Cerca
Generic filters
Nur genaue Treffer
Suche im Titel
Suche im Inhalt
Suche in Zusammenfassung
Prodotti testati 6
Ore impiegate
Ore impiegate 32
Studi valutati
Studi valutati 24
Recensioni lette
Recensioni lette 2110

La Migliore Sedia Gaming del 2021 - Confronti e Recensioni delle sedie gaming

Se trascorri molte ore seduto davanti a un PC o a una console, è bene assicurarti di avere una sedia comoda ed ergonomica che ti consenta di mantenere una postura corretta e lavorare o giocare con una certa comodità. Le sedie gaming sono progettate esattamente per questo scopo e numerosi sono i modelli che potrai trovare in vendita, tutti distinti da uno stile particolare e intrigante. Noi abbiamo selezionato le sei migliori sedie gaming attualmente sul mercato per offrirti una guida esaustiva che include una spiegazione delle caratteristiche principali di cui devono essere dotate e una prova comparativa dei modelli scelti. Buona lettura!

Sedia gaming lista dei migliori prodotti del 2021

Ultimo aggiornamento il:

Voto
Prodotti testati 6
Ore impiegate
Ore impiegate 32
Studi valutati
Studi valutati 24
Recensioni lette
Recensioni lette 2110

Cos’è una sedia gaming e come funziona?

La sedia gaming non è altro che una speciale poltrona da ufficio appositamente progettata per gli amanti dei videogame che passano ore davanti al PC o alla console. Le caratteristiche speciali che la contraddistinguono sono volte a contrastare l’affaticamento posturale che deriva da lunghe ore di immobilità nella stessa posizione davanti a uno schermo. Ecco perché questa tipologia di sedia è indicata anche per chi lavora al computer tutto il giorno.

I benefici principali della sedia gaming si rivolgono principalmente alla schiena, con schienali imbottiti e dotati di supporti lombari che aiutano a mantenere una postura corretta, e al collo, grazie all’altezza dello schienale che consente di appoggiare questa parte del corpo senza affaticare la colonna vertebrale. L’aspetto estetico di queste poltrone, inoltre, è un fattore da non sottovalutare: ricordano le sedie da racing, quelle delle auto da corsa, accattivanti, colorate e ben riconoscibili.

La sedia gaming non è altro che una speciale poltrona da ufficio appositamente progettata per gli amanti dei videogame.

Vantaggi e aree di utilizzo

Considerata un oggetto prezioso da molti gamer per i loro lunghi tornei di gioco, la sedia gaming è utilizzata con piacere anche dagli youtuber più noti, che la preferiscono, oltre che per la comodità e la seduta avvolgente, anche per il look grintoso immediatamente riconoscibile da tutti.

Quali tipi di sedia gaming esistono?

Anche se tutte le sedie gaming sono caratterizzate dall’ergonomia e dall’attenzione al comfort e alla postura dell’utente, se ne possono trovare varie tipologie in commercio, con aspetti e caratteristiche diversi fra loro. Elenchiamo di seguito le principali, alcune delle quali sono rappresentate anche nella nostra tabella comparativa, con i modelli più popolari e apprezzati nelle opinioni degli utenti.

Racing

La sedia gaming più diffusa è quella che ricorda i sedili utilizzati nelle auto da corsa, per ergonomia e anche per aspetto estetico. È imbottita per offrire una seduta avvolgente e presenta uno schienale dotato di supporti lombari e cervicali. Può essere reclinata e sostiene solitamente utenti dal peso fino a 150 chili. L’aspetto estetico è particolare, così come le colorazioni accese e gli accessori che può vantare, che ne fanno la seduta più completa per lunghe sessioni al PC.

Sedia da ufficio

Le sedie da ufficio sono solitamente dotate di un aspetto più sobrio ed elegante, con colorazioni standard nere o grigie rispetto alla classica tipologia più variopinta in stile racing. Tuttavia, assicurano comunque una buona ergonomia all’utente, grazie ai supporti lombari che garantiscono una buona seduta per tutte le ore passate al computer. Sono anch’esse dotate di schienale regolabile in altezza e in inclinazione e presentano una base mobile con rotelle.

Rocker

Questa tipologia, anche definita a dondolo e forse un po’ meno nota, in realtà è molto apprezzata dai gamer che utilizzano accessori gaming, come i controller diversi da mouse e tastiere, e che non necessitano quindi di una scrivania sulla quale appoggiarsi. Solitamente sono sedie prive di gambe che si appoggiano direttamente sul pavimento e favoriscono il dondolamento dell’utente che le utilizza.

Approfondimento sui migliori prodotti

Per effettuare un buon acquisto è bene conoscere il maggior numero di dettagli del prodotto che si desidera. Per questo motivo passiamo ora a descrivere le caratteristiche principali delle migliori sedie gaming presentate nella nostra tabella comparativa.

