Cerca
Generic filters
Nur genaue Treffer
Suche im Titel
Suche im Inhalt
Suche in Zusammenfassung
Prodotti testati 4
Ore impiegate
Ore impiegate 31
Studi valutati
Studi valutati 22
Recensioni lette
Recensioni lette 2320

Il Miglior Mouse Gaming del 2021 - Confronti e Recensioni dei mouse gaming

Non sono solo i videogiochi che, con il passare degli anni, hanno raggiunto vette tecniche ragguardevoli. Lo stesso si può dire di tutte le periferiche a essi collegati. Che si tratti di console o computer, il passo avanti è innegabile. Tra tutti, i mouse sono con tutta probabilità quelli che si sono maggiormente evoluti. Partendo dai modelli più semplici di fine anni ’90, dotati di due tasti e pallina (quanto tempo abbiamo perso a ripulirla dalla polvere?) siamo arrivati agli inizi del nuovo decennio con accessori sofisticati, con il sistema di puntamento LED e decine di pulsanti programmabili. Proprio per questo loro sviluppo, potrebbe riuscirti difficile avere un quadro completo della situazione attuale. Per fortuna, puoi usare la nostra tabella comparativa con i migliori mouse gaming di quest'anno e leggere la nostra guida per schiarirti le idee al riguardo. Buona lettura!

Mouse gaming lista dei migliori prodotti del 2021

Ultimo aggiornamento il:

Voto
Prodotti testati 4
Ore impiegate
Ore impiegate 31
Studi valutati
Studi valutati 22
Recensioni lette
Recensioni lette 2320

Perché scegliere un mouse gaming?

Così come uno strumento musicale di alta qualità non basta per far diventare qualcuno un ottimo musicista, lo stesso si può dire per i gamer. Non saranno i mouse più all’avanguardia a fare di te il nuovo campione mondiale di eSports. Tuttavia è anche vero che sono accessori imprescindibili se si vuole arrivare a giocare ai livelli più alti.

Un mouse per gaming di qualità permetterà di mirare meglio, grazie al laser di rilevamento di movimento, oltre a rendere possibile la scelta rapida di diverse azioni sfruttando i tasti posti direttamente sul corpo del mouse, che andranno a sostituire quelli della tastiera.

Vantaggi e aree di utilizzo

Un mouse per gaming di qualità permetterà di mirare meglio

Un buon mouse gaming, in sostanza, deve innanzitutto essere dotato di un range ampio di DPI, i Dots Per Inch. Altresì importante, come già detto, è la presenza di più tasti – che siano programmabili o meno. Parleremo di questi aspetti più avanti. Prima però vogliamo dirti quanti tipi di mouse per gaming esistono e lo faremo nei prossimi paragrafi.

Quanti tipi di mouse gaming esistono?

La differenza principale tra i mouse gaming è il sistema con cui si collegano al computer (o alla console). Come per i mouse tradizionali, esistono tre tipi di collegamenti possibili: cavo USB, wireless e Bluetooth. Ognuno di questi collegamenti ha i suoi pro e i suoi contro, come andremo ad analizzare qui sotto.

Mouse gaming USB

Il collegamento USB ha ormai sostituito, da qualche anno, l’attacco PS/2 (per intenderci, quello tondo). Questo cambiamento non solo ha reso possibile l’utilizzo di queste periferiche su più dispositivi, comprese le console, ma ha anche reso più stabile e rapido il passaggio di informazioni. La latenza tra la pressione di un tasto e l’inizio dell’azione a esso collegato è infatti praticamente inesistente.

Di contro, ovviamente, c’è l’ingombro. Se già sono presenti altri cavi sulla postazione di gioco, quello del mouse potrebbe ingarbugliarsi. Inoltre, se il computer è posto relativamente lontano rispetto alla periferica, il cavo potrebbe non essere lungo a sufficienza.

Mouse gaming wireless

I mouse gaming wireless si differenziano dalla categoria precedente per l’assenza di cavo, anche se sarà comunque necessario avere una porta USB libera dove inserire il ricevitore del segnale. Benché sicuramente siano più pratici per l’assenza di cavi, devi tenere a mente che la connessione wireless potrebbe fare interferenza con gli altri dispositivi elettrici nelle vicinanze – come il telefono – portando a una perdita di input.

Nonostante questo, nella maggioranza dei casi la latenza è del tutto paragonabile a un mouse USB. Per quanto riguarda i mouse senza fili, inoltre, bisogna stare attenti alla carica: alcuni vanno a batterie, mentre altri si ricaricano semplicemente collegandoli con una presa USB.

