Cerca
Generic filters
Nur genaue Treffer
Suche im Titel
Suche im Inhalt
Suche in Zusammenfassung
Prodotti testati 5
Ore impiegate
Ore impiegate 78
Studi valutati
Studi valutati 32
Recensioni lette
Recensioni lette 812

Il Migliore Smartwatch Android del 2021 - Confronti e Recensioni degli Smartwatch Android

smartwatch android lista dei migliori prodotti del 2021

Ultimo aggiornamento il:

Voto
Prodotti testati 5
Ore impiegate
Ore impiegate 78
Studi valutati
Studi valutati 32
Recensioni lette
Recensioni lette 812

Gli smartwatch sono ormai una realtà consolidata tra le novità tecnologiche applicate agli smartphone. Si tratta di prodotti che, dopo un periodo di primo scetticismo generale, sono riusciti a guadagnarsi una propria importante nicchia di mercato. Gli smartwatch Android in particolare stanno vivendo una crescita esponenziale nelle vendite. Se la controparte Apple ha avuto subito un grande successo, nel mondo Android i primi modelli avevano qualche difetto di troppo. Oggi invece i modelli di punta dei grandi brand tecnologici offrono prestazioni elevate e affidabili. Ecco quindi la nostra prova comparativa degli smartwatch Android, con l’obiettivo, alla fine dei test, di scoprire quale sia il migliore.

Cos’è uno smartwatch Android e come funziona?

Gli smartwatch Android e iOS (non ci sono differenze sostanziali) ti permettono di utilizzare in parte lo smartphone senza doverlo toccare. Grazie al collegamento bluetooth lo smartwatch comunica con lo smartphone e lo sostituisce in molte funzioni base che non richiedono un’interazione troppo complessa. Ad esempio, sarà possibile visualizzare sullo schermo le notifiche delle più note app di messaggistica, e in alcuni casi anche rispondere. Non solo, se squilla il telefono potrai rispondere direttamente effettuando una conversazione in viva voce. Infine potrai procedere ai pagamenti avvicinando lo smartwatch Android al POS. Non mancano poi il sensore di controllo della frequenza cardiaca e molti altri dispositivi di rilevamento dei parametri corporei.

A chi può essere utile uno smartwatch Android?

Sono molti coloro che possono trarre giovamento dal possedere un ottimo smartwatch Android, come confermato anche dalle opinioni degli utenti che li hanno acquistati e utilizzati regolarmente per molto tempo.

Chi vuole tenere sotto controllo la propria salute

La cura del proprio corpo è diventata una delle priorità delle persone e le aziende ad alto contenuto tecnologico hanno cercato di mettere a disposizione strumenti adeguati. Gli smartphone Android di livello più elevato includono al loro interno una serie di sensori che permettono di monitorare costantemente alcuni valori, che si possono controllare quindi in autonomia. Gli smartwatch Android di fascia alta in genere riescono a fornire informazioni molto precise. Quello che è però necessario sottolineare è che questi dispositivi forniscono informazioni importanti, ma non sostituiscono in nessun modo un medico.

Lo sportivo che vuole tenere sotto controllo i propri allenamenti

Se fai sport assiduamente, è importante tenere sotto controllo ogni singolo dettaglio del tuo allenamento nel migliore dei modi, per tenere traccia della tua performance. Gli smartwatch Android permettono di monitorare al meglio ogni aspetto della tua attività sportiva. Se decidi di effettuare una sessione di corsa o di camminata, il cronometro segnerà il tempo, mentre il GPS integrato nello smartwatch Android verificherà la lunghezza dell’allenamento. In alcuni casi sarà possibile tenere d’occhio il dislivello del percorso tramite l’altimetro. Se con la giusta impermeabilità, puoi persino usarlo per gli allenamenti di nuoto. Inoltre il sensore di frequenza cardiaca ti fornirà informazioni in tempo reale sul livello di sforzo che stai compiendo.

Chi usa lo smartphone intensamente per lavoro

migliore smartwatch androidCi sono attività lavorative che non possono prescindere dall’uso continuativo dello smartphone durante la giornata. L’arrivo delle cuffie bluetooth è stato un passo in avanti molto importante. Gli smartwatch Android offrono molte opzioni in più. Grazie ai modelli più avanzati è possibile leggere messaggi ed email, ma anche rispondere brevemente. Inoltre alcuni modelli sono in grado di rispondere alle telefonate con conversazioni viva voce. In alcuni casi gli smartwatch Android hanno il supporto delle e-sim. Infine è possibile effettuare pagamenti avvicinando semplicemente lo smartphone al POS. Tutte queste funzioni, riservate ai modelli top di gamma, permettono di semplificare il lavoro di molte persone. La qualità della vita ne trae ovviamente grande giovamento.