Diablo X-One 2.0

Diablo X-One 2.0 è una sedia gaming ergonomica

Diablo X-One 2.0 è una sedia gaming ergonomica in perfetto stile racing adatta all’utilizzo durante le sedute di gioco, in un ufficio ma perfetta anche per un po’ di relax grazie al comodo schienale reclinabile fino a 140°. È dotata di cuscini regolabili per la testa e la zona lombare in memory foam, in grado di adattarsi al corpo e ridurre l’affaticamento di schiena e collo, e di braccioli regolabili in verticale.

La struttura interna della poltrona è in acciaio, con un’altezza della seduta variabile da 50 a 59 cm. Secondo i test effettuati dal produttore può sopportare un peso fino a 150 chili (ma è disponibile anche in altre due taglie e cinque colorazioni). Le ruote sono rivestite in PU e scorrono senza graffiare il pavimento. Il rivestimento esterno è in pelle sintetica HDS e l’imbottitura della seduta è in doppia schiuma HR. Gli utenti ne apprezzano il design accattivante e la solidità

KLIM eSports ER

KLIM eSports ER è una sedia gaming in stile racing rossa.

KLIM eSports ER è una sedia gaming in stile racing rossa, ma disponibile anche in altre colorazioni e dotata di supporti lombari e cervicali atti a prendersi cura di schiena e collo. I braccioli sono regolabili in sei direzioni mentre l’imbottitura è realizzata in schiuma densa con una struttura interna di acciaio rinforzato.

Secondo i test e le indicazioni del produttore, lo schienale è reclinabile fino a 160° e la seduta vanta un’altezza variabile da 50 a 56 cm. Risulta quindi adatta a persone alte fino a due metri e con un peso massimo di 150 chili. La sedia offre una garanzia di cinque anni. Nelle loro opinioni gli acquirenti ne apprezzano molto la grande stabilità.

SIHOO Sedia ergonomica

SIHOO è una sedia gaming ergonomica in stile ufficio

SIHOO è una sedia gaming ergonomica in stile ufficio dotata di un comodo poggiapiedi a scomparsa che supporta un peso di 30 chili. Offre uno schienale inclinabile fino a 170°, con una seduta regolabile in altezza da 45 a 55 cm. Secondo i test del produttore la sedia supporta un peso massimo di 150 chili e adotta uno schienale ergonomico a forma di S che imita la curvatura della colonna vertebrale, offrendo una postura corretta e rilassante all’utente.

Il rivestimento esterno è in poliestere mesh, con una rete per una miglior traspirabilità, e ha un’imbottitura in spugna morbida e confortevole nel poggiatesta. Gli acquirenti la ritengono una sedia gaming molto comoda e adatta anche ai momenti di totale relax.

Dxracer Racer 5

Dxracer Racer 5 è una sedia gaming in stile racing destinata al gaming ma anche all’ufficio.

Dxracer Racer 5 è una sedia gaming in stile racing destinata al gaming ma anche all’ufficio. Composta da materiali di alta qualità e lunga durata, il rivestimento esterno è in tessuto poliestere perfetto anche per le stagioni più calde e l’altezza della seduta è variabile da 42 a 52 cm. L’alto schienale è dotato di un cuscino cervicale e di uno lombare in finta pelle ed è inclinabile fino a 135°.

Secondo i test del produttore è in grado di sopportare un peso massimo di circa 100 chili e include ruote in nylon adatte a tutte le superfici, sia dure che morbide. I braccioli di cui è dotata sono regolabili verticalmente. Gli utilizzatori ne apprezzano i due cuscini lombari e cervicali per il comfort di schiena e collo.

Vantaggi e svantaggi descritti nei feedback degli acquirenti

Dopo aver acquistato e testato per un certo periodo di tempo un oggetto, è possibile rendersi conto di tutti i suoi pregi e spesso anche degli eventuali difetti. Abbiamo raccolto per te tutti i pro e i contro delle migliori sedie gaming della nostra tabella comparativa che hanno rilevato gli acquirenti nelle loro opinioni e te li proponiamo in una lista sintetica.

