Prodotti testati 4
Ore impiegate
Ore impiegate 36
Studi valutati
Studi valutati 29
Recensioni lette
Recensioni lette 1729

Le Migliori TV 50 pollici del 2021 - Confronti e Recensioni Delle TV 50 Pollici

TV 50 pollici lista dei migliori prodotti del 2021

Ultimo aggiornamento il:

Voto
Prodotti testati 4
Ore impiegate
Ore impiegate 36
Studi valutati
Studi valutati 29
Recensioni lette
Recensioni lette 1729

Tra le tante opzioni disponibili, la TV da 50 pollici è probabilmente quella che offre il formato più versatile di tutti. Le sue dimensioni sono tali da non risultare eccessive, ma nemmeno sfigura quando viene posizionata in una sala spaziosa. Se ne stai cercando una, probabilmente saprai già che si trova a prezzi ragionevoli, anche se dipende molto dalle sue caratteristiche tecniche. Per aiutarti a trovare la migliore TV 50 pollici per le tue esigenze, oltre alla comparativa preparata dopo aver analizzato moltissimi prodotti, abbiamo preparato per te una guida ricca di informazioni utili. Buona lettura!

Cos’è importante sapere sulle TV 50 pollici?

Come avrai notato, nella nostra tabella comparativa abbiamo inserito solo smart TV da 50 pollici. Questo perché ormai è molto difficile trovare televisori, di qualsiasi dimensione, che non siano “smart. Possiamo dire quasi la stessa cosa anche per la risoluzione. Quasi tutte le TV da 50 pollici infatti sono 4K e offrono una qualità d’immagine, anche da vicino, che fino a qualche anno fa era impensabile.

Quando quindi scegli una TV da 50 pollici, controlla piuttosto quale sistema operativo vi è installato, se dispone di tecnologie specifiche per la qualità dell’immagine (HDR, HDR10+, tra le altre) e le connessioni disponibili. Se non sei un grande esperto e questi criteri ti suonano sconosciuti, non temere: parleremo di tutti questi aspetti nei prossimi paragrafi.

A chi può essere utile una TV 50 pollici?

Uomo guarda un film su una TV 50 polliciCome abbiamo detto, la versatilità del formato da 50 pollici rende questa TV adatta a moltissimi scopi e di conseguenza a diverse tipologie di utenti. Qui sotto, vediamo chi può maggiormente usufruire di una TV 50 pollici.

TV 50 pollici per chi cerca un nuovo televisore

Il primo utente ideale per una TV da 50 pollici è chiunque stia cercando un nuovo dispositivo per sostituirne uno vecchio. Senza bisogno di cercare chissà quale dettaglio tecnico, la media delle TV da 50 pollici offre un ottimo rapporto qualità-prezzo e delle prestazioni soddisfacenti sia per lo streaming dei contenuti che per i normali canali del digitale terrestre.

Se non hai grandi esigenze e cerchi solo una nuova TV per il tuo soggiorno, ti consigliamo di controllare principalmente la semplicità di utilizzo del sistema operativo, le connessioni disponibili e la classe energetica.

TV 50 pollici per i gamer

Se sei un amante dei videogiochi e vuoi avere la massima definizione quando ti colleghi con la tua console di ultima generazione, non puoi accontentarti della prima TV 50 pollici che ti viene offerta. Fortunatamente, come abbiamo già detto, oggi quasi tutti i dispositivi di queste dimensioni hanno una risoluzione 4K, praticamente indispensabile per i gamer.

Ti consigliamo inoltre di controllare bene le uscite della TV da 50 pollici che ti interessa, che siano compatibili con la console con cui giochi. Se ne possiedi una di ultima generazione, non avrai grossi problemi grazie all’ormai onnipresente HDMI. Tuttavia, alcune vecchie console hanno attacchi speciali che potrebbero non essere compatibili con la nuova TV.

TV 50 pollici per chi ha una stanza da dedicare all’home cinema

Hai deciso di dedicare una delle camere in casa all’home cinema. Non è eccessivamente grande, ma essendo tutta dedicata alla tua nuova postazione per vedere serie televisive e film, non puoi “accontentarti” di una dimensione inferiore. La TV da 50 pollici potrebbe essere l’ideale per te.