Mouse gaming Bluetooth

La tecnologia Bluetooth è una delle connessioni più versatili disponibili sul mercato attuale. Si comporta in maniera simile alla connessione wireless, ma con alcune differenze fondamentali. Innanzitutto è molto più stabile ed è praticamente impossibile che si creino delle interferenze con altri apparecchi.

Un altro punto a favore dei mouse gaming Bluetooth è che non occupano prese USB, data l’assenza di un adattatore da collegare al computer, e inoltre permettono un uso semplice anche con dispositivi come console e smartphone. Di contro, però, è presente una leggera latenza che, per chi è abituato a giocare ad alti livelli, potrebbe rivelarsi fatale.

Approfondimento sui migliori prodotti

Prendendo in considerazione sia le opinioni degli acquirenti che le specifiche tecniche di ogni mouse gaming presente sul mercato, abbiamo selezionato i migliori per te. Te li descriviamo qui di seguito.

Logitech G502 Hero

Il mouse Logitech G502 Hero presenta una connessione con cavo USB.

Il mouse Logitech G502 Hero presenta una connessione con cavo USB. Ciò che distingue questa periferica da tutte le altre è la sua versatilità: non solo è adatto al gaming, ma anche all’utilizzo durante la navigazione. La rotella, infatti, ha due diverse modalità. Tramite un click è possibile passare dalla modalità libera, che permette di scrollare la pagina con rapidità, a quella a scatti, utile durante le sessioni di gioco.

Inoltre, sul fondo del mouse sono presenti 5 pesi da 3,6 g l’uno ed è possibile metterne quanti se ne vogliono, variando così il peso del mouse. Il tutto è completato dalla presenza di ben 11 tasti interamente programmabili tramite il software proprietario.

Razer Basilisk X HyperSpeed

l Razer Basilisk X HyperSpeed è infatti dotato di una doppia connettività interamente senza fili

Questa periferica è adatta a chi ama tenere la propria postazione libera da qualsiasi cavo. Il Razer Basilisk X HyperSpeed è infatti dotato di una doppia connettività interamente senza fili: è possibile sfruttare sia la connessione wireless che quella Bluetooth. Questo mouse gaming è stato studiato per durare nel tempo.

La sua batteria mantiene la carica fino a 450 ore nella modalità Bluetooth e presenta i tasti meccanici Razer, che tutti i fan della ditta hanno imparato ad amare. I mouse gaming Razer, in generale, si differenziano dagli altri per la loro resistenza all’usura, riuscendo anche a mantenere la latenza dell’input a livelli più bassi dei loro concorrenti.

Logitech G203 2nd Gen

Il mouse gaming Logitech G203 2nd Gen è adatto a chi vuole un prodotto di qualità senza spendere troppo.

Il mouse gaming Logitech G203 2nd Gen è adatto a chi vuole un prodotto di qualità senza spendere troppo. Tra i prodotti presentati, infatti, è quello più economico. Ciò non vuol dire che valga meno degli altri, anzi. Così come il suo fratello maggiore qui sopra, presenta 6 pulsanti interamente programmabili – anche con delle combinazioni di pulsanti – e un’illuminazione completamente personalizzabile sia nell’intensità che nel colore.

Inoltre, a differenza di molti altri mouse, il suo design simmetrico rende possibile l’utilizzo anche dai mancini. E se vuoi dare una nota di colore al tuo set-up, sappi che il Logitech G203 2nd Gen è disponibile in ben quattro colori diversi!

Corsair Harpoon PRO RGB

La ditta Corsair non ha certo bisogno di presentazioni per quanto riguarda l’ambito gaming.

La ditta Corsair non ha certo bisogno di presentazioni per quanto riguarda l’ambito gaming. Questo mouse, oltre ad avere un costo estremamente contenuto, è tra i più piccoli e leggeri presenti sul mercato. Se hai le mani piccole o se utilizzi la presa ad artiglio quando giochi, il Corsair Harpoon PRO RGB fa al caso tuo.

Anche in questo caso sono presenti 6 pulsanti completamente programmabili, rendendo possibile la creazione di macro personalizzate. Se non sei un fan dei cavi USB, inoltre, questa periferica è disponibile anche in versione wireless.

