Cerca
Generic filters
Nur genaue Treffer
Suche im Titel
Suche im Inhalt
Suche in Zusammenfassung
Prodotti testati 4
Ore impiegate
Ore impiegate 28
Studi valutati
Studi valutati 22
Recensioni lette
Recensioni lette 2230

Il Miglior PC Desktop del 2021 - Confronti e Recensioni dei PC desktop

PC desktop lista dei migliori prodotti del 2021

Ultimo aggiornamento il:

Voto
Prodotti testati 4
Ore impiegate
Ore impiegate 28
Studi valutati
Studi valutati 22
Recensioni lette
Recensioni lette 2230

Grazie alla possibilità di aggiornarlo, personalizzarlo e potenziarlo facilmente, il PC desktop è il formato per eccellenza per i gamer e per l'uso professionale. Sono moltissimi gli utenti che ancora oggi optano per il classico computer fisso per attività come la navigazione in Internet o le normali pratiche di ufficio. Chi ha conoscenze tecniche sufficienti per poterlo fare, probabilmente assemblerà da solo un buon PC desktop. Se però tu non vuoi complicazioni - nemmeno dover installare il sistema operativo - e vuoi comunque trovare un dispositivo che ti possa offrire un'esperienza soddisfacente per almeno i prossimi due/tre anni, la nostra guida è ciò che fa per te. Prima di tutto ti mostreremo una tabella comparativa con i migliori PC desktop sul mercato, poi ti spiegheremo alcuni aspetti importanti di cui tener conto prima di acquistarne uno. Continua a leggere se vuoi trovare il computer fisso perfetto per le tue esigenze!

Perché vale la pena comprare un PC desktop?

I PC desktop, o computer fissi, nonostante occupino uno spazio fisso e non siano portatili, hanno una serie di vantaggi per cui molti utenti continuano a sceglierli e utilizzarli. Prima di tutto, a parità di prezzo offrono più potenza rispetto a un PC portatile.

Inoltre sono montati in chassis molto più grandi e spaziosi rispetto a un portatile, il che consente di includere numerose periferiche come SSD e HDD addizionali, schede video dedicate e tanto altro, laddove le possibilità di espansione di un portatile sono invece molto limitate.

Ma il motivo principale per cui molte persone scelgono un computer fisso è per la facilità con cui può essere riparato, personalizzato o migliorato nelle prestazioni. Tuttavia dovresti saper scegliere bene un dispositivo simile, perché quando è già preassemblato potrebbe non avere ciò di cui hai bisogno. Ti aiuteremo noi a trovare la soluzione giusta per te, ma non prima di averti spiegato le differenze tra un tipo di PC desktop e l’altro.

Vantaggi e aree di utilizzo

Ovviamente un PC desktop non può essere spostato facilmente, quindi è indicato in tutte quelle situazioni in cui è possibile sfruttarlo al meglio: in casa, in un ufficio o in qualsiasi postazione lavorativa in cui un portatile risulta insufficiente per il tipo di attività che devi eseguire.

Una volta la scelta era molto limitata, mentre oggigiorno l’avanzamento tecnologico ha reso possibile la diffusione di varie categorie di PC, capaci di adattarsi a usi e situazioni molti diversi. Non sai quali sono? Te ne parliamo nei prossimi paragrafi.

Quanti tipi di PC desktop esistono?

Ci sono tanti modi per poter classificare i computer, ma nello specifico i desktop si possono classificare in diverse tipologie tra cui le più comuni sono a torre, all-in-one o mini PC. Qui sotto trovi una breve descrizione di ciascun tipo.
un computer fisso è per la facilità con cui può essere riparato, personalizzato o migliorato nelle prestazioni.

PC desktop a torre

Sono computer per uso generico con un case a forma di torre. Sono validi per tutti i tipi di funzioni, vengono installati su una scrivania e possono essere usati sia in ambiente aziendale che per uso domestico. Richiedono periferiche separate come monitor, mouse e tastiera e ne esistono moltissime versioni, con prezzi che oscillano da poche centinaia di euro fino a migliaia di euro.

