Cerca
Generic filters
Nur genaue Treffer
Suche im Titel
Suche im Inhalt
Suche in Zusammenfassung
Prodotti testati 6
Ore impiegate
Ore impiegate 27
Studi valutati
Studi valutati 19
Recensioni lette
Recensioni lette 1280

La Migliore Lavatrice Carica Dall’Alto del 2021 - Confronti e Recensioni delle lavatrici carica dall’alto

Lavatrice carica dall'alto lista dei migliori prodotti del 2021

Ultimo aggiornamento il:

Voto
Prodotti testati 6
Ore impiegate
Ore impiegate 27
Studi valutati
Studi valutati 19
Recensioni lette
Recensioni lette 1280

Vorresti comprare una lavatrice che non ti obblighi a inginocchiarti per riempirla e svuotarla? O ti sei imbattuto nelle lavatrici a carica dall’alto e vuoi saperne di più prima di procedere all’acquisto? Allora sei capitato nel posto giusto. In questo articolo ti forniremo tutte le informazioni di cui avrai bisogno per poter scegliere la lavatrice a carica dall’alto che meglio soddisfa le tue necessità. Inoltre, grazie alla tabella comparativa che troverai in questa guida, potrai dare un’occhiata a quelli che, secondo i nostri test e l’analisi delle opinioni dei compratori, riteniamo essere i migliori prodotti in commercio. Quindi non perdiamo altro tempo e iniziamo subito!

Cos’è importante sapere sulle lavatrici a carica dall’alto?

Come si può dedurre dal nome, la principale caratteristica che differenzia questa tipologia di lavatrici da quelle più tradizionali è la modalità con cui il bucato viene caricato all’interno del tamburo. La possibilità di riempire la lavatrice dall’alto offre, come vedremo di seguito, diversi vantaggi, primo tra tutti il fatto di non doversi inginocchiare.

Prima di acquistare una lavatrice a carica dall’alto, bisogna anche considerare il fatto che le misure di quest’ultima sono solitamente standardizzate e inferiori a quelle di una classica lavatrice. Inoltre, nonostante il design più compatto, non bisogna dimenticarsi che, proprio per il fatto di possedere il portello sulla parte superiore dell’elettrodomestico, questo non potrà essere incassato come avviene nel caso delle lavatrici tradizionali.

A chi può essere utile una lavatrice con carica dall’alto?

Dal momento che le lavatrici con carica dall’alto portano diversi vantaggi a chi le usa, sono un prodotto consigliato in varie occasioni. Di seguito vedremo nel dettaglio tre casi in cui questa tipologia di lavatrice potrebbe risultare un ottimo acquisto.

La miglior lavatrice con carica dall’alto per chi non ha molto spazio

Come abbiamo visto precedentemente, le lavatrici con la carica dall’alto hanno, nella maggior parte dei casi, delle misure standard. Per essere precisi, queste sono 90 x 40 x 60, 20 cm più strette dei modelli con sportello frontale. Ciò potrebbe rivelarsi di grande aiuto in tutti quei casi in cui si stia cercando una soluzione salvaspazio che si adatti alla perfezione alle nostre esigenze.

Tuttavia, non bisogna dimenticare che a dimensioni inferiori corrispondono capacità di carico inferiori. Infatti, nonostante vi siano modelli con diverse capacità di carico, anche se hanno le stesse dimensioni in genere queste lavatrici non possono contenere più di 8 Kg di bucato. Sono quindi ottime per famiglie con un massimo di quattro elementi, mentre potrebbero risultare troppo piccole per nuclei più grandi.

La miglior lavatrice con carica dall’alto per chi vuole trovare il bucato quasi asciutto

Sei stanco della tua vecchia lavatrice perché ogni volta che finisce il ciclo di lavaggio il bucato è ancora carico di acqua e per asciugarsi ci impiega un’eternità? In tal caso, è importante sapere che questo problema è causato dalla centrifuga. Nei modelli più datati, infatti, la velocità massima della centrifuga arrivava fino a 800 rpm (giri al minuto).

Per cui, quando vorrai comprare la tua nuova lavatrice con la carica dall’alto, il consiglio è quello di dirigere la tua attenzione verso quei modelli che garantiscono una centrifuga di almeno 1.000 o 1.200 rpm. Questo ti assicurerà che l’umidità residua sui tuoi capi passi dal 70% al 50% circa.

La miglior lavatrice con carica dall’alto per chi non vuole preoccupazioni

Le migliori lavatrici con carica dall'alto ti permettono di risparmiare spazio.Sicuramente avrai presente le tipiche scene da film dove, in seguito a un carico eccessivo della lavatrice, questa inizia a traboccare allagando tutta la casa. Ebbene, purtroppo questo non avviene solo in televisione. Anche se con i nuovi modelli il problema si è parecchio ridotto, fino a qualche anno fa leggeri malfunzionamenti della lavatrice potevano trasformarsi in un disastro in casa.

