Cerca
Generic filters
Nur genaue Treffer
Suche im Titel
Suche im Inhalt
Suche in Zusammenfassung
Prodotti testati 5
Ore impiegate
Ore impiegate 30
Studi valutati
Studi valutati 22
Recensioni lette
Recensioni lette 2110

Il Miglior Ripetitore Wi-Fi del 2021 - Confronti e Recensioni dei ripetitori Wi-Fi

Ripetitore Wi-Fi lista dei migliori prodotti del 2021

Ultimo aggiornamento il:

Voto
Prodotti testati 5
Ore impiegate
Ore impiegate 30
Studi valutati
Studi valutati 22
Recensioni lette
Recensioni lette 2110

Essere sempre connessi a Internet è fondamentale al giorno d’oggi, per il lavoro, lo studio o anche solo per esigenze personali. Spesso si usano i propri dispositivi in ogni stanza della casa, ma se la rete Wi-Fi non arriva a coprire tutte le aree necessarie, insorgono rallentamenti e impossibilità di connessione. Il ripetitore Wi-Fi è la soluzione perfetta per fare in modo che ogni angolo della propria abitazione sia raggiunto dal segnale Wi-Fi. Prima di procedere all’acquisto, è però necessario valutarne bene alcune caratteristiche, quindi abbiamo effettuato una prova comparativa dei sei migliori ripetitori Wi-Fi attualmente sul mercato e abbiamo preparato per te una guida con le informazioni più importanti.

Cos’è un ripetitore Wi-Fi e come funziona?

Compito del ripetitore Wi-Fi, o range extender Wi-Fi, è quello di captare il segnale wireless del tuo router e ritrasmetterlo automaticamente nella zona di casa dove non c’è abbastanza campo. Dopo averlo configurato, verrà generata una nuova rete wireless con un nuovo nome e ti basterà quindi spostarlo dove desideri attaccandolo semplicemente alla corrente e collegandoti alla nuova rete per utilizzare il Wi-Fi dove prima non riuscivi.

I modelli base sono dei semplici ripetitori utili ad ampliare la copertura del Wi-Fi di casa, ma potrai trovare anche modelli dotati di un Access Point: in questo caso il ripetitore non ritrasmette solo il segnale del router ma crea un altro accesso wireless alla rete di casa, prendendolo da una rete cablata per poi ritrasmetterlo. Prima di posizionare il ripetitore Wi-Fi, è fondamentale trovare il punto giusto perché possa funzionare meglio, effettuando varie prove e tenendo conto degli eventuali ostacoli che si trovano fra il ripetitore Wi-Fi e il router principale, come ad esempio i muri portanti.

Vantaggi e aree di utilizzo

Perfetti per chi abita in case grande il cui router non riesce a coprire ogni angolo, ma anche nelle case a due piani dove si renda necessario utilizzare la connessione wireless, i ripetitori Wi-Fi possono essere utilizzati anche nei piccoli uffici dove è disponibile un unico router.

I ripetitori Wi-Fi possono essere utilizzati anche nei piccoli uffici dove è disponibile un unico router.

Quanti tipi di ripetitore Wi-Fi esistono?

È necessario premettere che la velocità di trasferimento dati complessiva di un ripetitore Wi-Fi non indica necessariamente la velocità massima di trasferimento dati che il dispositivo può raggiungere. Questo perché il dispositivo giostra e sfrutta le frequenze che ha a disposizione e in ogni caso utilizza una parte di banda per ricevere il segnale Wi-Fi e l’altra parte per ritrasmetterlo. Inoltre, il segnale è comunque ripartito sui dispositivi connessi. Per questo motivo è importante valutare la velocità complessiva e suddividere le principali tipologie di ripetitori Wi-Fi a seconda di questo criterio come segue:

Fino a 500 Mbps

Chi possiede una connessione non eccessivamente performante potrà utilizzare tranquillamente un ripetitore Wi-Fi in grado di gestire una velocità complessiva inferiore ai 500 Mbps, più che sufficiente per riprodurre contenuti in streaming e una navigazione sul web mediamente veloce.