Fanno parte dei PC desktop a torre anche i computer da gaming, che vengono progettati con hardware più potenti e ottimizzati per avere le massime prestazioni dal processore e dalla scheda grafica. Non ha molto senso acquistare un PC gaming per un uso standard, ma sono ideali per ciò per cui sono stati specificamente progettati, ovvero giocare ai videogiochi.

Mini PC

I mini PC sono computer desktop compatti o, meglio, ultracompatti, che occupano pochissimo spazio e danno ottimi risultati. Sono dispositivi silenziosi che consumano poco. Sebbene possano supportare progetti multimediali o essere utilizzati per giocare, di solito non sono sufficienti per questi usi.

Sono invece perfetti per l’uso standard da ufficio domestico e per la navigazione in Internet. Hanno il vantaggio di occupare poco spazio e hanno un prezzo molto contenuto che li rende davvero interessanti. Inoltre possono essere personalizzati e migliorati nelle prestazioni, pur se con la limitazione del loro piccolo case.

All-in-one

I computer all-in-one (tutto-in-uno) sono PC desktop che combinano monitor e unità centrale nello stesso case, quindi sono compatti e occupano poco spazio sulla superficie di lavoro. Esteticamente si ha l’impressione che ci sia un solo monitor sulla scrivania.

In linea generale, le loro prestazioni sono sufficienti per la navigazione di base e le attività di ufficio, ma a seconda dei modelli potrebbero non essere all’altezza dei lavori che richiedono un’elevata potenza di elaborazione. Allo stesso modo esistono all-in-one di tutto rispetto capaci di prestazione elevate, ma hanno anche prezzi più alti rispetto a un computer di pari prestazioni. Gli all-in-one non sono facilmente personalizzabili e migliorabili come i due PC desktop sopra descritti.

Approfondimento sui migliori prodotti

È arrivato il momento di parlarti dei nostri PC desktop preferiti. Li abbiamo selezionati grazie alle loro ottime caratteristiche e per il successo che hanno riscosso tra chi li ha testati e provati per le diverse attività. Nella tabella comparativa sono messi a confronto mentre qui sotto te li descriviamo in maniera più approfondita.

MINIS FORUM U700

Il Minis Forum U700 è un mini PC con processore Intel Core i5-5257U

Il Minis Forum U700 è un mini PC con processore Intel Core i5-5257U da 2,70 GHz – 3,10 GHz di frequenza, e con 16 GB di RAM espandibile fino a 32 GB. Ha inoltre un’unità di archiviazione SSD da 256 GB, e puoi aggiungere anche un HDD SATA da 2,5 pollici e una scheda TF (fino a 128 GB).

Il Forum U700 è un mini PC particolarmente apprezzato dalle recensioni, che esaltano la sua potenza e la praticità d’uso viste le sue dimensioni minime. È veloce e reattivo anche se per qualcuno la ventola risulta più rumorosa delle aspettative.

Megaport 801-IT

Megaport propone il computer da gaming a torre modello 801-IT

Megaport propone il computer da gaming a torre modello 801-IT, particolarmente consigliato ai gamer più dedicati. Grazie al processore AMD Ryzen 5 5600X e alla scheda grafica dedicata Nvidia GeForce RTX 3060 da 12GB, tra le altre cose, il divertimento è assicurato anche a chi deve trasmettere le proprie partite in streaming, senza lag e fastidiosi ritardi che comprometterebbero la qualità durante il gioco.

Le opinioni sono estremamente positive: non ci sono surriscaldamenti della scheda grafica né della CPU mentre si gioca, il che permette una fluidità impensabile con computer di standard più bassi.

Acer Aspire C22-820

Tra gli all-in-one più convenienti troviamo l’Acer Aspire C22-820

Tra gli all-in-one più convenienti troviamo l’Acer Aspire C22-820, un computer perfetto per essere usato da tutta la famiglia. Ha un design sottile, un display a LED da 21,5’’ full HD e un processore Intel Pentium Quad-Core J5040 che, insieme alla RAM da 8 GB, lo rendono ideale per le attività di tutti i giorni.