Quali sono i principali vantaggi e svantaggi degli smartwatch Android?

A questo punto della nostra prova comparativa spieghiamo, aiutati dai test e dalle opinioni degli acquirenti degli smartwatch Android, quali sono i pregi e i difetti di questi particolari prodotti.

Vantaggi

  • Praticità: puoi compiere diverse operazioni sul tuo smartphone senza, nei fatti, doverlo neanche prendere in mano.
  • Controllo della propria salute: tanti sensori che aiutano a controllare il tuo corpo, compresa la qualità del sonno.
  • Messaggi e telefonate al polso: ricevi messaggi e rispondi, parli al telefono dal tuo smartwatch Android.

Svantaggi

  • Prezzo: gli smartwatch Android di fascia alta sono decisamente molto costosi.
  • Peso: i modelli più avanzati hanno al loro interno tanti componenti, quindi non risultano molto leggeri.
  • Autonomia: a causa delle tante funzioni che offrono, consumano tanta energia, quindi vanno ricaricati con frequenza.

Approfondimento sui migliori prodotti

È questo il momento, all’interno della nostra prova comparativa alla ricerca del migliore smartwatch Android, di eseguire il test di 4 tra i più apprezzati modelli, in base alle opinioni degli acquirenti. Vediamo quali sono e come è andata la nostra prova.

Oppo Smartwatch 46mm

Oppo SmartwatchOppo è uno dei brand cinesi che sta registrando la più significativa crescita di vendita e di consensi. Le opinioni di chi ha acquistato i suoi prodotti sono molto positive. Il suo smartwatch Android di fascia alta ha una dotazione davvero completa. Lo schermo è un pregevole Amoled di forma quadrata con una diagonale di 1,91 pollici. Per quanto riguarda lo sport, i 5 sensori cardiaci restituiscono valori affidabili, il GPS è incluso ed è possibile utilizzarlo anche durante gli allenamenti in piscina. Puoi inoltre leggere i messaggi e le email, rispondere in viva voce alle chiamate e pagare direttamente con lo smartwatch avvicinandolo al POS. Un prodotto di qualità davvero molto elevata.

Samsung Galaxy Watch3

Samsung Galaxy Watch3Il Watch3 di Samsung, anche nella nostra prova comparativa, sicuramente non passa inosservato per la sua forma tradizionale rotonda e l’elegante cinturino in pelle. L’iconica ghiera degli smartwatch Android di Samsung è sempre in bella vista. Grazie a questa è possibile navigare tra i vari menu e con i due pulsanti si possono selezionare le funzioni desiderate. Lo schermo è un Super Amoled da 1,2 pollici con Gorilla Glass DX. La resistenza all’acqua arriva a 5 atmosfere con aggiunta la certificazione IP68. Puoi leggere i messaggi e scorrere lo storico della conversazione, con proposte di risposta automatica. Puoi anche utilizzarlo per parlare al telefono in viva voce senza difficoltà. Un livello di qualità difficilmente raggiungibile.

Huawei Watch 3

Huawei Watch 3Anche il più noto marchio cinese realizza smartwatch di assoluta qualità e nella nostra prova comparativa non poteva certo mancare. Anche Huawei ha optato per la forma circolare dello schermo, che è un Amoled da 1,43 pollici. Una delle caratteristiche che lo distingue è la presenza del supporto alle e-sim 4g. In pratica il Watch 3 funziona come per le chiamate come uno smartphone a se stante. Potrai effettuare e ricevere telefonate dallo smartwatch con il numero di telefono del tuo smartphone, anche se questo è molto lontano da te. Completano la dotazione tutti i sensori utili per il controllo della salute e un alto livello d’impermeabilità.

Fitbit Versa 3

Fitbit Versa 3Terminiamo i test di questa prova comparativa con il modello di punta della Fitbit, marchio leader nella realizzazione di fitband. Questo prodotto dallo schermo quadrato (diagonale un pollice)  si discosta dagli altri smartwatch di fascia alta per essere decisamente più votato al controllo delle funzioni vitali e degli allenamenti. Sono quindi assenti alcune caratteristiche distintive di altri prodotti, come la risposta alle chiamate. Una delle funzioni più interessanti per gli appassionati di dispositivi smart riguarda la compatibilità con Alexa e Google Home, per inviare comandi ai dispositivi compatibili presenti nella tua abitazione. Le altre funzioni disponibili riguardano tutte l’attività sportiva, con tutta una serie di opzioni che ti aiutano a valutare meglio la tua forma fisica, oltre al controllo della qualità del sonno.

