Cerca
Generic filters
Nur genaue Treffer
Suche im Titel
Suche im Inhalt
Suche in Zusammenfassung
Prodotti testati 4
Ore impiegate
Ore impiegate 26
Studi valutati
Studi valutati 19
Recensioni lette
Recensioni lette 1490

La Migliore Videocamera del 2021 - Confronti e Recensioni delle videocamere

Videocamera lista dei migliori prodotti del 2021

Ultimo aggiornamento il:

Voto
Prodotti testati 4
Ore impiegate
Ore impiegate 26
Studi valutati
Studi valutati 19
Recensioni lette
Recensioni lette 1490

Se in passato per riuscire a girare dei video serviva la pellicola per le cineprese, l’avvento del digitale ha semplificato il processo. Invece di dover pagare qualcuno per sviluppare gli scatti, adesso basta fare le riprese con una videocamera digitale e collegarsi al computer per trasferire i file, pronti per essere visualizzati e condivisi. Se vuoi una qualità video superiore a quella di uno smartphone, sei nel posto giusto: in questa guida troverai tutte le informazioni che ti servono per trovare la videocamera adatta alle tue necessità. Abbiamo testato decine di modelli per selezionare i migliori presenti sul mercato e con la nostra guida riuscirai a trovare il prodotto perfetto per te. Iniziamo!

Cos’è importante sapere sulle videocamere?

Le videocamere analogiche ormai non si trovano quasi più. Rispetto a queste, che catturano le immagini su pellicola da sviluppare in laboratorio, le videocamere digitali convertono le immagini catturate dall’obiettivo e dal sensore in file video su un supporto di memorizzazione integrato. Di base questi file vengono salvati direttamente su schede SD o micro SD inserite all’interno della telecamera, agevolando il trasferimento di dati via cavetto USB, adattatore SD, o in alcuni casi anche tramite collegamento WiFi.

La grandezza del sensore è fondamentale nel determinare la qualità del video: più grande è il sensore, più luce viene registrata, più dettagliata sarà l’immagine catturata. Molte videocamere digitali hanno la messa a fuoco automatica e la stabilizzazione dell’immagine integrata, caratteristiche che le rendono ottime per chi è alle prime armi con le riprese video.

A chi può essere utile una videocamera?

Grazie ai social media, tutti sono interessati a catturare momenti chiave della propria vita e della propria giornata, e la giusta videocamera può alzare la qualità di queste riprese.

Videocamera per vlogger

Un tipo di “content creator” popolare su YouTube, Instagram e TikTok è il vlogger: che sia una coppia che filma ogni secondo della propria giornata, un cinefilo che vuole condividere gli ultimi film che ha visto, o un giovane studente universitario che racconta della sua vita lontano da casa, una buona videocamera trasformerebbe video amatoriali in contenuto di alta qualità.

Per questo tipo di video vanno bene anche delle videocamere corpose, possibilmente con un treppiede, per permettere degli autoritratti con immagini chiare e nitide. L’inclusione della messa a fuoco automatica ti permetterà di muoverti all’interno dell’inquadratura senza mai andare fuori fuoco mentre parli al tuo pubblico.

Videocamera per Turisti

Se tendi a viaggiare spesso per motivi di piacere, in Paesi lontani o vicini, avere a portata di mano una buona videocamera per catturare queste esperienze è fondamentale. La priorità in questo caso è una telecamera con batteria di lunga durata, che ti dà la possibilità di effettuare riprese per tutto il giorno senza doverti preoccupare di ricaricarla.

Un’altra caratteristica utile è la possibilità di usare schede SD di velocità elevata (SDXC), in modo da permetterti di girare ore e ore di materiale a una risoluzione di 1080p o anche 4K, per poi condividere con amici e parenti degli spettacolari video delle tue vacanze.

Videocamera per sportivi

Che si tratti di un corridore, un amante di sport sulla neve, o uno skater alle prime armi, tutti vogliono riuscire a immortalare i propri successi sportivi. Mentre parenti o amici possono riprenderti con telecamere palmari da lontano, esiste una tipologia di videocamera perfetta per vivere l’azione da vicino: le “action camera”.

Queste sono videocamere generalmente piccole e potenzialmente prive di microfono, ma con immagini molto dettagliate, fatte apposta per andare sott’acqua o essere attaccate a caschi, giacche, o anche ruote delle biciclette, per permetterti di filmare i tuoi exploit in prima persona con inquadrature inusuali ed emozionanti.