Con il 95% di recensioni a quattro e cinque stelle, l’all-in-one Acer è tra i più apprezzati sul mercato, in tutte le versioni disponibili. È bello da vedere, prestante, ideale per DAD e attività quotidiane, ma come quasi tutti i dispositivi simili, non è indicato per l’uso intensivo.

MAK STORE Office P

Ecco invece un computer desktop che può essere usato anche intensivamente, soprattutto a livello professionale.

 

Ecco invece un computer desktop che può essere usato anche in modo intensivo, soprattutto a livello professionale. L’Office P di Mak Store è un PC a torre con sistema operativo Windows 10 Pro, che dispone di ben 16 GB di RAM e un processore Intel Core i7-10700, per garantire le migliori prestazioni per un computer di questo importo.

Viene preparato specificatamente per l’uso di commercialisti e professionisti simili, ma su richiesta possono essere fatte modifiche. Anche in questo caso tra le opinioni si leggono commenti ampiamente positivi. Prestazioni ottime e aspettative più che soddisfatte.

Vantaggi e svantaggi descritti nei feedback degli acquirenti

Vediamo una breve lista di pro e contro selezionati dai feedback degli acquirenti dei PC desktop che ti abbiamo mostrato nella nostra comparativa:

  • Computer già pronto all’uso e perfettamente funzionante.
  • Il PC ha componenti hardware adeguate al prezzo.
  • Eccellente assistenza post vendita.
  • Veloce e reattivo nell’esecuzione dei vari programmi.
  • Gli all-in-one hanno il monitor luminoso e nitido.
  • Apprezzata la possibilità di ampliare e modificare l’hardware.
  • Le porte USB possono essere insufficienti.
  • Quando il computer va in sospensione può dare problemi.
  • La ventola risulta rumorosa.
  • I modelli più economici laggano facilmente se messi sotto stress.

Criteri di acquisto

Siamo quasi giunti al termine della nostra guida ai PC desktop. Se ancora non sai quale dispositivo scegliere, leggi i criteri di acquisto che seguono, ti aiuteranno a trovare il computer ideale per le tue esigenze.

Processore

Il processore è l’elemento “hardware” che fornisce velocità e potenza al computer. Anche quando non si hanno grandi esigenze, un processore prestante permetterà di elaborare facilmente le diverse attività da compiere, quindi, quando è possibile, scegline uno più potente.

Attualmente esistono due produttori di processori che monopolizzano quasi l’intero mercato: Intel e AMD. Intel raggruppa i suoi processori in svariate famiglie (o serie), come il Pentium o i Core i3, i5, i7 e i9, di cui questi ultimi sono i più potenti. Ogni serie si rinnova in diverse generazioni e comprende decine di modelli differenti, quindi è meglio analizzare attentamente le loro caratteristiche in termini di velocità (misurata in GHz), cache, scheda video integrata, consumi energetici, hyper-threading e così via. Nel caso di AMD consigliamo invece di orientarsi verso i processori Ryzen, in particolare la serie 3000 o la più recente serie 5000.

Memoria RAM

La quantità di RAM è un altro elemento importante nella scelta di un PC desktop. Questo tipo di memoria è in grado di memorizzare dati e istruzioni in modo temporaneo per velocizzare il tipo di lavoro da svolgere. Nella maggior parte dei casi 8 RAM sono più che sufficienti, ma se vuoi sottoporre il computer a operazioni più intense come l’editing video o il gaming a risoluzioni elevate, dovresti avere quanta più RAM possibile.

Ti consigliamo comunque, visto che parliamo di PC desktop, di cercare di capire se la scheda madre ti consentirebbe in un secondo momento di espandere la quantità di RAM, nel caso in cui tu ne avessi bisogno.

