Cerca
Generic filters
Nur genaue Treffer
Suche im Titel
Suche im Inhalt
Suche in Zusammenfassung
Prodotti testati 6
Ore impiegate
Ore impiegate 52
Studi valutati
Studi valutati 47
Recensioni lette
Recensioni lette 968

Le Migliori Cuffie Gaming PS4 del 2021 - Confronti e Recensioni delle cuffie gaming PS4

Cuffie Gaming lista dei migliori prodotti del 2021

Ultimo aggiornamento il:

Voto
Prodotti testati 6
Ore impiegate
Ore impiegate 52
Studi valutati
Studi valutati 47
Recensioni lette
Recensioni lette 968

Giocare alla PS4 è qualcosa di davvero divertente e che può regalare minuti, ma anche ore, di puro piacere. Nel caso di giochi dove l’azione sia estremamente frenetica, i suoni circostanti possono essere fonte di distrazione ed è molto importante potersi isolare per non perdere neanche un dettaglio durante tutte le fasi di gioco. Inoltre, con i titoli multiplayer cooperativi dove è determinante poter comunicare con i propri compagni di team, un microfono adeguato non deve mancare. In questa prova comparativa andremo a effettuare una panoramica di alcune cuffie gaming PS4, utile a scoprire quale sia la migliore. Ci avvarremo come sempre dei test e delle opinioni degli acquirenti.

Cos’è una cuffia gaming PS4 e come funziona?

Già scorrendo la tabella comparativa presente qui sopra si capisce che sono cuffie che hanno caratteristiche ben precise. Anche se può sembrare un dettaglio trascurabile, le cuffie gaming PS4 hanno un look molto aggressivo. Sia il design che i colori colpiscono immediatamente per il loro essere senza compromessi. Sono poi cuffie di dimensioni generose che permettano di isolare al meglio il padiglione auricolare. Il microfono deve essere di alta qualità, perché nei momenti di azione più concitati i compagni di squadra devono sentire la voce del giocatore forte e chiara. Infine, se hanno il cavo, questo deve essere molto lungo (secondo vari test 2 metri sono una buona misura). Questo per consentire al giocatore di muoversi durante il gioco senza impedimenti.

A chi possono essere utili le cuffie gaming PS4?

Pur essendo cuffie che hanno la dichiarata missione di dare il meglio con i giochi, questi modelli si adattano anche ad altri scopi, non solo in ambito ludico. Le opinioni degli acquirenti confermano che vengono utilizzate non solo per giocare.

Il giocatore che vuole il meglio

Il vero giocatore di PS4 vuole essere lasciato solo e ben isolato durante le sue partite con titoli spericolati dove l’azione è tutto. Quindi tutte le caratteristiche che abbiamo appena elencato devono essere presenti nella loro massima espressione. A queste si aggiunge il fattore leggerezza che è un parametro fondamentale, quando si gioca per diverse ore consecutive. Ottimo isolamento e. contemporaneamente, leggerezza. Il suono poi deve essere chiaro e avvolgente. Infine, è molto importante che il microfono sia della massima qualità. La migliore tra le cuffie gaming PS4 deve rendere l’acquirente il vero re del gioco, lontano da tutto e da tutti.

L’ascoltatore di musica

Sicuramente può sembrare strano, ma molte cuffie gaming di fascia alta sono in grado di offrire una fedeltà sonora molto interessante. Non arriverà al livello delle cuffie professionali per l’ascolto della musica, ma sicuramente il livello di fedeltà è molto elevato. Il buon isolamento acustico poi è un altro dei fattori determinanti di una buona cuffia musicale. Infine, va considerato uno dei dettagli più importanti: la presenza della connessione a filo. Molte cuffie gaming PS4 ne sono dotate. La connessione via cavo offre una fedeltà del suono superiore rispetto alle cuffie wireless. L’unica cosa di cui gli amanti dell’ascolto di musica in cuffia non hanno bisogno è il microfono, quindi se è retrattile o removibile potrebbe essere un importante bonus.

Chi usa le cuffie per comunicare per molte ore

migliori cuffie gaming PS4Esistono professioni che necessitano dell’utilizzo della cuffia con microfono per molte ore. Ovviamente esistono modelli altamente specializzati che offrono un migliore livello di comfort e di ergonomia rispetto alle cuffie tradizionali. D’altro canto, le cuffie gaming PS4 possono essere una valida alternativa, proprio per le loro caratteristiche già descritte. Sono cuffie realizzate, dopo molti test reali, per sessioni di gioco di molte ore senza indurre affaticamento delle orecchie. Il microfono è uno dei punti forti di questi prodotti. Quindi anche chi lavora con le cuffie dotate di microfono può trovare una valida alternativa in questi modelli. E poi magari fare una partita con la PS4 nel tempo libero.

