con struttura a mobile

L’asse da stiro con struttura a mobile può essere considerata un tutto-in-uno. Questo perché oltre a permettere di stirare comodamente, ha una struttura in cui è possibile riporre la biancheria e contenere i prodotti per inamidare le camicie o altro a portata di mano.

Si caratterizza per essere una delle più moderne assi da stiro sul mercato e ha un design molto particolare e accattivante, oltre ad essere richiudibile e salvaspazio. Essendo una struttura complessa e quasi un vero mobile, ha come svantaggio il prezzo, più elevato rispetto alle altre assi da stiro.

Approfondimento sui migliori prodotti

Siamo giunti all’analisi approfondita delle migliori assi da stiro selezionate per il nostro test comparativo. Qui sotto puoi trovare la descrizione dettagliata dei prodotti che trovi nella tabella in alto. Li abbiamo scelti perché sono i più apprezzati dagli acquirenti. Scopri qui sotto il perché!

Assai di Foppapedretti 

L'asse da stiro Foppapedretti Assai presenta una struttura in legno massiccio di faggio verniciato

L’asse da stiro Foppapedretti Assai ha una struttura in legno massiccio di faggio verniciato, ha un piano con fori traspiranti che evitano la condensa; è regolabile in altezza a tre posizioni, così da evitare il mal di schiena e permettere di stirare anche da seduti.

Presenta un ripiano inferiore utile per riporre la biancheria, una griglia porta ferro estraibile, una staffa porta-ometti e ruote per semplificarne lo spostamento. Una volta chiusa, secondo i test effettuati dai vari utenti, occupa pochissimo spazio, resta in piedi da sola e si ripone con estrema facilità.

Smart di Vileda 

L’asse da stiro pieghevole Smart di Vileda ha un piano altamente traspirante

L’asse da stiro pieghevole Smart di Vileda ha un piano altamente traspirante grazie a un copriasse in cotone e spugna e alla struttura in rete metallica. Presenta un solido poggiaferro con tappetino in silicone ed è regolabile in altezza da 77 cm fino a 95 cm. Ha una struttura semplice e senza ripiani accessori.

Secondo le opinioni risulta leggerissima, facile da trasportare e poco ingombrante, ma anche stabile e adatta all’uso quotidiano.

Lo Stiro Mobile di Foppapedretti 

Il Foppapedretti Lo Stiro Mobile è un praticissimo mobile che racchiude una completa postazione da stiro

Lo Stiro Mobile di Foppapedretti è un praticissimo mobile che racchiude una completa postazione da stiro: mobilio con vari ripiani, asse e poggia ferro da stiro. È costituito da due ripiani laterali a scomparsa, utili per riporre la biancheria stirata. Le ruote in gomma e antigraffio presenti alla base del mobile agevolano lo spostamento.

La sua struttura è in truciolato mentre il piano da stiro è in pioppo con fori traspiranti. Grazie alla sua struttura, l’asse scompare all’interno del mobiletto, che a sua volta si adatta a ogni tipo di arredamento grazie al design moderno.

Asse da stiro da tavolo di Rayen

L’asse da stiro da tavolo Rayen è utile, piccola, maneggevole, stabile ed è utilizzabile su qualsiasi superficie piana.

L’asse da stiro da tavolo Rayen è utile, piccola, maneggevole, stabile ed è utilizzabile su qualsiasi superficie piana. Ha un base in rete metallica che consente la corretta traspirazione del vapore e ha una fodera removibile in cotone che semplifica la stiratura.

Un elemento molto apprezzato dagli utenti è il suo comodo gancio per appenderla una volta utilizzata. Grazie a esso e alle sue dimensioni ridotte, molti consumatori lo ripongono nell’armadio e lo riutilizzano anche più volte al giorno per la sua comodità e praticità.

Vantaggi e svantaggi descritti nei feedback degli acquirenti

Qui sotto puoi trovare una breve lista di pro e contro delle assi da stiro che ti abbiamo presentato in comparativa.

  • Assi da stiro pratiche, facilmente richiudibili e robuste.
  • Non occupano molto spazio una volta richiuse.
  • Materiali resistenti al calore e ai vari passaggi del ferro da stiro.
  • Si trovano facilmente i ricambi per i copriasse.
  • Nei modelli che lo rendono possibile, l’altezza si regola facilmente.
  • Il piano di appoggio del ferro può risultare non sufficientemente grande.
  • Alcuni modelli non hanno appoggio per la biancheria stirata.
  • Possono essere più ingombranti del previsto.
  • In alcuni casi possono risultare pesanti da spostare.