Sapevi che con PC desktop, in origine, si intendevano solo i computer che venivano posti orizzontalmente sulla scrivania, sotto il monitor? Forse in passato ne avrai visto qualcuno negli uffici pubblici. Dato che oggi non ne esistono più di quel tipo, è diventato comune utilizzare il termine ‘desktop’ per qualsiasi computer fisso.

Archiviazione

Un tipico computer desktop può gestire sei o quattro unità di archiviazione, anche se questo dipende sempre dalle capacità della scheda madre. Come regola generale, oggi un PC viene fornito almeno di un disco SSD (Solid State Drive) da 256 GB, che consente di accedere più rapidamente alle informazioni memorizzate come il sistema operativo e i programmi che utilizziamo più spesso.

Anche in questo caso, se ti servisse, potrai aggiungere al tuo computer un HDD per la memorizzazione di file di grandi dimensioni come foto e video, tra gli altri.

Scheda grafica

I computer più basilari includono una scheda grafica integrata all’interno del processore stesso, che offre prestazioni di base per le attività quotidiane. È invece necessaria una scheda dedicata per il gaming o per lavorare con i multimedia.

Sebbene ci siano solo due principali produttori, NVIDIA e AMD, ci sono dozzine di schede grafiche diverse. Ti consigliamo, nel caso in cui tu abbia bisogno di una scheda grafica separata (in termini tecnici si dice “dedicata”), di scegliere un PC desktop con una scheda grafica uscita negli ultimi 3 o 4 anni, e che abbia almeno 4 GB di memoria video.

Connettività

Un altro importante aspetto da tenere in considerazione, soprattutto nel caso degli all-in-one o dei mini PC, è il numero dei connettori USB presenti e la loro versione (dalla 3.0 in poi), oltre alle uscite HDMI, la connettività alla rete domestica (Ethernet e Wi-Fi) e, se ti piace la musica, che la scheda audio abbia gli ingressi e le uscite appropriati.

Molte persone sottovalutano questo criterio ma, per esempio, un monitor può avere collegamenti non compatibili con un PC e, dovendo utilizzare degli adattatori per connetterli, la qualità video ne può risentire.

FAQ

Si trovano PC desktop senza sistema operativo?

Non ne abbiamo inclusi nella nostra comparativa, ma sì, si trovano senza particolari problemi. Può anche essere richiesto di non installarlo a chi li assembla, che di solito carica il sistema operativo per semplificare l’operazione a quegli utenti che non saprebbero o non avrebbero il tempo di configurare correttamente il PC.

Si può usare la smart TV come PC desktop?

Ormai molte TV vengono usate come monitor per il proprio computer, ma è possibile usarle proprio come se fossero un PC fisso? In realtà le smart TV sono già dei computer e con esse puoi effettuare moltissime operazioni, tra cui navigare sul web, vedere i film e i programmi in streaming… Tuttavia hanno grosse limitazioni in questo senso. Da una parte, per poter usare comodamente un televisore come un PC è necessario avere le periferiche (tastiera e mouse), dall’altra la potenza è limitata e una TV non potrà mai sostituire un vero computer, data anche l’assenza di molti programmi generalmente usati in ambiente Windows o Mac.

Dov’è meglio comprare un PC desktop?

Oggi si possono comprare PC desktop assemblati praticamente ovunque, anche al supermercato. Ovviamente i negozi di elettronica sono i più consigliabili, dove puoi trovare personale qualificato e ricevere tutte le informazioni di cui hai bisogno. Se invece vuoi avere più varietà di prodotti e per avere il tempo di valutare bene le caratteristiche che stai cercando, l’acquisto online è quello che ti darà più grattacapi, ma anche soddisfazioni.

1 stelle2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (nessuna valutazione ancora)
Loading...
  • 300+

    prodotti confrontati

  • 27.000+

    commenti di clienti valutati

  • 10+

    esperti di settore

  • Dal 2013

    lunga esperienza

© Italiaonline S.p.A. Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963