Cerca
Generic filters
Nur genaue Treffer
Suche im Titel
Suche im Inhalt
Suche in Zusammenfassung
Prodotti testati 4
Ore impiegate
Ore impiegate 30
Studi valutati
Studi valutati 18
Recensioni lette
Recensioni lette 1180

Il Miglior Notebook del 2021 - Confronti e Recensioni dei Notebook

Nell’era del digitale e della mobilità, disporre degli strumenti giusti è fondamentale per sfruttare al meglio le potenzialità di Internet. Specialmente in questo periodo di lavoro da remoto e didattica a distanza, il tuo notebook può migliorare la qualità della tua vita professionale o dei tuoi studi. Scegliere il migliore non è per nulla facile, vista la vastissima offerta sul mercato. La nostra guida cercherà di aiutarti ad acquistare il miglior notebook fornendoti tutte le informazioni necessarie: dalle opinioni di chi ha già acquistato, ai risultati dei test degli esperti fino a una tabella comparativa con diverse proposte. Siamo sicuri che alla fine della lettura sarai pronto per tuo acquisto perfetto!

Notebook lista dei migliori prodotti del 2021

Ultimo aggiornamento il:

Voto
Prodotti testati 4
Ore impiegate
Ore impiegate 30
Studi valutati
Studi valutati 18
Recensioni lette
Recensioni lette 1180

Cos’è un notebook e come funziona?

“Notebook” è un altro modo per definire un computer portatile. Il notebook è stato pensato per un proposito specifico: quello di poter essere trasportato a mano dal suo utilizzatore. Si caratterizza, dunque, per peso e dimensioni contenute e perché include in un unico blocco tutte le principali componenti hardware.

Lo schermo dei migliori notebook è, di solito, a cristalli liquidi (LCD). I modelli più datati utilizzavano un piccolo joystick come dispositivo di puntamento; oggi hanno invece un touchpad o un mouse senza fili, USB o bluetooth. Le batterie sono ricaricabili, spesso al litio. In concreto, i notebook assolvono ormai alle stesse funzioni di un computer fisso.

Vantaggi e aree di utilizzo

Il vantaggio principale di un notebook è la sua praticità e compattezza. Avere un notebook vuol dire avere a portata di mano le funzionalità di un computer fisso ovunque ci si trovi. Grazie all’avanzare della tecnologia, i notebook diventano sempre più leggeri e compatti, ma migliorano di modello in modello. I display arrivano fino a 17 pollici e supportano risoluzioni elevate; tastiera e touchpad sono comodi e adatti all’uso prolungato; il sistema operativo è già incluso e pronto all’uso.

Video: Per Acer la svolta dell’ecosostenibilità

Che tu sia uno studente, un gamer o un professionista in trasferta, il notebook è il tuo più grande alleato. Per scegliere il migliore in commercio, presta attenzione alle caratteristiche tecniche, confermate dai test post-produzione. Fai una lettura comparativa delle funzionalità di ciascun prodotto e non dimenticare di tener conto delle opinioni di chi ha acquistato prima di te!

Il notebook ha tutte le funzionalità di un computer standard con un design compatto. 

Quanti tipi di notebook esistono?

L’uso a cui puoi destinare un notebook e il suo design sono i primi criteri per effettuare una scrematura tra le tante proposte del mercato. Leggi qui una prima classificazione:

Notebook classico

È il classico portatile che tutti conosciamo, con apertura a scrigno. Il monitor si trova nella parte superiore, la tastiera, il touchpad, le porte di connessione, la batteria e l’hardware interno in quella inferiore. Ce ne sono di varie dimensioni, anche in formato mini, e con tantissimi design.

Notebook per gaming

Questi portatili, più costosi dei classici, sono pensati specificamente per i gamer, gli appassionati (o i professionisti) di videogiochi. Le loro componenti sono studiate appositamente per migliorare le prestazioni dei giocatori. In particolare, i processori, le schede grafiche e il sistema di gestione del calore sono gli elementi che distinguono un ottimo prodotto da uno di gamma bassa.

Notebook convertibile

Questi notebook sono un modello ibrido, a metà tra un computer e un tablet. La loro particolarità è il display touch-screen “rotante”: girato di 360 gradi, nasconde la tastiera sul retro e permette di usare il notebook proprio come se fosse un tablet.