Quali sono i principali vantaggi e svantaggi delle cuffie gaming PS4?

Questo genere di cuffie hanno caratteristiche che, per quanto le rendano altamente versatili, ne determinano anche alcuni difetti che vengono segnalati attraverso le opinioni e i test svolti dagli acquirenti. Vediamo quali sono.

Vantaggi

  • Qualità audio in ascolto: le cuffie gaming di fascia alta possono vantare una qualità audio veramente elevata.
  • Isolamento acustico: si tratta di cuffie nate per isolare il giocatore dai suoni circostanti, ogni altro rumore rimane all’esterno.
  • Microfono di buon livello: nei giochi di azione i suoni sono forti e costanti, la propria voce deve arrivare ai compagni di team, tramite il microfono, nel migliore dei modi.

Svantaggi

  • Ingombranti: a causa delle proprie peculiari caratteristiche sono cuffie di grandi dimensioni, per qualcuno risultano scomode.
  • Aspetto troppo appariscente: il look di queste cuffie è fatto per colpire immediatamente l’immaginazione del giocatore, non sono il massimo della sobrietà.
  • Rapporto qualità/prezzo non sempre adeguato: il design e i colori ricercati, i led a volte messi ovunque, contribuiscono a far salire il prezzo senza un reale incremento della qualità generale.

Approfondimento sulle migliori cuffie gaming PS4

Andiamo adesso a prendere quattro prodotti della nostra tabella comparativa per esaminarli più a fondo, grazie anche al contributo dei test e delle opinioni degli acquirenti.

Razer Kraken Gaming Headset

Razer Kraken Gaming HeadsetCominciamo questa rassegna comparativa con un marchio molto noto nel campo dei videogiochi che propone una delle cuffie gaming PS4 più vendute. Siamo in questo caso nella fascia media di prezzo che permette di acquistare prodotti di buona qualità ad un prezzo relativamente contenuto. Le Razer Kraken Gaming Headset sono cuffie che si distinguono per lo sgargiante colore verde chiaro e intenso. Molte sono le caratteristiche interessanti. Si parte dai copri padiglioni che contengono del gel rinfrescante, utile per sessioni di gioco prolungate, ma anche per lavorare e per lunghe conversazioni in teleconferenza su piattaforme come Zoom. Si prosegue con le apposite scanalature per chi porta gli occhiali, fino al microfono e il cavo entrambi retrattili. Un prodotto che grazie ai test degli acquirenti possiamo considerare decisamente promosso.

Astro Gaming A40 TR con Mixamp Pro TR

Astro Gaming A40 TR con Mixamp Pro TRÈ ora il momento di parlare del prodotto più costoso presente nella tabella comparativa. Questo prodotto si propone di essere il migliore in assoluto per qualità dei componenti e per l’insieme degli strumenti che si trovano nella confezione. L’Astro Gaming A40 TR con Mixamp Pro TR offre infatti la possibilità non solo di utilizzare cuffie di qualità top su sistemi Playstation, ma aggiunge un ulteriore modulo scheda audio da utilizzare con PC e MAC con la regolazione del volume di cuffie e microfono. Accessorio molto utile per chi le utilizza per lavoro. La qualità sonora è garantita dal driver da 40mm e dall’ottimo microfono estraibile. La dotazione di cavi è completa per scegliere in qualsiasi occasione il collegamento giusto.

Funingeek G9000

FUNINGEEK G9000Nella tabella comparativa questo modello di cuffie gaming PS4 si aggiudica il premio del più conveniente, un riconoscimento importante ma anche pericoloso. Riusciranno le Funingeek G9000 a raggiungere un compromesso accettabile tra prezzo e qualità? Le opinioni degli acquirenti dicono di sì, ma andiamo nel dettaglio. Dal punto di vista acustico il driver da 400mm in neodimio è certamente adeguato, mentre l’isolamento è più che buono. Il microfono fornisce prestazioni adeguate per giocare in team. La cuffia si collega tramite jack per l’audio e tramite cavo usb per alimentare l’illuminazione a led. Compatibile al 100% con PS4, ma non con Xbox 360. Una buona cuffia economica per giocare, non la migliore per lavorare.

Logitech G733 Lightspeed

Logitech G733 LIghtspeedAnche Logitech da tempo realizza prodotti per i giocatori che permettono di godere di ogni titolo senza alcuna limitazione. In questo caso parliamo del suono della Logitech G733 Lightspeed, modello senza fili che si collega tramite adattatore usb. La distanza massima di funzionamento prevista è di ben 20 metri, in un appartamento ovviamente la distanza consentita è minore. Questo tipo di cuffie necessita di una batteria, ma in questo caso non è un problema; l’autonomia dichiarata è di 29 ore. Nonostante la batteria presente, le cuffie non risultano particolarmente pesanti. Altro particolare importante è il microfono removibile, soluzione perfetta anche per chi vuole solo ascoltare musica. Un prodotto di alta qualità per i giocatori più esigenti.