Vantaggi e svantaggi descritti nei feedback degli acquirenti

Qui sotto puoi trovare alcuni dei pro e contro dei prodotti di cui ti abbiamo parlato, comuni ai mouse gaming più apprezzati.

  • Mouse gaming veloce, reattivo e totalmente configurabile.
  • Risulta comodo sia per i palm grip che per i fingertip grip.
  • I DPI offrono una risoluzione precisa e affidabile.
  • Qualità costruttiva eccellente, il mouse risulta robusto e regge bene gli urti.
  • I modelli con doppia connessione (wireless e cablata) sono particolarmente apprezzati.
  • Configurazione tramite app semplice e intuitiva.
  • Possono sorgere problemi facendo doppio click (potrebbe essere una questione di elettricità statica).
  • Le dimensioni risultano un po’ eccessive per chi ha mani piccole.
  • I modelli senza fili possono perdere latenza.
  • Alcuni mouse gaming non sono compatibili con Mac.

Criteri di acquisto

In breve, prima di acquistare un mouse gaming, devi stare attento a dei particolari tecnici, ma anche l’occhio vuole la sua parte! Sicuramente i DPI e la presenza o meno di tasti sono fattori di cui tenere conto ma anche l’illuminazione del mouse è importante: oltre a essere piacevole esteticamente, può aiutarti a trovare meglio i tasti al buio.

DPI

Con DPI si intendono i Dots Per Inch, vale a dire i “punti per pollice”. Questo valore influenza direttamente di quanto bisogna spostare il mouse nella realtà per muovere il cursore sullo schermo. Più il valore è alto, più lo spostamento sarà rapido; viceversa, il movimento del cursore sarà molto più lento.

Molti mouse gaming presentano tra i vari pulsanti uno che è deputato interamente al cambio rapido di DPI e se hai bisogno di cambiare al volo la sensibilità ti basterà cliccarlo.

Tasti

I tasti extra presenti su un mouse gaming risultano fondamentali nella maggior parte dei videogiochi. In alcuni casi sono anche interamente programmabili grazie all’installazione del software proprietario della ditta di produzione del mouse.

In questo caso, non solo sarà possibile collegare qualsiasi azione a un tasto specifico ma potrai anche fare in modo che alla pressione di un singolo tasto sul mouse corrisponda la pressione di più tasti su tastiera, ovvero ottenere le cosiddette macro.

Lo sapevi che i vecchi mouse, detti meccanici, erano dei gioiellini di tecnologia? La pallina all’interno, infatti, riusciva a fornire delle coordinate precise tramite l’utilizzo di due sensori posti come un piano cartesiano.

Illuminazione

Certo, la funzionalità è fondamentale, ma anche una postazione colorata fa la sua figura. La maggior parte dei mouse gaming presenta qualche tipo di illuminazione, che sia solamente nel logo, sui tasti, o lungo tutto il corpo.

Ciò che cambia da modello a modello sono la scelta del colore e della sua intensità: in alcuni casi è possibile scegliere solo tra diversi colori preimpostati, mentre in altri si può selezionare una sfumatura precisa scegliendo dall’intero spettro RGB.

FAQ

Posso usare un mouse gaming su qualsiasi superficie?

Sì, di norma è possibile utilizzare il mouse su qualsiasi superficie piana perché il sistema di rilevamento LED non avrà problemi a calcolare correttamente lo spostamento. Per un’esperienza ottimale, però, ti suggeriamo di utilizzare un tappetino per mouse completamente nero. Se sono presenti dei cambi di colore, infatti, il sistema LED potrebbe rilevare male i movimenti.

Posso usare un mouse gaming solo per giocare?

Solo se vuoi farlo, ma ovviamente puoi usarlo per qualsiasi applicazione per cui useresti un mouse standard. Certo, i mouse gaming sono pensati principalmente per giocare ma ciò si traduce, effettivamente, in diversi accorgimenti sfruttabili da tutti. La forma ergonomica, la reattività dei tasti e la precisione del movimento sono utili anche nella navigazione di tutti i giorni.

Esistono mouse gaming per mancini?

Esistono mouse gaming per utenti che sono destrimani ma puoi trovare versioni specifiche per mancini o, ancora meglio, prodotti destinati ad essere utilizzati da entrambi.

1 stelle2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (nessuna valutazione ancora)
Loading...
  • 300+

    prodotti confrontati

  • 27.000+

    commenti di clienti valutati

  • 10+

    esperti di settore

  • Dal 2013

    lunga esperienza

© Italiaonline S.p.A. Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963