Cerca
Generic filters
Nur genaue Treffer
Suche im Titel
Suche im Inhalt
Suche in Zusammenfassung
Prodotti testati 6
Ore impiegate
Ore impiegate 32
Studi valutati
Studi valutati 29
Recensioni lette
Recensioni lette 1586

Le Migliori Radio DAB del 2021 - Confronti e Recensioni delle Radio DAB

Radio DAB lista dei migliori prodotti del 2021

Ultimo aggiornamento il:

Voto
Prodotti testati 6
Ore impiegate
Ore impiegate 32
Studi valutati
Studi valutati 29
Recensioni lette
Recensioni lette 1586

La radio DAB ti permette di ricevere le trasmissioni del segnale digitale, grazie al quale potrai scoprire nuove stazioni e ascoltarle con un suono cristallino senza interferenze. Se stai considerando l’acquisto di una radio DAB devi sapere che sul mercato ci sono davvero tanti modelli tra i quali scegliere. Per questo abbiamo preparato una guida all'acquisto che ti aiuterà ad orientarti e a comprare quella più adatta alle tue esigenze. Nell’articolo troverai anche le recensioni dei modelli da noi selezionati e analizzati. Ti auguriamo una buona lettura!

Cos’è importante sapere sulla radio DAB?

Le radio DAB possono avere diverse forme e dimensioni: ci sono modelli pratici da sistemare sul comodino e altri che sono compresi in un vero e proprio impianto stereo. Le radio DAB più compatte possono avere anche la funzione radiosveglia.

Sebbene il segnale digitale sia migliore di quello FM, le diverse radio DAB si distinguono anche per la qualità della ricezione. Allo stesso modo, alcuni modelli consentono di memorizzare stazioni radio, associandole a dei tasti per ritrovarle immediatamente.

Per quanto riguarda l’alimentazione, necessitano solitamente di 4 pile AA, mentre altre si possono collegare anche alla presa della corrente tramite cavo elettrico.

A chi può essere utile la radio DAB?

migliore radio dabQui di seguito ti presentiamo tre tipologie di utenti ai quali possiamo consigliare l’acquisto di una radio DAB, così potrai scoprire se questo prodotto può fare o meno al caso tuo.

A chi ama la radio

Se sei solito ascoltare la radio e ti sei stancato delle frequenze FM che spesso risultano disturbate e poco chiare, allora una radio di questo tipo potrà fare al caso tuo. La trasmissione digitale si rivela molto più veloce e precisa, quindi potrai passare da una stazione radio all’altra rapidamente.

Le migliori radio DAB ti permettono di memorizzare facilmente diverse stazioni, così potrai sintonizzarti immediatamente sulla tua preferita con la semplice pressione di un tasto. E se vuoi ascoltare delle stazioni FM? La maggior parte delle radio DAB ti permettono di passare dalla trasmissione digitale a quella FM, ampliando ulteriormente la selezione di programmi.

Agli appassionati di musica

La selezione musicale delle stazioni FM non ti soddisfa in quanto le trovi un po’ troppo commerciali e vuoi trovare qualche programma alternativo per scoprire nuovi artisti e band? In Italia ci sono molti operatori regionali e nazionali che si dedicano a diversi generi musicali, grazie ai quali potrai ascoltare sempre nuova musica.

Per questo ti consigliamo di puntare su una radio DAB integrata in un buon impianto audio, possibilmente con degli speaker potenti e in grado di fornirti un bilanciamento corretto delle frequenze. Tieni conto anche dell’eventuale presenza del display LCD, da cui potrai controllare il nome dell’artista e del brano in modo da poterlo cercare sul web se ti dovesse interessare.

A chi deve sostituire una vecchia radio

La tua vecchia radio da comodino ti ha abbandonato dopo anni di onorato servizio e sei costretto a trovarne una nuova? Potrebbe essere un buon momento per provare una radio DAB. Puoi puntare su un modello dalle dimensioni compatte in modo da poterlo sistemare ovunque in casa con il minimo ingombro.

Se sei abituato a svegliarti con la tua emittente radio preferita, potrai trovare diversi modelli che dispongono della funzione di sveglia. Come le loro omologhe FM, le migliori radio DAB sono intuitive e facili da usare, quindi potrai usarle anche se non sei pratico di tecnologia.

Quali sono i principali vantaggi e svantaggi delle radio DAB?

Come altri dispositivi audio, anche questi presentano pro e contro che ti consigliamo di valutare prima di acquistarne una. Vediamo quali sono qui di seguito.