Criteri di acquisto

Per la tua comodità e nel rispetto della metratura disponibile del tuo appartamento, dovresti considerare alcuni fattori importanti prima di comprare la migliore asse da stiro per le tue esigenze. Ti indichiamo di seguito i criteri che riteniamo più importanti nel momento dell’acquisto.

Superficie del piano da stiro

La superficie di stiratura – o piano da stiro – è uno dei criteri fondamentali da considerare quando si compra un’asse per stirare. Molto dipende dall’esigenza dell’utilizzatore, ma in linea di massima più ampio è il piano da stiro maggiori sono le possibilità di riuscire a stirare tutto: dai semplici polsini e colletti della camicia fino a tende o lenzuola intere.

Per questo motivo, nei limiti del possibile, avere a disposizione un piano ampio è di gran lunga consigliato per qualsiasi famiglia, anche le più piccole. Tuttavia, chi indossa abiti senza stirarli, può non dare molto peso a questo aspetto.

Altezza

Un altro criterio essenziale è senza dubbio l’altezza dell’asse da stiro da comprare. Se possibile, cerca sempre assi che siano regolabili in questo senso, per ridurre le probabilità di soffrire di mal di schiena e per permetterti anche di stirare da seduto.

Esistono assi da stiro che permettono di variare l’altezza di trenta o quaranta centimetri. Nel caso in cui non ti interessi particolarmente la regolazione, assicurati comunque che l’altezza dell’asse da stiro che scegli sia adeguata per la tua postura.

Lo sapevi che se rivesti l’asse con della carta stagnola, la stiratura dei tuoi vestiti sarà migliore? Il segreto di questo trucco da vera casalinga è dato dal fatto che l’alluminio permette al calore emanato dal ferro di propagarsi più velocemente e in modo più proficuo e questo renderà a sua volta la stiratura più efficace, ma anche più rapida!

Dimensioni da chiusa

Un’altra caratteristica non meno importante da tener presente, soprattutto se non hai molto posto in casa, è lo spazio che occupa l’asse da stiro quando non la utilizzi. Per i modelli pieghevoli di solito il problema è minimo, come anche per le assi da stiro da tavolo.

Tuttavia esistono assi da stiro che pur essendo pieghevoli sono più ingombranti e, ovviamente,  quelle con struttura come Lo Stiro Mobile di Foppapedretti richiedono ancora più spazio. Assicurati di scegliere un’asse delle dimensioni adatte per il posto dove la riporrai una volta chiusa, altrimenti finirai per averla sempre nel mezzo e odiarla per questo!

FAQ

Dove smaltisco la mia vecchia asse da stiro?

L'asse da stiro rientra tra i prodotti "ingombranti", pertanto occorre appellarsi al servizio di raccolta differenziata messo a disposizione dal tuo paese o città. Consulta il sito del Comune dove vivi e scopri tutti i dettagli per smaltire l'asse nella maniera corretta.

Dove riporre l’asse da stiro?

Se non hai optato per un’asse da stiro a mobile o a muro, ti consigliamo di sfruttare gli spazi ristretti che hai in casa per riporre la tua asse da stiro. Una soluzione comune consiste nel nasconderla tra un armadio e una parete. Qualcuno, in mancanza di spazio, la ripone sotto il letto o sul balcone, facendo però attenzione a ricoprirla con una busta impermeabile.

Qualsiasi asse da stiro va bene per il ferro con caldaia?

Sì e no. Le assi da stiro più semplici potrebbero non avere sufficiente spazio per posare la caldaia di un ferro, spesso piuttosto ingombrante. In mancanza di questo spazio alcune persone sistemano la caldaia su una sedia, ma se devi comprare un'asse nuova ti consigliamo di cercarne una con una base per il ferro più ampia.

1 stelle2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (nessuna valutazione ancora)
Loading...
  • 300+

    prodotti confrontati

  • 27.000+

    commenti di clienti valutati

  • 10+

    esperti di settore

  • Dal 2013

    lunga esperienza

© Italiaonline S.p.A. Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963