Per questo motivo, se non vuoi rivivere questi episodi, ti consigliamo di controllare sempre la lista dei dispositivi di sicurezza che la lavatrice che vuoi comprare è in grado di offrire. Nella maggior parte dei casi, i nuovi modelli includono un sistema antiallagamento, mentre ad altri viene aggiunto anche un dispositivo capace di rilevare il livello di schiuma e fermare il lavaggio nel caso questo raggiunga uno stato critico che potrebbe sfociare nel traboccamento.

Quali sono i principali vantaggi e svantaggi delle lavatrici a carica dall’alto?

Come tutti gli elettrodomestici, che sono riparabili per 10 anni con la nuova legge UE, anche le lavatrici con carica dall’alto presentano sia vantaggi che svantaggi da tenere in considerazione. Di seguito ti elenchiamo quelli che, secondo i nostri test e le opinioni degli acquirenti, sono risultati essere i più importanti:

Vantaggi

  • Modalità di carico: potendo caricare la lavatrice dall’alto, non dovrai inginocchiarti ogni volta che vorrai riempire o svuotare il tamburo.
  • Dimensioni: essendo più strette delle lavatrici con carica frontale, quelle a carica dall’alto possono rivelarsi un’ottima soluzione salvaspazio.
  • Funzioni: in base ai modelli, potrai trovare un ampio ventaglio di funzioni diverse, capaci di soddisfare le esigenze di ogni utente.

Svantaggi

  • Sportello: la presenza dello sportello nella parte superiore della lavatrice rende impossibile incassare l’elettrodomestico.
  • Oblò: a differenza delle lavatrici con carico frontale, quelle a carica dall’alto non possiedono l’oblò per poter vedere l’interno del tamburo.

Approfondimento sui migliori prodotti

Whirlpool TDLR 6230S

Lavatrice carica dall'alto Whirlpool TDLR 6230SSe vivi da solo o con la tua dolce metà, allora comprare una lavatrice con una capacità di carico eccessiva potrebbe essere una spesa inutile. Per tale motivo abbiamo deciso di includere nella nostra sezione sui migliori prodotti la Whirlpool TDLR 6230S. Si tratta di una lavatrice a carica dall’alto capace di lavare fino a 6 Kg di bucato.

La sua tecnologia 6° Senso brevettata da Whirlpool le permette di adattare la temperatura, l’acqua e le performance basandosi sul totale di bucato caricato. Inoltre, grazie al programma Colours 15°C potrai ottenere capi perfettamente puliti lavandoli a soli 15°C, risparmiando energia e facendo un favore all’ambiente.

AEG L6TBG721

AEG L6TBG721Se invece fai parte di una famiglia di 3 o 4 persone, la tua nuova lavatrice dovrebbe poterti garantire una capacità di carico adeguata. E i 7 Kg offerti da questa AEG L6TBG721 sono più che sufficienti per coprire le tue esigenze.

A differenza di altri modelli della concorrenza, questa lavatrice possiede il pannello di controllo con display touch, in modo da facilitare la selezione dei programmi e delle funzioni extra. E, a proposito di funzioni extra, bisogna sottolineare la presenza dell’opzione Soft Plus, in grado di permettere che l’ammorbidente penetri più in profondità nei tuoi capi dopo essere entrato nel tamburo, per un bucato morbidissimo.

Electrolux EW6T560U

Electrolux EW6T560U

Passiamo ora a un prodotto che potrebbe risultare particolarmente utile a tutti coloro che sono soliti soffrire di allergie al polline o alla polvere. Si tratta della lavatrice a carica dall’alto Electrolux EW6T560U. Questo modello, dotato di una capacità di carico di 6Kg, ha come primo pregio una rumorosità di soli 57 dB.

La caratteristica che la fa spiccare tra i suoi concorrenti è la presenza del programma Anti-Allergy, una funzione che fa sì che il lavaggio agisca in profondità eliminando le sostanze allergeniche dai tuoi capi. Inoltre, la funzione di partenza ritardata ti darà la possibilità di decidere a che ora vorrai avere il tuo bucato pronto per essere steso, e risulta particolarmente utile se passi molto tempo fuori di casa.

Hoover  300 Lite

Lavatrice carico dall'altoConcludiamo questa sezione dedicata alle migliori lavatrici a carica dall’alto con un prodotto che include una funzione basata sulle tecnologie di ultima generazione. Parliamo della Hoover 300 Lite, un modello da 7 Kg di capienza e 1.200 rpm di velocità della centrifuga.