Da 600 Mbps a 1200 Mbps

I ripetitori Wi-Fi dotati di una velocità complessiva dai 600 ai 1200 Mbps sono in grado di gestire meglio e più velocemente tutti i contenuti audio e video, e offrono inoltre una navigazione più fluida. Il prezzo tende solitamente a essere un po’ più alto rispetto alla prima tipologia.

Oltre 1300 Mbps

Perfetti per chi naviga tramite fibra ottica e desidera ottenere il massimo dalla propria connessione, i ripetitori Wi-Fi in grado di gestire una velocità complessiva superiore ai 1300 Mbps sono indicati anche per le applicazioni online più pesanti e i giochi tramite console.

Approfondimento sui migliori prodotti

Per effettuare un buon acquisto, è bene conoscere più informazioni possibili del prodotto che si sta acquistando. Abbiamo approfondito di seguito alcune delle caratteristiche dei ripetitori Wi-Fi della nostra tabella comparativa per aiutarti a effettuare la miglior scelta per le tue esigenze.

AVM FRITZ!WLAN Repeater 3000

AVM FRITZ!WLAN Repeater 3000 è un ripetitore Wi-Fi dotato di una velocità complessiva di 3000 Mbps.

AVM FRITZ!WLAN Repeater 3000 è un ripetitore Wi-Fi dotato di una velocità complessiva di 3000 Mbps e compatibile con gli standard più diffusi, incluso AC+N. Il dispositivo che include anche il cavo di rete, offre due porte LAN ultraveloci e lavora su tre frequenze, consentendo la connessione di molti dispositivi in contemporanea: due a 5 GHz fino a 1,733 mbit/s e fino a 866 mbit/s, e una a 2,4 GHz  (fino a 400 mbit/s).

Include i LED che segnalano la qualità del segnale ed è dotato di tecnologia Mesh attivabile tramite il tasto WPS. La sicurezza è garantita dall’avanzata codifica del dispositivo e la connessione è semplificata dalla possibilità di utilizzare lo stesso nome della rete domestica e la stessa password. Gli utenti che hanno testato il dispositivo ne hanno apprezzato l’ampio range di copertura anche nelle case su diversi piani.

Netgear AC1900 EX6420

Netgear AC1900 EX6420 è un ripetitore Wi-Fi dual band dotato di velocità complessiva pari a 1900 Mbps.

Netgear AC1900 EX6420 è un ripetitore Wi-Fi dual band dotato di velocità complessiva pari a 1900 Mbps e con un range di copertura fino a 130 metri quadrati, che, secondo i test effettuati, consente di collegare fino a 25 dispositivi in contemporanea. Offre la possibilità di utilizzare la rete Mesh con lo stesso nome della connessione del proprio router.

Dispone di una porta Ethernet per collegare un dispositivo cablato. Si configura semplicemente premendo un pulsante e si gestisce tramite applicazione dedicata che dispone anche della funzione relativa al parental control. Nelle loro opinioni, gli acquirenti hanno espresso apprezzamento per la notevole stabilità di connessione.

Victure WE1200

Victure WE1200 è un ripetitore Wi-Fi con una velocità complessiva di 1200 Mbps.

Victure WE1200 è un ripetitore Wi-Fi con una velocità complessiva di 1200 Mbps dalle dimensioni ridotte e dotato di due antenne esterne in grado di coprire fino a 75 metri quadrati. Si collega al router facilmente tramite la pagina web dedicata o tramite WPS.

Lavora su due bande, selezionando in automatico la frequenza migliore di alta qualità, fino a 300 Mbps per 2,4 GHz e fino a 867 Mbps per 5 GHz. Offre una porta LAN e una porta Ethernet per connessioni cablate. Presenta un LED colorato che indica lo stato del ripetitore. Le opinioni degli acquirenti indicano che il dispositivo offre un ottimo rapporto qualità-prezzo.

Netgear AC3000 EX8000

Netgear AC3000 EX8000 è un ripetitore Wi-Fi che offre una velocità complessiva di 3000 Mbps.

Netgear AC3000 EX8000 è un ripetitore Wi-Fi che offre una velocità complessiva di 3000 Mbps e consente di connettere fino a 40 dispositivi diversi in una distanza fino a 180 metri quadrati. Include la compatibilità Mesh con nome di rete e password unici, possibile con qualsiasi modem e router, e offre quattro porte ethernet gigabit. Supporta i protocolli di sicurezza WPA e WPA2.

Si gestisce facilmente tramite app dedicata per Android e iOS che consente anche ai genitori di effettuare il controllo necessario per i bambini. Lavora su due bande e la frequenza a 5 GHz offre una velocità fino a 1.7 Gbps. L’opinione degli utenti che dispongono di fibra in casa è che il dispositivo mantiene la notevole velocità anche con più dispositivi connessi.

Vantaggi e svantaggi descritti nei feedback degli acquirenti

Gli acquirenti dei ripetitori Wi-Fi presentati nella nostra tabella comparativa ne hanno descritto chiaramente i pro e contro. Abbiamo quindi pensato di farteli conoscere elencando i principali in una lista sintetica che ti aiuterà a valutare meglio i prodotti.

  • La scelta automatica del canale di collegamento di alcuni ripetitori Wi-Fi risulta molto vantaggiosa, nell’opinione degli utilizzatori.
  • I dispositivi più potenti secondo i test degli utilizzatori coprono tranquillamente case su tre piani e i giardini.
  • La rete Mesh utilizzata da alcuni ripetitori Wi-Fi funziona in modo ottimale e senza presentare disconnessioni.
  • L’installazione di molti ripetitori Wi-Fi risulta molto semplice e intuitiva secondo i test effettuati dagli utenti.
  • I ripetitori Wi-Fi dotati di antenne risultano comodi perché possono direzionare il segnale.
  • Molti ripetitori non si surriscaldano mai neanche con molti dispositivi connessi, secondo i test degli utenti.
  • I LED che indicano la potenza del segnale presenti su alcuni dispositivi risultano molti utili.
  • Alcuni ripetitori Wi-Fi presentano frequenti cali di connessione, secondo i test degli utilizzatori.
  • I muri più spessi impediscono ad alcuni ripetitori Wi-Fi di ritrasmettere il segnale.
  • Per alcuni ripetitori Wi-Fi viene consigliato di acquistare un modem router specifico da abbinare, senza garantire compatibilità con altre marche.
  • Secondo i test degli acquirenti, alcuni ripetitori Wi-Fi si bloccano e rendono necessario il riavvio del dispositivo.
  • Secondo l’opinione degli utilizzatori, alcuni ripetitori Wi-Fi risultano instabili con molti dispositivi connessi.
  • Alcuni ripetitori Wi-Fi non si possono installare a parete.
  • Alcuni dispositivi riducono notevolmente la banda internet a disposizione, secondo alcuni test degli utenti.

Criteri di acquisto

Non sono pochi i fattori determinanti nell’acquisto di un ripetitore Wi-Fi da tenere in considerazione. Di seguito abbiamo elencato alcuni dei più importanti, basandoci sui dispositivi presentati nella tabella comparativa, nella speranza che possano aiutarti a effettuare la miglior scelta per le tue necessità.

Standard Wi-Fi

Prima di procedere all’acquisto sarà bene verificare lo standard Wi-Fi al quale è aggiornato il proprio router e, in seguito, scegliere un ripetitore che supporti lo stesso tipo di standard, affinché i dispositivi possano regolarmente funzionare insieme e dialogare reciprocamente. Il ripetitore Wi-Fi più idoneo a gestire praticamente qualsiasi tipo di standard supporta lo standard 802.11a/b/g/n/ac.

Bande supportate

Ogni rete wireless trasmette sfruttando due bande: una a 2,4 GHz, la più diffusa e supportata da tutti i dispositivi, e una a 5 GHz detta AC, migliore e più veloce, caratterizzata da minori interferenze. Se il router di casa supporta entrambe le bande, sarà necessario acquistare un ripetitore Wi-Fi che le supporti entrambe per evitare di perdere una delle due bande, solitamente la più veloce a 5 GHz, ma ha una minore copertura in quanto penetra meno attraverso muri e ostacoli (per questo un ripetitore è l’ideale con questo tipo di banda).

Lo sapevi che se hai bisogno di estendere il tuo Wi-Fi su lunghe distanze puoi utilizzare un ripetitore Wi-Fi da esterno? Questi dispositivi riescono a coprire una distanza fino a cinque chilometri e quindi anche due appartamenti diversi e distanti fra loro.

Rete Mesh

La ritrasmissione del segnale Wi-Fi da parte del ripetitore tende a ridurre anche di molto la velocità originaria del router. La rete Mesh consente invece di distribuire il segnale in maniera più efficiente a tutti i componenti della rete, mettendoli tutti sullo stesso piano. Se sceglierai dunque un ripetitore Wi-Fi che supporta la rete Mesh, come alcuni di quelli indicati nella nostra tabella comparativa, potrai ricreare un impianto Wi-Fi che funziona meglio e in piena libertà.

Porte

I modelli di fascia più alta includono anche le porte USB per la condivisione in rete dei dispositivi. Mentre nei modelli più economici si possono trovare le porte LAN che consentono di collegare e utilizzare in modo più o meno veloce i dispositivi che non dispongono di una connettività di tipo Wi-Fi. I modelli base al contrario non montano alcun tipo di porta.

Alternative al ripetitore Wi-Fi

Una comoda alternativa al ripetitore Wi-Fi è la powerline. Si tratta di una soluzione che consente di trasmettere il segnale sfruttando i cavi dell’elettricità. È composta da due adattatori, uno collegato all’elettricità e al router tramite cavo Ethernet e l’altro nella stanza da coprire e consente di mantenere una velocità di navigazione pressoché simile a quella originale del router.

FAQ

Il ripetitore Wi-Fi è sicuro?

Al momento non è stato dimostrato che le onde radio che utilizzano i ripetitori Wi-Fi producano danni alla salute che invece sono stati verificati sulle cavie da laboratorio sottoposte a quantitativi massicci di onde. Si possono comunque utilizzare alcuni accorgimenti, come spegnere il Wi-Fi durante le ore notturne o evitare di tenere i ripetitori troppo vicini quando si dorme.

Il ripetitore Wi-Fi rallenta la connessione internet?

Precisiamo che la connessione Wi-Fi tende a rallentare in qualche modo la velocità dell’ADSL o fibra di casa che è invece sempre al massimo se ci si collega via cavo. Il ripetitore Wi-Fi necessariamente dovrà fare da intermediario fra i dispositivi connessi e il router, pertanto si potrà avvertire un certo calo della banda disponibile soprattutto nelle applicazioni più esose come ad esempio i giochi da console.

Il ripetitore Wi-Fi può essere violato?

Tutti i dispositivi Wi-Fi, inclusi router e ripetitori potrebbero essere hackerati. È bene quindi metterli al sicuro utilizzando sempre gli standard di sicurezza più moderni. Fra WEP, WPA e WPA2, il migliore e più moderno è l’ultimo della serie, che implementa anche la cifratura della password c0sì da rendere difficile l’accesso a eventuali cybercriminali.

1 stelle2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (1 recensioni. mediamente: 5,00 di 5)
Loading...
  • 300+

    prodotti confrontati

  • 27.000+

    commenti di clienti valutati

  • 10+

    esperti di settore

  • Dal 2013

    lunga esperienza

© Italiaonline S.p.A. Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963