Prodotti testati 5
Ore impiegate
Ore impiegate 27
Studi valutati
Studi valutati 18
Recensioni lette
Recensioni lette 1810

Le Migliori Telecamere Wifi del 2021 - Confronti e Recensioni delle Telecamere Wifi

Telecamera wifi lista dei migliori prodotti del 2021

Ultimo aggiornamento il:

Voto
Prodotti testati 5
Ore impiegate
Ore impiegate 27
Studi valutati
Studi valutati 18
Recensioni lette
Recensioni lette 1810

Le telecamere wifi sono uno strumento molto utile per aumentare la sicurezza e la sorveglianza, e stanno avendo sempre più successo tra coloro che vogliono porre sotto videosorveglianza i loro negozi, le loro case o perlomeno una parte di esse. Esploriamo dunque il mondo delle migliori telecamere wifi, andando a confrontare una selezione di prodotti nel nostro test e riassumendo le conclusioni tratte in una tabella comparativa che ti aiuterà a semplificare il tuo acquisto.

Cos’è importante sapere sulle telecamere wifi?

Le telecamere wifi, come qualsiasi telecamera, servono a riprendere una o più aree di casa, o qualunque altra proprietà privata, ai fini di proteggersi contro gli eventuali furti. Possono essere usate all’interno di un negozio o di un’abitazione, o fuori, ad esempio a livello dell’ingresso.

Le telecamere wifi possono essere di due tipi: da interno e da esterno. Il loro funzionamento non cambia, usano la stessa tecnologia ma i modelli per esterno sono dotati di una protezione contro le intemperie e di una mini visiera contro la luce. Possono essere alimentate sia tramite cavo elettrico che con delle batterie, che spesso sono incluse nella confezione al momento dell’acquisto.

A chi può essere utile una telecamera wifi?

Le telecamere wifi possono essere utili sia ai proprietari di piccoli negozi che vogliono tranquillizzarsi sapendo di poter sorvegliare l’ingresso, che alle persone che vogliono aumentare la sicurezza della loro prima o seconda casa. Ma vediamo più nel dettaglio le categorie di utenti a cui questo prodotto può fare particolarmente comodo.

Per chi vuole sorvegliare la casa (area unica)

Purtroppo non è affatto raro leggere nelle pagine di cronaca di casi di furto nelle case di campagna in assenza dei proprietari, o in un’abitazione principale magari durante i weekend o le vacanze estive. Usare una telecamera wifi potrebbe dissuadere gli eventuali ladri dall’introdursi in casa tua o, nel peggiore dei casi, potrà registrare tutto e costituirà una prova valida a livello giuridico.

A seconda del modello scelto, ci sono delle opzioni come l’angolo coperto, la visione notturna a infrarossi e l’audio integrato. Queste camere riprendono un’area unica per cui occorre scegliere bene il punto in cui posizionarle. Alcuni sostengono che bisogna nascondere le telecamere, ma noi non siamo d’accordo, perché dissuadere i possibili ladri è già una vittoria.

Per chi vuole sorvegliare un negozio o una casa con ingressi multipli (diverse aree)

Anche per questa tipologia di utilizzo la tecnologia risponde con dei modelli di telecamere wifi sia da interno che da esterno capaci di coprire dei larghi angoli di visione e diverse aree. Sono molto utili per i negozi con doppi ingressi, per esempio, o per le case con diversi accessi come accade spesso in campagna o nelle grandi ville.

Le migliori telecamere wifi sono facili da installare.Troverai in commercio dei modelli di telecamere wifi venduti in pacchetti da 2, 4 e più telecamere, che puoi posizionare dove ti sembra più utile.

Telecamere wifi per l’interno

Come detto, le telecamere wifi possono essere sia per l’interno che per l’esterno. Nel primo caso possono essere posizionate all’interno di un ufficio pubblico, di un appartamento di fronte alla porta d’ingresso, o dentro le scale di un palazzo. Le possibilità sono multiple e non necessitano di alcun investimento se non quello del dispositivo in sé e le spese della rete internet.

Per esempio molti genitori usano una telecamera wifi per sorvegliare il loro bebè nella sua camera da letto. In questo modo possono avere sia il suono che le immagini e possono rilassarsi in un’altra stanza pur tenendo sempre d’occhio il loro bambino.

Quali sono i principali vantaggi e svantaggi delle telecamere wifi?

Dalla nostra prova comparativa sono emersi diversi vantaggi e svantaggi delle telecamere wifi che riassumiamo in questi punti.