Vantaggi

  • Segnale: la trasmissione digitale si rivela molto più rapida e precisa rispetto a quella analogica e consente di sintonizzarsi immediatamente sulle stazioni.
  • Versatile: le radio DAB permettono di passare dal segnale digitale DAB+ a quello FM, per avere una grande scelta di stazioni radio da ascoltare.
  • Suono: l’assenza di interferenze consente di ascoltare programmi radio e musica senza il classico fruscio di fondo, ottenendo una qualità audio cristallina.

Svantaggi

  • Ricezione: se il segnale della stazione è troppo debole, la trasmissione si interrompe immediatamente.
  • Materiali: molti modelli non eccellono per quanto riguarda i componenti e i materiali, quindi dovrai usarle con una certa cura per farle durare nel tempo.

Approfondimento sulle migliori radio DAB

Nei prossimi paragrafi approfondiremo quelle che, secondo le nostre ricerche e indagini, sono al momento le migliori radio DAB sul mercato.

TechniSat VIOLA 2

radio dab nera e compattaTechnisat Viola 2 è un’ottima soluzione se stai cercando un modello portatile da poter usare in tutta la casa o da portare con te in viaggio. Dispone di doppia funzione che ti permette di sintonizzarti su canali DAB+ e FM, in modo da avere una vasta gamma di stazioni tra le quali scegliere.

Il comodo display LCD ti mostrerà le informazioni relative alla stazione, mentre i tasti e la manopola del volume garantiscono un utilizzo rapido e intuitivo del dispositivo. Per quanto riguarda l’alimentazione potrai scegliere se usare quattro batterie AA o collegare la radio alla rete elettrica tramite l’apposito cavo.

Sony Xdr-S41D

radio sony compattaSony propone una pratica radio che si presenta con funzioni utili e un design compatto. Si può sintonizzare su canali DAB/DAB+ e FM; riporta sull’ampio display LCD varie informazioni come il nome dell’operatore radio e quelle relative al brano in riproduzione. Una volta trovate le tue stazioni preferite, potrai memorizzarle comodamente usando i cinque tasti numerati, così ti potrai sintonizzare immediatamente.

Da lodare anche la qualità del suono che sorprende chi l’acquista, considerate le dimensioni ridotte dello speaker. Viene gradita anche la presenza della sveglia che può essere impostata su una stazione radio per un risveglio più piacevole. Sarà possibile anche usare il timer per lo spegnimento, ideale per risparmiare la carica delle pile.

Radio dab majority

Majority Barton II

Se cerchi un modello con un design elegante da tenere in casa o nel tuo studio professionale, probabilmente Majority Barton II potrà fare proprio al caso tuo. Il color quercia, molto piacevole da vedere, si unisce all’intuitivo layout dei tasti, con manopola per il volume che ti consente di regolarlo con precisione. Tra le funzioni troverai la possibilità di passare da radio digitale al segnale FM e la doppia sveglia con tasto snooze, ideale se vuoi sistemarla sul tuo comodino.

Secondo le recensioni, la qualità del suono è di buon livello, merito dello speaker integrato che fornisce un bilanciamento tra le frequenze precise e la potenza sufficiente per la diffusione sonora in un ambiente di pochi metri quadri.

Philips M8905/10

impianto stereo DABNon tutte le radio DAB sono dispositivi portatili, come dimostra questo impianto audio targato Philips che dispone di un sintonizzatore DAB+/FM. Se sei appassionato di musica, potrai apprezzare i due potenti speaker da 100 W e la funzione per il controllo dell’audio digitale che ti consente di impostare l’equalizzazione a seconda del genere musicale che stai ascoltando.

Oltre alla radio, potrai avvalerti del Bluetooth per il collegamento con dispositivi portatili, del lettore CD e della possibilità di ascoltare musica liquida su pen-drive. Il modello dispone anche della funzione Spotify Connect, per riprodurre le tue playlist in streaming. Notevoli anche i componenti estremamente resistenti e duraturi.

Feedback positivi e negativi degli acquirenti

  • TechniSat VIOLA 2: compatta, funzionale e con una buona ricezione delle stazioni.
  • Sony Xdr-S41D: ottima ricezione e molto facile da usare.
  • Majority Barton II: design elegante e piena soddisfazione per la qualità audio dello speaker.
  • Philips M8905/10: gli speaker di alta qualità permettono di ascoltare al meglio le varie stazioni DAB + ed FM.
  • TechniSat VIOLA 2: il suono non è proprio esaltante, ma bisogna sempre considerare le dimensioni del prodotto.
  • Sony Xdr-S41D: i materiali non convincono tutti gli acquirenti.
  • Majority Barton II: ogni tanto dà qualche problema di sintonizzazione.
  • Philips M8905/10: ottimo impianto, ma per molti è troppo costoso.