Le videocamere moderne sono digitali.

Quali sono i principali vantaggi e svantaggi delle videocamere?

Per quanto possano sembrare perfette, le videocamere digitali hanno i loro pregi e difetti, che variano a seconda della tipologia che stai cercando.

Vantaggi

Sono facili da utilizzare, senza bisogno di conoscenze approfondite di fotografia e illuminazione grazie alle impostazioni automatiche per l’esposizione dell’immagine. I file si possono condividere in ottima qualità senza doverli necessariamente modificare con software professionali.

Sono meno ingombranti dei modelli analogici o di cineprese vere e proprie e questo le rende ottime per qualsiasi occasione.

Svantaggi

I modelli con le batterie integrate necessitano di essere ricaricati spesso, mentre quelli che utilizzano batterie singole ti costringono a comprarne di extra per effettuare riprese continuative.

L’evoluzione della tecnologia video può rendere obsoleti gli ultimi modelli di videocamere Full HD, e la maggior parte delle persone non è in possesso di computer o televisori con risoluzione Ultra HD 4K.

Approfondimento sui migliori prodotti

Aabeloy 214KM

La videocamera Aabeloy 214KM è un modello molto conveniente sia per amatori che professionisti

La videocamera Aabeloy 214KM è un modello molto conveniente sia per appassionati che professionisti: con una risoluzione massima a 4K e 60FPS, riesce ad arrivare fino a 120FPS a 1080p, dando una buona versatilità a seconda che si voglia un’immagine fluida o delle riprese in slow-motion.

Questo modello presenta molte caratteristiche extra che lo rendono incredibilmente vantaggioso per il suo prezzo: sono inclusi un microfono con volumi regolabili, una maniglia stabilizzatrice, un paraluce, lente zoom a 16x, e anche la possibilità di catturare i time-lapse. Se vuoi creare vlog o riprendere eventi in stile documentaristico, la Aabeloy 214KM è un ottimo punto di partenza.

Sony HDR-CX405

La Sony HDR-CX405 è ottima per chi è in movimento

Con il suo design compatto e una lente Zeiss grandangolare, la Sony HDR-CX405 è ottima per chi è in movimento o in vacanza e deve catturare delle immagini spettacolari in poco tempo. Caratteristica chiave di questo modello sono gli effetti immagine integrati, che ti permettono di modificare i tuoi video senza doverli inserire in un software di montaggio, creando effetti in bianco e nero, con colori pop esagerati, o in stile retrò col color seppia.

È possibile modificare manualmente elementi come il diaframma o la messa a fuoco. La lente zoom arriva fino a 30x, anche se questo crea del rumore nell’immagine, ma la tecnologia SteadyShot la mantiene sempre molto stabile.

Canon LEGRIA HF G50

La Canon LEGRIA HF G50 è la più costosa tra le videocamere illustrate, ma per buoni motivi

La Canon LEGRIA HF G50 è la più costosa tra le videocamere illustrate, ma per buoni motivi: con un sensore 4K di 21MP, lente zoom fino a 20x di ingrandimento con un’apertura focale di f/1.8-2.8, questa telecamera cattura immagini a livello cinematografico. La stabilizzazione dinamica dell’immagine, così come la possibilità di impostare automaticamente l’esposizione e la messa a fuoco, danno la possibilità anche agli amatori di fare delle riprese mozzafiato.

All’interno sono integrati dei filtri ND (Neutral-Density) che permettono di effettuare riprese all’aperto senza sacrificare la qualità dell’immagine e l’apertura della lente. È possibile registrare con schede SDXC, con l’opzione di catturare immagini sia in slow-motion che in fast-motion. La sua grandezza la rende perfetta per riprendere eventi e vacanze, così come per tentare dei film e cortometraggi amatoriali.

GoPro HERO 9

Se ami lo sport e video ricchi d’azione, non guardare oltre la GoPro HERO 9

Se ami lo sport e video ricchi d’azione, non guardare oltre la GoPro HERO 9: questo nuovo modello cattura video in risoluzione 5K, sfruttando al meglio il suo sensore da 23,6 MP per dare vita a immagini fluide e realistiche.