Feedback positivi e negativi degli acquirenti

  • Oppo Smartwatch 46mm: menu rapidissimi da scorrere, molto comodo da indossare.
  • Samsung Galaxy Watch3: ottima la ghiera per la navigazione tra i menu, fa anche l’elettrocardiogramma.
  • Huawei Watch 3: il supporto alle e-sim è di una comodità unica.
  • Fitbit Versa 3: uno sportwatch perfetto in tutte le sue funzioni.
  • Oppo Smartwatch 46mm: non si riesce a fare le chiamate utilizzando Google Assitant.
  • Samsung Galaxy Watch3: funzioni sportive non sempre all’altezza.
  • Huawei Watch 3: un po’ grande, non adatto ai polsi più piccoli.
  • Fitbit Versa 3: non permette di rispondere alle telefonate.

Criteri di acquisto

Al termine dei nostri test vogliamo darti ulteriori informazioni per consentirti di scegliere il migliore smartwatch Android.

Conversazioni telefoniche e supporto e-sim

Una delle funzioni primarie di un modello che vuole ambire al titolo del migliore smartwatch Android è sicuramente il supporto alle chiamate. Un vero smartwatch che si rispetti deve permettere di effettuare chiamate in viva voce in totale tranquillità. Il suono in ascolto deve essere chiaro e dall’altra parte della chiamata l’interlocutore devi sentirti in modo nitido. Il supporto alle e-sim è un plus molto apprezzato.

Ergonomia ai massimi livelli

In fin dei conti avere tantissime funzioni disponibili che sono difficili da utilizzare non è certo un punto a favore. Lo smartwatch deve essere disegnato per un utilizzo semplice e immediato. Tutte le funzioni devono essere facilmente raggiungibili grazie alla combinazione di comandi fisici e del touch screen.

Lo sapevi che alcuni modelli sono in grado di effettuare anche l’elettrocardiogramma?

Autonomia

Se c’è un vero tallone d’Achille di questi piccoli concentrati di ricerca tecnologica è proprio la durata della batteria. Lo spazio è ovviamente ristretto e le funzioni avanzate richiedono molte risorse. I nuovi modelli ospitano al loro interno due processori, uno di grande potenza e uno a basso consumo. Questa soluzione permette di ottimizzare il consumo di energia.

FAQ

Con gli smartwatch Android si può rispondere ai messaggi?

Questa funzione, con tutti i limiti dello schermo presente sugli smartwatch, è presente in molti modelli top di gamma, in particolare con quelli che hanno in dotazione il sistema operativo Wear Os di Google. Ovviamente la tastiera non è certamente l'opzione migliore per scrivere messaggi lunghi e complessi. Anche molti altri smartwatch sono in grado d’interfacciarsi con Android e utilizzare una tastiera proprietaria.

In quanto tempo si ricarica uno smartwatch?

Questo è un altro punto critico degli smartwatch Android, ma anche dei modelli per iOS. In principio erano necessarie a volte due o più ore, rendendo ad esempio impossibile monitorare il sonno con i modelli top di gamma. Con le nuove tecnologie si è ottenuto un migliore risparmio energetico. Inoltre alcuni modelli sono in grado, grazie alla ricarica rapida, di salire al 50% in soli 15 minuti.

È sempre possibile pagare con gli smartphone?

Tutti gli smartphone Android dotati di chip NFC sono abilitati al pagamento tramite POS. La realtà è un po’ più variegata. Ci sono infatti modelli destinati a mercati diversi che, se utilizzati in Italia, possono riservare spiacevoli sorprese. Infatti in alcuni casi si sono riscontrati malfunzionamenti con smartwatch non espressamente realizzati per il mercato italiano. Per questo motivo è necessario leggere le opinioni degli acquirenti prima di procedere all’acquisto del migliore smartwatch per le tue esigenze.

1 stelle2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (nessuna valutazione ancora)
Loading...
  • 300+

    prodotti confrontati

  • 27.000+

    commenti di clienti valutati

  • 10+

    esperti di settore

  • Dal 2013

    lunga esperienza

© Italiaonline S.p.A. Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963