Criteri di acquisto

Se ancora non sei sicuro di quale radio DAB possa fare al caso tuo, ti consigliamo di leggere anche questa sezione dedicata ai criteri di acquisto. Oltre alle informazioni che hai già, ci troverai delle indicazioni che ti aiuteranno a scegliere il modello perfetto per le tue esigenze.

Dimensioni

Prima di acquistare una radio DAB ti consigliamo di tenere conto delle tue specifiche esigenze. Non ti conviene comprare un modello troppo grande se vuoi sistemarlo sul tuo comodino o in cucina. In questo caso ti consigliamo di optare per una radio compatta, ideale anche se vuoi portarla con te in viaggio o spostarla da un punto all’altro della casa.

Tieni presente però che le dimensioni sono direttamente proporzionali alla potenza della cassa, quindi più compatta sarà la radio che hai scelto e meno chiaro sarà il suono. Se ami la musica, infatti, puoi considerare l’acquisto di un impianto audio con radio DAB integrata e speaker esterni.

Ricezione

A differenza del segnale FM, che puoi ascoltare anche quando ci sono interferenze, quello digitale si interrompe immediatamente quando non riesce a raggiungere la radio. Per questo è importante considerare la ricezione, puntando su radio DAB che dispongano di un’antenna per poter captare il segnale.

La maggior parte delle radio di questo tipo è dotata di antenna, mentre spesso quelle integrate negli impianti ne sono sprovviste. In questo caso devi considerare quanto vuoi effettivamente usare la radio o le altre funzioni dell’Hi-Fi. Allo stesso modo, se vuoi una scelta più ampia di canali, ti consigliamo di scegliere un modello DAB/FM, per poter ascoltare sia la radio digitale che quella analogica.

Lo sapevi che le trasmissioni digitali sono nate nell’ormai lontano 1985 grazie a un progetto finanziato dalla Comunità Europea? La radio DAB così come la conosciamo è però arrivata fino a noi solo di recente.

Funzioni extra

Se vuoi usare la tua radio DAB come sveglia, allora dovrai cercarne una che disponga di questa particolare funzione, in quanto non è presente in tutti i modelli. Nel caso tu faccia fatica ad alzarti la mattina, puoi considerare l’acquisto di una radio DAB con doppia sveglia e tasto snooze.

Un’altra funzione utile è la memorizzazione delle stazioni radio, quasi indispensabile se vuoi trovare subito quelle che preferisci. Se invece ritieni che queste due opzioni siano superflue, puoi puntare su un modello base e risparmiare.

Tipo di alimentazione

Come ultimo criterio, ti consigliamo di controllare anche il tipo di alimentazione: se vuoi fare un uso intensivo della radio DAB potrebbe essere congeniale per te un modello con cavo da attaccare alla presa elettrica. Se, invece, la vuoi adoperare solo come sveglia e accenderla di tanto in tanto, puoi puntare su un prodotto alimentato a batterie.

FAQ

Cosa significa radio DAB?

DAB è l’acronimo di Digital Audio Broadcasting, ovvero trasmissione audio digitale. La radio DAB permette di ricevere il segnale delle stazioni digitali e di riprodurle tramite uno o più speaker. Il segnale digitale si rivela più preciso e stabile rispetto a quello FM, garantendo anche una qualità audio superiore.

Come funziona la radio DAB?

Questa tipologia di radio non è molto diversa da un modello FM classico, con l'unica differenza che può ricevere i canali digitali collegandosi a internet o ai tuoi dispositivi. Un modello base dispone di tasti per la sintonizzazione dei canali, un display e una manopola per il volume. Le migliori radio DAB hanno anche funzioni aggiuntive tra cui la sveglia e la possibilità di memorizzare le stazioni.

Come si sintonizza la radio DAB?

Le radio DAB dispongono di un tasto per la sintonizzazione automatica delle stazioni digitali. Il tasto può variare in base al modello, ma in linea di massima non dovrai fare altro che tenerlo premuto fino a quando sul display non vedrai comparire una scritta che ti confermerà l’avvenuta sintonizzazione. Se alcune stazioni non prendono o se la sintonizzazione automatica non va a buon fine, prova a cambiare la posizione dell'antenna o a spostare la radio DAB da una posizione all'altra.

1 stelle2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (nessuna valutazione ancora)
Loading...
  • 300+

    prodotti confrontati

  • 27.000+

    commenti di clienti valutati

  • 10+

    esperti di settore

  • Dal 2013

    lunga esperienza

© Italiaonline S.p.A. Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963