In questo caso però dovrai controllare diversi aspetti, più tecnici, per poter fare una scelta soddisfacente. Criteri come l’HDR10+ e il Dolby Vision potrebbero essere indispensabili per offrirti la migliore qualità video possibile. Anche il tipo di pannello diventa determinante per la scelta: un dispositivo QLED è come un normale LED ma utilizzando minuscole nanoparticelle (chiamate punti quantici) per la luminosità e il colore ti offrirà immagini più reali.

Quali sono i principali vantaggi e svantaggi di una TV 50 pollici?

Ti sei mai soffermato sui pro e i contro delle TV 50 pollici? Qui sotto ti elenchiamo alcuni dei principali vantaggi e svantaggi.

Vantaggi

  • Versatilità: è un formato adattabile quasi a qualsiasi stanza ed esigenza.
  • Costo: si trovano ormai della ottime TV 50 pollici a cifre assolutamente convenienti.
  • Qualità video: la maggior parte dei dispositivi offre una qualità video più che soddisfacente per il normale uso quotidiano.

Svantaggi

  • Tecnologia: siamo in un momento di mercato molto movimentato per le TV e potrebbero esserci ancora in commercio televisori con tecnologie più vecchie, non adatte quindi a specifiche esigenze.

Approfondimento sulle migliori TV 50 pollici

Hisense 50AE7210F

Migliore TV 50 polliciHisense è probabilmente il marchio più conosciuto nel mondo delle TV grazie all’ottimo rapporto qualità prezzo dei suoi dispositivi. Ha il proprio sistema operativo VIDAA U4.0, facile e intuitivo da usare, integra Alexa e dispone della tecnologia HDR10+ per offrirti una qualità video più definita, pixel per pixel. Uno dei pochi modelli disponibili con stand centrale, per agevolare il suo posizionamento su qualsiasi mobile TV.

Le recensioni esaltano il design della TV, pratico ed elegante, e le sue prestazioni, più che sufficienti per il normale utilizzo quotidiano.

Samsung GQ50Q60

TV 50 pollici con immagini colorateAbbiamo cercato a lungo prima di scegliere la TV 50 pollici Samsung GQ50Q60. La qualità delle immagini è una delle migliori nella sua categoria ma uno dei suoi grandi vantaggi rispetto alla concorrenza è la classe energetica. La maggior parte delle TV da 50 pollici è classificata con la lettera G (corrispondente alla vecchia classe energetica A), mentre questo prodotto Samsung si distingue per aver ottenuto una D (corrispondente alla vecchia A+++).

Questo la rende la TV perfetta per chi ne fa un uso intensivo, per risparmiare in elettricità e, vista la qualità, potrebbe essere particolarmente adatta per i gamer, grazie al pannello QLED 4K. Ha lo schermo antiriflesso, particolarmente utile per chi guarda la TV in ambienti illuminati.

Caixun EC50S1A

Smart TV 50 pollici androidTra le smart TV 4K da 50 pollici più convenienti troviamo la Caixun EC50S1A, un televisore che a un prezzo imbattibile offre delle prestazioni assolutamente accettabili. Il sistema operativo Android risulta il più semplice da usare anche per i meno “smanettoni”. Ha un angolo di visione a 178° che permette di vedere la TV anche da punti diversi della stanza.

La qualità video, secondo le recensioni, è ottima, grazie alla tecnologia HDR e Dolby Vision.

Le gran parte delle recensioni esalta l’ottimo rapporto qualità-prezzo del prodotto e ne consiglia l’acquisto a chiunque non abbia grandi pretese, ma voglia un dispositivo di buona qualità e reattivo.

Xiaomi Mi Smart TV P1

Xiaomi smart tv 50''Tra le TV 50 pollici più prestanti e convenienti non potevamo non includere la Mi Smart TV P1 di Xiaomi. Particolarmente consigliata a chi cerca un televisore con pochissima cornice e molto leggero, questo prodotto Xiaomi ha delle caratteristiche tecniche di tutto rispetto. La sua qualità video è eccellente, dispone di tutti gli attacchi necessari per connettere diversi dispositivi (compreso il Bluetooth) e integra Google Home.

A differenza dei prodotti citati prima, la Mi Smart TV P1 è quella che ha subito più critiche (ha comunque l’80% delle recensioni positive). Gli acquirenti confermano l’ottima qualità video e il design della televisione ma il sistema operativo è, probabilmente, il meno reattivo della nostra comparativa. Non noterai questo problema per un uso normale, ma per un uso intensivo potrebbe non essere l’opzione più giusta per te.

Feedback positivi e negativi degli acquirenti

  • