Cerca
Generic filters
Nur genaue Treffer
Suche im Titel
Suche im Inhalt
Suche in Zusammenfassung
Prodotti testati 6
Ore impiegate
Ore impiegate 25
Studi valutati
Studi valutati 22
Recensioni lette
Recensioni lette 1490

Il Miglior Microfono del 2021 - Confronti e Recensioni dei microfoni

Microfono lista dei migliori prodotti del 2021

Ultimo aggiornamento il:

Voto
Prodotti testati 6
Ore impiegate
Ore impiegate 25
Studi valutati
Studi valutati 22
Recensioni lette
Recensioni lette 1490

Il microfono è un dispositivo molto versatile. Si presta a vari usi: nella musica, nel giornalismo e in molte altre professioni che si servono di un computer. Se sei alla ricerca di quello che fa al caso tuo, devi ricordare che ciascun microfono è pensato per riprodurre un suono specifico grazie a una precisa tecnologia. Ecco perché, con il nostro articolo, vogliamo proporti una lettura comparativa dei migliori microfoni in commercio. Integrando le schede tecniche con le opinioni di chi ha già avuto modo di effettuare dei test, potrai orientarti tra le tante proposte ed essere sicuro di fare la scelta giusta.

Cos’è un microfono e come funziona?

Il microfono è un dispositivo acustico che riesce a convertire le onde sonore in segnali elettrici. Il microfono è utilizzato nella telefonia, ma anche nell’ambito musicale, cinematografico, televisivo e radiofonico. Tra gli usi professionali, viene anche integrato nei sistemi di rilevamento di onde acustiche.

A seconda della tecnologia di cui dispongono, e del metodo di conversione delle onde sonore, possiamo distinguere diversi tipi di microfono, come vedremo più avanti nel dettaglio. Inoltre, le caratteristiche e le funzionalità dei migliori microfoni variano anche a seconda della posizione e della distanza con la quale vengono utilizzati. Per questa ragione, per ogni tipo di suono e ambito di applicazione esiste il microfono più adatto.

Vantaggi e aree di utilizzo

Con le dovute precauzioni per la sicurezza, il microfono può essere usato veramente in molteplici campi, soprattutto oggigiorno. Potresti averne bisogno se ti occupi di musica a livello professionale, oppure se lavori nell’ambito televisivo, radiofonico o cinematografico. Non solo: i microfoni sono largamente utilizzati sul lavoro, non solo dai giornalisti durante le classiche interviste che siamo abituati a vedere, ma anche per registrare meeting e riunioni direttamente tramite il PC. Inoltre, con la crescente diffusione delle professioni digitali, anche gli Youtuber o i creatori di podcast e altri contenuti online hanno bisogno di strumenti specifici per un’ottima resa.

Video: Cane ruba il microfono a giornalista durante diretta tv

Ecco perché, per scegliere il miglior microfono, ti consigliamo prima di tutto di identificare il tipo di suono che vuoi registrare o riprodurre, e l’ambito nel quale userai il dispositivo. Dopodiché, potrai concentrarti sull’analisi comparativa delle funzionalità tecniche e sui risultati dei test fatti da professionisti. Non dimenticare di controllare anche le opinioni degli utenti che hanno acquistato l’oggetto prima di te: ti saranno utili per identificare il microfono che fa al caso tuo.

Esiste un microfono adatto a ciascun tipo di suono da riprodurre o registrare. 

Quanti tipi di microfoni esistono?

I microfoni possono essere classificati in base a vari aspetti. Nel nostro articolo, ci concentreremo su uno in particolare: la tecnologia di conversione del suono.

Microfono a induzione

Si tratta del modello “classico” che vediamo spesso in tv o utilizzato dai cantanti. Funziona tramite una bobina interna sensibile alle vibrazioni del suono. I movimenti delle onde sonore convertono la bobina in un segnale elettrico, che può essere registrato. Questi microfoni sono ideali in ambienti rumorosi; ecco perché vengono usati ai concerti, per intervistare per strada ecc. Tra i microfoni a induzione, si distinguono anche due sottocategorie: a bobina mobile e a nastro.

Microfono condensatore

Questi microfoni si servono di piastre di condensatori; risultano quindi più sensibili alle vibrazioni più piccole. Sono ideali per catturare tutte le sfumature vocali di cantanti e speaker, soprattutto in situazioni statiche. Rispetto ai microfoni a induzione, hanno bisogno di più energia per essere alimentati.