Vantaggi

  • Sorveglianza a distanza: con una telecamera wifi, ti basta collegarti alla rete internet e aprire l’app della telecamera per vedere in diretta quello che sta riprendendo.
  • Facilità di installazione: le telecamere wifi sono facili da installare. Spesso e volentieri non necessitano di essere collegate ad alcun cavo (per i modelli con pile, neanche quello di alimentazione). Basta posizionarle in prossimità di un segnale wifi. Tutto qui.
  • Meno soggette a interferenze: rispetto ai classici modelli di telecamere basati sulle frequenze radio e quindi sensibili alle interferenze, i segnali wifi sono meno sensibili e più stabili.

Svantaggi

  • La connessione internet: le telecamere wifi sfruttano il flusso della rete per funzionare, per cui se la tua connessione internet è lenta o ha dei problemi di stabilità, la tua telecamera wifi ne subirà le conseguenze.
  • Vulnerabilità: il wifi è il punto di forza di questi dispositivi, ma è anche la loro debolezza. La telecamera wifi usa lo stesso indirizzo IP del tuo router. Per cui se il tuo router subisce un attacco hacker, il tuo intero sistema di sorveglianza sarà compromesso.

Approfondimento sui migliori prodotti

EZVIZ C6N

Telecamera wifi EZVIZ C6NIniziamo la nostra prova comparativa con questo modello da interno entry level di EZVIZ. è una telecamera wireless alimentata tramite cavo elettrico. Fornisce una vista panoramica a 360° in alta definizione (1080p Full HD) di notte e di giorno. Inoltre è dotata di un sistema di tracciamento intelligente del movimento che consente alla telecamera wifi di rilevare qualsiasi movimento in prossimità e di fornire delle notifiche in tempo reale mentre registra. E grazie allo Smart Motion Tracking, la telecamera segue il movimento girandosi a 360°.

La funzione di visione notturna, grazie a due luci a infrarossi che illuminano fino a 10 metri, si rivela ottima e di una precisione rara per questa fascia di prodotti. Per finire, questa EVIZ C6N è compatibile con Amazon Alexa, e quindi può essere controllata tramite Echo Show con assistenza vocale.

TP-Link Tapo C200

TP-Link Tapo C200Proseguiamo il nostro test delle migliori telecamere wifi con il Tapo C200, modello da interno. Si tratta di una telecamera con un’alta qualità dell’immagine (1080p Full HD), dotata di funzione visione notturna fino a 8 metri, angolo di visione orizzontale fino a 360° e verticale fino a 114°, parametri molto buoni considerando che si tratta di un modello da interno.

Inoltre, abbiamo un sistema di rilevazione del movimento con ricezione di notifiche istantanee sul cellulare, inviate ogni volta che ne viene intercettato uno, grazie all’app TP-Link gratuita. Questa telecamera può registrare in loop e salvare fino a 128 GB di dati su una scheda micro SD.

Helidallr PTZ

Helidallr PTZQuesto modello, a differenza dei due precedenti, è da esterno. Durante il nostro test ci siamo sorpresi di scoprire che non c’è alcun cavo che esce dalla telecamera wifi. In effetti è 100% Wire Free. Al posto di un classico cavo di alimentazione abbiamo qui una batteria ricaricabile da 15000 mAh integrata, con un’autonomia dichiarata di 90 giorni; è weatherproof, cioè resistente alle intemperie con resistenza all’acqua IP66 e fornisce una qualità di immagine in Full HD.

Con questa telecamera, tutti i movimenti registrati vengono salvati automaticamente sull’app Cloud Edge, accessibile da iOS e da Android. In questo modo potrai sempre vedere le registrazioni effettuate dal tuo dispositivo.

YI Home kit da 4 telecamere wifi

YI Home kit da 4 telecamere wifiUltimo modello della nostra analisi comparativa, si tratta di un prodotto in kit della YI. Con questo kit abbiamo a disposizione 4 telecamere wifi con una risoluzione Full HD, con lente grandangolo e zoom x4. Per la visione notturna queste telecamere wifi sono dotate di 8 luci a LED infrarossi, che forniscono un livello di dettaglio molto fine. Un sistema di rilevamento di attività con intelligenza artificiale è in grado di rilevare il movimento di persone fino a 20 fps e di percepire i suoni tra i 50 e 90+ dB (funzione regolabile tramite l’app).

Come per il modello precedente, una notifica viene inviata sul tuo smartphone ogni volta che un movimento viene rilevato. Per finire, la compatibilità con Amazon Alexa e un sistema audio bidirezionale concludono le principali funzionalità di una delle migliori telecamere wifi di questo test.

Feedback positivi e negativi degli acquirenti

Le opinioni e i feedback positivi e negativi degli acquirenti costituiscono sempre un parere interessante da prendere in considerazione per l’acquisto di un prodotto come le telecamere wifi.