La presenza del sensore NFC ti darà l’opportunità di connettere il tuo smartphone in qualsiasi momento alla lavatrice per poter accedere a una serie di contenuti extra, come consigli per il lavaggio, informazioni sull’elettrodomestico o per contattare il supporto online. Inoltre, la funzione Kg Mode farà sì che questa lavatrice a carica dall’alto pesi autonomamente il bucato e regoli acqua, tempo e consumo energetico di conseguenza. Un bel risparmio in bolletta e un aiuto per diminuire il tuo impatto ambientale.

Feedback positivi e negativi degli acquirenti

  • Whirlpool TDLR 6230S: il prodotto è facilissimo da usare e fa il suo dovere con ogni programma di lavaggio.
  • AEG L6TBG721: la lavatrice è molto silenziosa.
  • Electrolux EW6T560U: i lavaggi sono molto buoni e possiede diversi programmi tra cui scegliere.
  • Hoover  300 Lite: offre un ottimo rapporto qualità-prezzo.
  • Whirlpool TDLR 6230S: la maggior parte dei componenti è in plastica, il che la rende un po’ delicata.
  • AEG L6TBG721: le istruzioni di installazione sono poco chiare.
  • Electrolux EW6T560U: i programmi sono un po’ lunghi, ma il risultato è ottimo.
  • Hoover  300 Lite: durante la centrifuga potrebbe risultare un po’ rumorosa.

Criteri di acquisto

Capacità di carico

Come abbiamo menzionato all’inizio della nostra guida comparativa, il fattore più importante da prendere in considerazione prima di procedere con l’acquisto di una lavatrice a carica dall’alto è la capacità di carico che questa è in grado di offrire.

Nonostante le dimensioni siano standard, il carico che la lavatrice è capace di sopportare può variare da modello a modello, passando dai 5 Kg (perfetto per chi vive solo) fino agli 8 Kg, ideale per famiglie di 4 persone.

Centrifuga

La centrifuga è la funzione dedicata all’eliminazione dell’acqua residua rimasta sui capi in seguito al processo di lavaggio. Questa si misura in rpm (giri al minuto) e varia tra i 1.000 e i 1.400 rpm circa. Più alto è questo valore, minore sarà il grado di umidità presente sui capi una volta che li tirerai fuori dalla lavatrice.

Lo sapevi che la velocità della centrifuga viene suddivisa anche in tre classi di efficienza? La classe A prevede 1.500 rpm, la B comprende il range che va dai 1.200 ai 1.400 rpm e la classe C va dai 1.000 ai 1.100 rpm.

Funzioni extra

Oltre ai vari programmi di lavaggio, le lavatrici con carica dall’alto presentano anche alcune funzioni extra che potrebbero rendere il loro uso ancora più confortevole. Potrai trovare, per esempio, la funzione della partenza ritardata o quella dello spegnimento automatico. Non sempre, però, troverai le stesse in tutti i modelli. Per cui ti consigliamo di scegliere la lavatrice le cui funzioni extra si adattano meglio alle tue necessità.

FAQ

Quali sono le misure di una lavatrice a carica dall’alto?

Come abbiamo spiegato in questa guida comparativa, le lavatrici con carica dall’alto posseggono quasi tutte delle misure standardizzate. Queste sono in genere 90 cm per l’altezza, 40 cm per la larghezza e 60 cm di profondità. Ciò significa che sono leggermente più strette di quelle con carica frontale, le quali sono solite misurare 60 cm di larghezza.

È più comoda una lavatrice con carica dall’alto o una con carica frontale?

Questa è una domanda molto difficile, se non impossibile, a cui rispondere. Infatti le due tipologie di lavatrici rispondono a esigenze completamente differenti. Per esempio, le lavatrici con carica dall’alto potrebbero essere l’opzione migliorie per chi non ha molto spazio in casa o per essere installate nella casa di una persona anziana con problemi alle articolazioni (in quanto non si dovrà inginocchiare per riempire o svuotare la lavatrice). Quelle a carica frontale, invece, sono pensate per poter lavare molti chili di bucato, e sono quindi la scelta giusta per le famiglie numerose.

Dove comprare una lavatrice con carica dall’alto?

Se dopo aver letto la nostra guida hai deciso di procedere all’acquisto di una nuova lavatrice con carico dall’alto, l’ultima domanda a cui dovrai trovare risposta è: dove comprarla? Sicuramente, la prima opzione che ti sarà venuta in mente sarà stato il negozio di elettronica più vicino a casa tua. Tuttavia, se volessi trovare prezzi leggermente più competitivi e avere la possibilità di controllare le opinioni dei precedenti acquirenti, ti consigliamo di dare un’occhiata ai vari negozi presenti online.

1 stelle2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (nessuna valutazione ancora)
Loading...
  • 300+

    prodotti confrontati

  • 27.000+

    commenti di clienti valutati

  • 10+

    esperti di settore

  • Dal 2013

    lunga esperienza

© Italiaonline S.p.A. Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963