  • Gli utenti più alti trovano una seduta perfetta nelle sedie gaming destinate alle taglie più abbondanti.
  • La notevole inclinazione di alcuni schienali che all’inizio intimorisce, in seguito risulta molto comoda e apprezzata nell’opinione di molti utenti.
  • Il montaggio delle sedie è semplice e gli utenti ne apprezzano gli accessori in dotazione, come i guanti per non sporcare la poltrona.
  • La pesantezza di alcune sedie gaming è sinonimo di solidità e robustezza, secondo i test di alcuni utilizzatori.
  • Le ruote di molte sedie gaming in morbida gomma o silicone risultano molto silenziose nello scorrimento sul pavimento.
  • Il poggiapiedi di cui alcune sedie gaming sono dotate è molto comodo da estrarre e riporre.
  • I cuscini extra lombari e cervicali sono molto apprezzati dagli utilizzatori per la loro comodità e il relax offerto alla colonna vertebrale.
  • Alcune sedie gaming risultano troppo ingombranti, secondo i test di alcuni acquirenti.
  • Alcuni rivestimenti in pelle sintetica danno fastidio agli utenti durante la stagione calda.
  • I braccioli di alcune sedie gaming non sembrano essere sufficientemente imbottiti e a volte oscillano un po’, nell’opinione degli acquirenti.
  • Nonostante il blocco della leva nella parte inferiore, molte sedie presentano una certa oscillazione alla base della seduta.
  • La finta pelle del rivestimento di alcune sedie gaming emana un odore fastidioso.
  • Le imbottiture delle sedute di alcune sedie gaming risultano troppo sottili per gli utenti più pesanti.
  • Alcune cuciture dei rivestimenti esterni non sono abbastanza robuste e tendono a scucirsi.

Criteri di acquisto

Prima di scegliere la sedia gaming più adatta alle tue esigenze, puoi pensare di valutare i seguenti criteri che ti consentiranno di effettuare un acquisto migliore e più mirato alle tue necessità.

Rivestimento

La struttura interna della sedia gaming, solitamente in acciaio o alluminio, può essere rivestita esternamente da tessuto o da similpelle. Mentre il tessuto può essere più fresco e delicato sulla pelle, la finta pelle è più resistente e soprattutto facile da pulire.

Altezza seduta

Una delle caratteristiche più importanti da valutare è l’altezza della seduta, che deve consentire all’utente di sedere senza curvare schiena e spalle appoggiando i gomiti a 90° sulla scrivania. In vendita troverai sedie gaming che offrono altezze diverse ma quasi tutte sono regolabili all’interno di un range specificato, che può variare da 30-40 cm, fino a 50-60 cm.

Sapevi che alcune sedie gaming sono dotate anche di casse Bluetooth inserite nello schienale? Grazie a questa ulteriore funzionalità è possibile vivere un’esperienza immersiva nel videogame con il quale si gioca, oppure ascoltare della buona musica mentre si lavora.

Regolazione braccioli e schienale

La regolazione dei braccioli può avvenire in molti modi diversi a seconda delle caratteristiche offerte dalla sedia gaming: in altezza, di lato, avanti o indietro oppure diagonalmente ruotandoli nella posizione desiderata. Per quanto riguarda lo schienale, si può inclinare spesso da 90° fino a 180°.

Alternative alla sedia gaming

In alternativa alle varie tipologie di sedia gaming, potresti optare per un pouf gaming, oggetto più semplice ed economico. È il classico pouf morbido e di forma poco regolare che in questo caso offre uno schienale più stabile e un supporto alla zona lombare, spesso in materiale idrorepellente e facile da pulire, con tasche laterali per i migliori accessori da gaming.

FAQ

La sedia gaming può rovinare il pavimento?

Purtroppo sì, soprattutto se include le rotelle e il pavimento è in delicato parquet. Ma è possibile ovviare a questo inconveniente in due modi: sostituendo le rotelle di cui è dotata la poltrona con quelle appositamente studiate per non rovinare il parquet oppure posizionando al di sotto di essa un tappetino per sedia. Ne esistono di molto comodi e in stile gaming, perfetti per essere abbinati alla sedia gaming.

Cosa sono le sedie gaming LED RGB?

Si tratta di sedie gaming dotate di illuminazione tramite luce LED nei tre colori principali: rosso, verde e blu. I tre colori si combinano per riprodurre milioni di tonalità diverse di luce. Le luci si attivano tramite un apposito telecomando e offrono giochi di luce diversi e variegati.

Come eliminare il cigolio della sedia gaming?

Il fastidioso rumore è causato da alcune parti della sedia gaming che si allentano e, quando sfregano le une contro le altre, emettono rumore. Puoi rimediare semplicemente cercando di capire da dove proviene esattamente il cigolio. Allora potrai stringere tutte le viti e i bulloni delle parti interessate, ma se questo non basta, potrai anche procedere a svitare i meccanismi principali, oliarli con delicatezza e rimontarli avendo cura di ripulire la poltrona con un panno morbido.

1 stelle2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (nessuna valutazione ancora)
Loading...
  • 300+

    prodotti confrontati

  • 27.000+

    commenti di clienti valutati

  • 10+

    esperti di settore

  • Dal 2013

    lunga esperienza

© Italiaonline S.p.A. Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963