Approfondimento sui migliori notebook

Abbiamo selezionato per te quelli che riteniamo i migliori notebook attualmente in vendita. La nostra lista tiene conto delle caratteristiche tecniche dei prodotti, analizzate in maniera comparativa, ma anche delle varie fasce di budget e delle opinioni degli utenti che hanno testato concretamente queste alternative.

ASUS ROG Strix G15 G512LI-HN095T

ASUS ROG Strix G15 G512LI-HN095T è un notebook pensato per i gamers.

ASUS ROG Strix G15 G512LI-HN095T è un notebook pensato per i gamer. Il suo display ultra responsive con bordi ultra sottili garantisce la massima visione durante il gioco. Anche la tastiera retroilluminata è ottimizzata per i giocatori. Il punto di forza di questo Asus è la sua scheda grafica NVIDIA gtx 1650 ti da 4 giga. Pensato per l’uso prolungato e la massima resa sotto sforzo, il suo Intel Wi-Fi 6 assicura velocità nel trasferimento dati e un segnale stabile.

Asus include la tecnologia intelligent cooling per evitare il surriscaldamento del portatile durante le tue partite: la parte esterna è ben ventilata, il flusso d’aria è più ampio e il pc dispone di un modulo termico autopulente che espelle la polvere per migliorare la longevità. Le opinioni dei gamer confermano che svolge perfettamente quanto promesso.

HP 15-dw1016nl

L'HP 15-dw1016nl utilizza Windows 10 come sistema operativo

Questo notebook classico HP è molto compatto ma con un ampio display da 15 pollici, con bordi di soli 6,5 mm.  La batteria dura fino a 10 ore e dispone di sistema Fast Charge, ricaricando il 50% in soli 45 minuti. Il processore Intel velocizza tutte le attività e la memoria (8 giga per la RAM e 256 giga per la scheda SD) ha un’ottima capacità.

L’HP 15-dw1016nl utilizza Windows 10 come sistema operativo e si contraddistingue per la sua versatilità: è perfetto per lavoro, per studio o per i tuoi hobby. Grazie alle varie porte in entrata, permette di collegarsi a tutti i tipi di dispositivi e di condividere dati con qualunque dispositivo di archiviazione supportato.

Acer Aspire 3 A315-23-A7DY

Un altro notebook classico proposto da Acer.

Un altro notebook classico proposto da Acer. Aspire è un portatile dal prezzo molto accessibile, con schermo 15 pollici e cornice sottile. L’Aspire 3 A315-23-A7DY include la tecnologia BlueLightShield, che filtra la luce blu nociva, ed è quindi consigliato per chi passa molte ore al pc. Pesa meno di 2 kg ed è perfetto, anche grazie alla batteria a lunga durata, per chi viaggia.

L’antenna wireless Wi-Fi 5 migliora la ricezione del segnale. Grazie alle porte USB 3.2, USB 2.0, HDMI, potrai collegare diverse periferiche. I test dei consumatori confermano l’uso semplice e le buone performance, consigliandolo soprattutto per studio e tempo libero.

Acer Chromebook Spin 311

Un altro Acer, ma questa volta convertibile

Un altro Acer, ma questa volta convertibile, ideale per il tempo libero. Chromebook Spin 311, grazie al processore MTK MT8183 di ultima generazione, consuma poco e garantisce la massima velocità delle operazioni. La batteria dura fino a 16 ore in uso, permettendoti di lavorare fuori casa anche un’intera giornata.

Il sistema operativo di questo Acer è il Chrome OS, veloce, semplice e sicuro con antivirus integrato e aggiornamenti automatici. Le opinioni positive di chi lo ha acquistato si concentrano soprattutto sulla sua portabilità (è più piccolo di un foglio A4 e pesa solo 1,2 kg) e sul prezzo molto accessibile.