Approfondimento sui migliori microfoni

Abbiamo selezionato per te i migliori microfoni attualmente disponibili sul mercato. Le brevi descrizioni ti permetteranno una lettura comparativa delle varie funzionalità. Per scegliere i prodotti, abbiamo tenuto conto anche delle opinioni degli utenti e dei risultati dei loro test pratici in diversi contesti.

Shure SM57-LCE

Shure è un microfono a induzione.

Shure è un microfono a induzione, usato principalmente per rullanti di batteria e amplificatori per chitarra, sia in live sia per registrazioni studio. È molto versatile e può essere usato in vari contesti, anche per il canto, benché meno sensibile di altri microfoni specifici. I test degli utenti riportano una riproduzione pulita e dettagliata sia degli strumenti musicali, sia della voce. Shure è in grado di isolare la sorgente sonora principale, riducendo i rumori circostanti.

Anche la struttura del microfono è robusta e resistente, dunque adatta per l’utilizzo in qualsiasi condizione; Shure può essere acquistato con o senza cavo. Gli utenti consigliano di integrare il sistema antivento della stessa marca, per migliorare ulteriormente le prestazioni.

Blue Yeti

Blue Yeti è un microfono condensatore che produce un audio nitido, potente e di qualità professionale.

Blue Yeti è un microfono condensatore che produce un audio nitido, potente e di qualità professionale. Questa caratteristica lo rende adatto a vari usi: registrazione di video per YouTube, streaming di gioco, registrazione di podcast, chiamate Skype e musica. Blue Yeti si contraddistingue per la sua versatilità, grazie alle quattro modalità di rilevamento (cardioide, omnidirezionale, bidirezionale e stereo) che racchiudono le funzioni di più microfoni in uno.

Chi l’ha acquistato trova molto utili i controlli audio direttamente sul microfono: volume cuffie, selezione modalità, disattivazione audio immediata ecc. Blue Yeti ha un design regolabile rispetto alla sorgente audio, per ottimizzare la qualità del suono. Inoltre, include la funzione Plug-and-Play per Mac e PC, che avvia immediatamente la registrazione e lo streaming sul computer.

Behringer ULTRAVOICE XM8500

Il modello a induzione dinamico ULTRAVOICE di Behringer è progettato per ridurre al minimo il respiro e i rumori.

Il modello a induzione dinamico ULTRAVOICE di Behringer è progettato per ridurre al minimo il respiro e i rumori, dunque è perfetto per la voce dal vivo e per registrare strumenti amplificati. Behringer ha le medie frequenze aumentate per garantire un’eccellente proiezione vocale e un suono brillante e trasparente, riducendo al minimo i rumori di sottofondo e l’eco.

I clienti lo preferiscono per l’ottimo rapporto qualità-prezzo e per gli accessori inclusi: una custodia resistente per il trasporto, un adattatore per il supporto e un filtro sferico antivento integrato. L’analisi comparativa dell’ULTRAVOICE rispetto ad altri modelli fa emergere la qualità dei materiali: il microfono è, infatti, interamente in metallo.

VoJoPi TYPE-GJ-1

VoJoPi include molti accessori.

Come secondo modello condensatore, abbiamo scelto questo VojoPi. Si tratta di un microfono professionale con pickup in rame puro, molto sensibile e perfetto per registrare da smartphone. Capta i suoni ad alte frequenze e riproduce la voce senza distorsioni, riducendo i rumori di sottofondo. VoJoPi include molti accessori, tra i quali vari adattatori e un jack TRRS da 3,5 mm, adatto per fotocamere Nikon e Canon ma anche per PC e smartphone.

È compatibile con moltissimi modelli: iPhone, Huawei, Samsung, Xiaomi, e molti altri. Nella confezione si trova anche una prolunga extra da 2 m e una clip in metallo per agganciare il microfono agli abiti.

Vantaggi e svantaggi descritti nei feedback degli acquirenti

Le opinioni degli acquirenti, che hanno effettuato diversi test sui prodotti in vari ambienti e situazioni, ci hanno permesso di stilare per te una lista di vantaggi e svantaggi comuni ai migliori prodotti. Siamo certi che, insieme alla lettura comparativa delle schede tecniche, ti aiuteranno a trovare il microfono migliore per te.