Feedback positivi e negativi degli acquirenti

  • Razer Kraken Gaming Headset: comodissime alle orecchie e cavi che si avvolgono nella cuffia.
  • Astro Gaming A40 TR con Mixamp Pro TR: Qualità sonora ai massimi livelli.
  • Funingeek G9000: rapporto qualità/prezzo eccezionale, buon suono, molto comode.
  • Logitech G733 Lightspeed: ottima qualità audio delle cuffie, buona quella del microfono.
  • Razer Kraken Gaming Headset: surround 7.1 non perfetto, suono molto caotico.
  • Astro Gaming A40 TR con Mixamp Pro TR: prezzo adeguato solo se si usa con un PC.
  • Funingeek G9000: microfono non troppo isolato; chi ascolta sente molti rumori esterni.
  • Logitech G733 Lightspeed: isolamento non perfetto, prezzo alto per delle cuffie in plastica.

Criteri di acquisto

Qualità in ascolto

Può sembrare un po’ curioso ma la qualità sonora delle cuffie gaming PS4 è davvero importante. Nei giochi di azione è molto importante avere il giusto effetto surround, perché è fondamentale poter percepire dalle cuffie il suono dei passi di un nemico che sopraggiunge alle spalle. Molti dei modelli oggetto di test da parte degli acquirenti sono in grado di riprodurre al meglio questo tipo di effetto.

Microfono di alta qualità

Nei giochi multiplayer cooperativi farsi sentire nel modo migliore quando si parla è fondamentale. La squadra deve essere in grado di coordinarsi alla perfezione per vincere ogni sfida. La comunicazione diventa così un fattore cruciale nello svolgimento del gioco. Per questo motivo poter leggere alcune opinioni relative al funzionamento del microfono è sicuramente utile.

Lo sapevi che non tutte le cuffie da gaming sono compatibili con la PS4? Alcune funzioni avanzate delle cuffie potrebbero non essere disponibili. Consigliamo di verificare la compatibilità prima dell’acquisto per evitare spiacevoli sorprese.

Leggerezza e comodità

Quando si utilizza la cuffia per molte ore è comune avere fastidi al collo e alle orecchie. Una cuffia leggera e ben bilanciata nella distribuzione dei pesi permette di sopportare lunghe sessioni di gaming in totale relax. Inoltre i padiglioni devono garantire il migliore comfort per non affaticare eccessivamente le orecchie. Anche in questo caso le opinioni degli acquirenti che si trovano in rete sono molto utili.

FAQ

Come collegare le cuffie gaming PS4 alla console?

Il metodo di collegamento è molto semplice. Con le cuffie con jack audio, basta collegare il jack alla relativa presa su PS4 e regolare tramite menù i livelli delle cuffie stesse. Nel caso delle cuffie wireless invece sarà innanzitutto necessario connettere l’adattatore usb che ha funzione di antenna alla PS4. A questo punto nel menù “impostazioni” sarà necessario procedere all’impostazione dell’uscita audio selezionando il componente wireless che comparirà sullo schermo.

C’è differenza tra connessione via cavo e wireless?

Ci sono due differenze fondamentali, una in fatto di comodità e l'altra riguardo alla qualità sonora. Ovviamente le cuffie wireless hanno il grande vantaggio di essere notevolmente più comode perché si rimuove l’impiccio del cavo, che ha poi una lunghezza definita. Le cuffie wireless funzionano perfettamente anche a molti metri di distanza. Dal punto di vista della qualità audio, a livello assoluto le cuffie con il cavo hanno un suono sicuramente migliore.

Dove si acquistano le cuffie gaming PS4?

Se prima questo tipo di cuffie si trovava solo nei negozi specializzati in videogiochi, adesso si trova anche nelle grandi catene di elettronica, ma soprattutto su internet. I grandi siti di vendita online come Amazon offrono una sterminata gamma di questi prodotti. Inoltre c’è il vantaggio di leggere tante opinioni sui prodotti e vari test condotti dagli acquirenti. Un modo molto più semplice di scegliere e acquistare.

1 stelle2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (nessuna valutazione ancora)
Loading...
  • 300+

    prodotti confrontati

  • 27.000+

    commenti di clienti valutati

  • 10+

    esperti di settore

  • Dal 2013

    lunga esperienza

© Italiaonline S.p.A. Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963