Vantaggi e svantaggi descritti nei feedback degli acquirenti

In base alla lettura comparativa delle schede tecniche, ma anche ai test pratici e le opinioni degli utenti, abbiamo stilato un’ulteriore lista di pro e contro per aiutarti nella tua selezione del notebook perfetto:

  • Le dimensioni ridotte dei notebook li rendono perfetti da portare ovunque.
  • Anche se compatti, i display offrono una buona visibilità.
  • L’autonomia della batteria è soddisfacente e non richiede cariche continue.
  • I sistemi operativi sono veloci e performanti.
  • L’offerta di mercato include notebook con prezzi per tutte le tasche.
  • I modelli di fascia bassa sono perfetti per i ragazzi in età scolare, da usare per ricerche e scrittura testi.
  • I notebook da gaming consentono ottime performance anche in formato portatile.
  • Antivirus, aggiornamenti e sistema operativo sono di solito già installati e pronti all’uso.
  • In alcuni casi, gli utenti hanno trovato i tasti troppo ravvicinati tra loro.
  • Può succedere che, dopo un uso prolungato, le ventole si surriscaldino.
  • A volte, sebbene la memoria RAM sia di 8 GB, solo 6 sono realmente utilizzabili perché gli altri supportano la scheda grafica.
  • Per gli utenti più esperti, lo schermo con cornice sottile tende a creare ombre sulle immagini.
  • La durata della batteria potrebbe essere compromessa da alcune applicazioni.
  • La plastica della tastiera risulta ruvida in alcuni casi.
  • Per chi usa programmi professionali di grafica, la risoluzione di un notebook potrebbe non essere ottimale.
  • Spesso il touchpad non garantisce la precisione necessaria per un uso professionale del notebook.

Video: MSI svela i nuovi notebook ottimizzati per i gamers più accaniti

Criteri di acquisto

Un notebook è un investimento considerevole che si spera duri il più a lungo possibile. Prima di acquistare, ricorda questi criteri: uniti alla lettura comparativa delle funzionalità di ciascun prodotto e alle opinioni di chi li ha già testati, ti guideranno verso il migliore per te.

Memoria

Soprattutto se acquisti un notebook per studio o lavoro, controlla bene la memoria a disposizione. Accertati dei giga effettivamente utilizzabili sia per la RAM sia per la scheda SD, che ti servirà come memoria di archiviazione. Ti assicurerai così di poter salvare tutti i documenti di cui hai bisogno, soprattutto se sei spesso in viaggio o fuori casa.

Display

Si tratta di un aspetto fondamentale, non solo per professionisti grafici e architetti, ma anche per i gamer. Controlla i pollici del tuo schermo, ma anche lo spessore dei bordi. Non trascurare la resa dei colori, la nitidezza e l’eventuale sistema antiriflesso. I tuoi occhi ti ringrazieranno, soprattutto se trascorrerai lunghe ore al pc.

Sapevi che: il primo computer portatile in commercio fu l’Ibm 5100, nel 1975? Aveva uno schermo di 5 pollici e pesava 25 kg.

Autonomia della batteria

Lo scopo dell’acquisto di un notebook è poter studiare o lavorare anche fuori casa o in viaggio. Avrai dunque bisogno di una batteria che duri il più a lungo possibile e si ricarichi velocemente. I migliori notebook includono il sistema di ricarica veloce e garantiscono almeno 10 ore di autonomia in uso.

FAQ

Dopo quanto tempo bisogna cambiare un notebook?

La vita utile di un notebook è di circa 3-4 anni, con la corretta manutenzione. Ti consigliamo di non cambiarlo troppo spesso: come ogni dispositivo elettronico, ha un impatto ambientale non indifferente.

Come smaltisco il mio vecchio notebook?

Molto spesso sono gli stessi negozi di elettronica a riprendere vecchi dispositivi, senza alcun costo e senza obbligo di acquisto. Altrimenti, esistono centri di raccolta specializzati.

Quanta energia consuma un notebook?

Il consumo medio di energia di un notebook a risparmio energetico va dai 20 ai 50 W. I modelli più grandi, o dalle prestazioni più elevate, arrivano ad assorbire anche 130 W.

1 stelle2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (nessuna valutazione ancora)
Loading...
  • 300+

    prodotti confrontati

  • 27.000+

    commenti di clienti valutati

  • 10+

    esperti di settore

  • Dal 2013

    lunga esperienza

© Italiaonline S.p.A. Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963