  • EZVIZ C6N: le opinioni su questo prodotto sono molto positive sia per quanto riguarda la qualità dell’immagine che per l’angolo di ripresa.
  • TP-Link Tapo C200: gli acquirenti hanno notato una buona visione notturna nonché una buona qualità audio.
  • Helidallr PTZ: molti acquirenti hanno apprezzato il servizio di notifica in caso di rilevamento del movimento.
  • YI Home kit da 4 telecamere wifi: anche per questo prodotto le opinioni sono positive.
  • EZVIZ C6N: alcuni utenti non hanno apprezzato il fatto che il movimento 360° non sia comandabile da remoto.
  • TP-Link Tapo C200: secondo le opinioni di alcuni acquirenti, l’app dedicata non è semplice da usare.
  • Helidallr PTZ: impossibile controllare la telecamera da remoto.
  • YI Home kit da 4 telecamere wifi: gli utenti riferiscono che bisogna abbonarsi all’app per poter vedere le 4 telecamere da remoto.

Criteri di acquisto

La qualità dell’immagine

Secondo i test effettuati, la qualità dell’immagine risulta un criterio importante nella scelta di una telecamera wifi. Le migliori telecamere con una risoluzione Full HD (1080p) possono fornire delle immagini nitide e chiare sia di giorno che di notte (visione notturna permettendo).

Dopotutto, una telecamera wifi non sarebbe così utile se non puoi vedere in modo chiaro quello che riprende. Oggi puoi trovare diversi modelli con un’alta qualità d’immagine a prezzi molto abbordabili.

La possibilità di ricevere notifiche sullo smartphone

Secondo le opinioni della nostra redazione, avere la possibilità di ricevere delle notifiche in tempo reale sul proprio smartphone quando la telecamera wifi rileva un movimento è un vero e proprio plus, che non va trascurato se intendi comprare questo tipo di prodotto.

Ti permette di essere costantemente aggiornato sul tuo sistema di sicurezza e di stare tranquillo per quanto riguarda la protezione della tua casa o del tuo negozio durante l’assenza. Gli ultimi modelli, tra cui quelli menzionati nella nostra analisi comparativa, possiedono tutti questa opzione.

Lo sapevi che in Italia ci sono circa 2 milioni di telecamere, una per ogni 35 abitanti?

L’angolo di ripresa

Per finire, l’angolo di ripresa è da mettere nella tua lista di criteri di acquisto di una telecamera wifi. A seconda dei modelli, puoi avere un angolo di ripresa che va dagli 80° gradi circa e può arrivare fino a 360°. Le migliori telecamere wifi dispongono di un angolo di visione a 360° e sono persino dotate di un motore PAN/TILT che ti permette di controllare la tua telecamera wifi da remoto sia verticalmente che orizzontalmente.

FAQ

Come funziona una telecamera wifi?

La telecamera wifi funziona, come indica il nome, grazie alla tua rete internet wifi. Non necessita di alcun collegamento filare con il router, e spesso nemmeno con la presa della corrente elettrica (in caso di telecamera alimentata con batteria integrata o pannello solare). Basta configurarla sul tuo router tramite un’app dedicata che puoi scaricare dallo store del tuo cellulare. Una volta configurata, tutte le regolazioni e le impostazioni si gestiscono su internet tramite l’app. Tuttavia, devi avere una connessione buona e continua se vuoi che il tuo sistema di telecamera wifi sia efficace.

Posso raggruppare più di una telecamera in un unico sistema?

Certo che sì! Nel test effettuato abbiamo provato un modello di 4 telecamere wifi in kit che permettono di avere un sistema di sorveglianza unico gestito dalla stessa app. Questo ti consentirà di avere un punto di accesso centrale e di passare da una telecamera all’altra senza dover scaricare diverse app. Per quanto riguarda l’installazione, niente di più facile, ti basta installare l’app e seguire le istruzioni della guida.

Posso usare una telecamera wifi da esterno all’interno?

Sì, non ci sono controindicazioni a riguardo. Le telecamere wifi, che siano da interno o da esterno funzionano allo stesso modo. Il modello da esterno avrà una protezione in più a prova delle intemperie. Invece ti sconsigliamo di fare il contrario, in quanto le telecamere da interno sono sprovviste di protezioni contro le intemperie, e possono danneggiarsi con la pioggia, la grandine o anche solo il calore del sole.

1 stelle2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (nessuna valutazione ancora)
Loading...
  • 300+

    prodotti confrontati

  • 27.000+

    commenti di clienti valutati

  • 10+

    esperti di settore

  • Dal 2013

    lunga esperienza

© Italiaonline S.p.A. Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963