Il comodo display frontale e posteriore agevola le riprese, per tenere sempre d’occhio quello che stai inquadrando, e lo slow-motion fino a 8x e la nuova funzionalità HindSight (che cattura 30 secondi di video prima che tu prema il pulsante di registrazione) sono ideali per riprendere al meglio i tuoi viaggi e le tue prestazioni atletiche. È possibile utilizzare questa videocamera anche per live-stream in 1080p, ciò la rende incredibilmente versatile per ogni tua esigenza.

Feedback positivi e negativi degli acquirenti

  • Aabeloy 214KM: perfetta per creare video YouTube e TikTok, non è professionale ma è un ottimo punto di partenza per i più giovani.
  • Sony HDR-CX450: buona videocamera per chi ha poche pretese, consigliata per le riprese di giorno e per i filmati amatoriali.
  • Canon LEGRIA HF G50: ottima maneggevolezza, si presta bene sia a video di viaggi che a recite scolastiche ed eventi lunghi grazie alla durata della batteria.
  • GoPro HERO 9: fantastico stabilizzatore, obiettivo intercambiabile, e batteria di lunga durata rispetto ai modelli precedenti.
  • Aabeloy 214KM: richiede molti attrezzi extra tra cui un treppiede e la qualità video non è molto superiore a uno smartphone di ultima generazione.
  • Sony HDR-CX450: la batteria dura troppo poco per riprendere continuamente e in condizioni di luce scarsa si vede molto rumore nell’immagine.
  • Canon LEGRIA HF G50: quando si zoomma al massimo si abbassa di molto la qualità video.
  • GoPro HERO 9: si surriscalda velocemente se usata in ambienti leggermente caldi, lo schermo è poco sensibile e il microfono è di bassissima qualità.

Criteri di acquisto

Ampiezza del sensore

Mentre la risoluzione dell’immagine è sicuramente un aspetto importante, è la grandezza del sensore della videocamera che detta la qualità dell’immagine. Se sei più interessato a fare dei vlog vanno bene anche sensori più piccoli (intorno ai 10 MP), ma per catturare al meglio eventi sportivi o le tue vacanze, più ampio è il sensore e più dettagliato è il video.

Tipo di obiettivo

Molte videocamere commerciali e non professionali hanno gli obiettivi fissi. Assicurati di vedere se la videocamera che vuoi comprare ha un obiettivo integrato a grandangolo (ovvero con immagine più ampia) o un teleobiettivo (immagine più ristretta), oppure se è possibile cambiarla con altri obiettivi fotografici.

Video: Arriva la nuova generazione di videocamere a 360 gradi

Lo sapevi che alcuni film di Hollywood sono stati filmati con videocamere “camcorder”? Titoli come Like Crazy, Crank, e Inland Empire hanno utilizzato videocamere digitali di tipo amatoriale, per dare un senso di immersione più profondo agli spettatori.

Protezione dall’acqua

Non tutte le videocamere sono a prova d’acqua. Le action cam come i prodotti GoPro tendono a essere ottimizzati per le immersioni subacquee, ma sconsigliamo di provare a immergere altre videocamere senza prima averle coperte in una busta di plastica ben sigillata.

FAQ

Mi serve un treppiede assieme alla videocamera?

A meno che non si voglia mettere la videocamera in equilibrio precario sopra una montagna di libri, consigliamo un treppiede, anche economico, per fare vlog o inquadrare recite scolastiche. Se però userai la videocamera mentre sei in movimento, sarebbe solo un ingombro.

Consigliate di comprare delle luci per le riprese?

Piccole luci circolari sono molto utili per fare vlog o altri video all’interno delle mura domestiche. Per le riprese all’aperto è meglio approfittare della luce naturale, dato che le luci artificiali richiedono batterie molto potenti o una presa di corrente per funzionare.

Non ho mai usato una videocamera, come faccio a capire che impostazioni modificare?

Stai tranquillo che tutte le videocamere commerciali ti rendono la vita facile: praticamente tutti i modelli hanno delle impostazioni automatiche che regolano la messa a fuoco, l’esposizione.

1 stelle2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (nessuna valutazione ancora)
Loading...
  • 300+

    prodotti confrontati

  • 27.000+

    commenti di clienti valutati

  • 10+

    esperti di settore

  • Dal 2013

    lunga esperienza

© Italiaonline S.p.A. Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963