  • L’installazione dei migliori microfoni su PC è quasi sempre immediata.
  • Quasi tutti i modelli sono molto versatili e adatti a più di un uso.
  • I materiali sono resistenti e di qualità, soprattutto per i microfoni in metallo con pick up in rame.
  • Spesso le confezioni includono tutti i più utili accessori di base.
  • Il mercato offre ottimi prodotti di fascia media a prezzi accessibili per tutti.
  • In media, la vita utile di un microfono è abbastanza lunga e non richiede sostituzioni frequenti.
  • I modelli compatibili con smartphone sono immediati e semplici da utilizzare anche per i meno esperti.
  • I test degli acquirenti confermano che la funzione di cancellazione dei rumori di sottofondo durante le registrazioni è davvero efficace.
  • Alcuni modelli sono venduti sprovvisti di cavi e jack.
  • I microfoni interamente in metallo potrebbero risultare abbastanza pesanti da maneggiare.
  • Alcuni utenti riportano delle interferenze e dei ronzii in prossimità di prese USB a causa di problemi di cablaggio dei componenti interni del microfono.
  • Bisogna fare attenzione alla compatibilità: certi microfoni non vengono riconosciuti da alcuni dispositivi quando vengono collegati a essi.
  • Determinati modelli hanno un volume massimo che risulta comunque insufficiente per specifici ambiti d’uso.
  • Secondo alcune opinioni, diversi microfoni hanno grandi differenze nella resa in base all’utilizzo (voce o strumenti musicali).
  • A volte, le cuffie standard non sono compatibili con alcuni modelli di microfono per la funzione di registrazione.

Criteri di acquisto

Soprattutto se stai acquistando il tuo primo microfono, assicurati di leggere questi criteri di acquisto prima di scegliere quale portarti a casa. Ti saranno utili a orientarti tra le tante alternative e a scegliere il migliore per te.

Uso

Si tratta del primo aspetto da definire quando decidi di acquistare un microfono. Come abbiamo visto, ce ne sono di diversi, ciascuno con una specifica funzione. Devi decidere se lo userai per registrare strumenti musicali, per il canto, per registrare direttamente da smartphone o pc o per presentare. In base a questo, potrai scegliere quello che risponde alle tue necessità.

Tecnologia

Un altro aspetto importante è la tecnologia utilizzata per la trasmissione dei suoni. Un microfono a induzione è più adatto all’uso in ambienti rumorosi; un microfono condensatore, invece, è più sensibile ed è ideale per situazioni statiche e per riprodurre la voce umana.

Sapevi che l’iconico microfono d’epoca utilizzato da Elvis Presley si chiama Unidyne Model 55 e fu inventato da un ucraino per il marchio americano Shure?

Tipologia

Oltre a essere un altro dei criteri per distinguere i vari tipi di microfoni, si tratta anche di un importante aspetto da valutare prima dell’acquisto. A seconda dell’uso che ne farai e del contesto, scegli con attenzione se hai bisogno di un modello fisso, vocale o lavalier (da bavero o collarino, con riferimento ai vecchi, pesanti microfoni che venivano appesi al collo a mo’ di collana).

Video: Ces di Shanghai, il microfono diventa un karaoke portatile

FAQ

Quali sono i materiali più diffusi per produrre un microfono?

In genere, per la griglia vengono utilizzate leghe metalliche (acciaio, carbonio, alluminio) e per le parti esterne metallo rivestito in materiali inossidabili. I modelli in plastica sono di bassa qualità, oppure pensati come giochi per bambini.

Cos’è la griglia sulla testa del microfono?

Si tratta di una struttura che agisce come isolante per la parte interna; la isola dalle interferenze elettromagnetiche che causerebbero un’alterazione delle alte frequenze.

I microfoni sono lavabili?

Si, la parte esterna (la griglia sulla testa del microfono) va regolarmente pulita con detergente e spazzolino.

1 stelle2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (nessuna valutazione ancora)
Loading...
  • 300+

    prodotti confrontati

  • 27.000+

    commenti di clienti valutati

  • 10+

    esperti di settore

  • Dal 2013

    lunga esperienza

© Italiaonline S.p.A. Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963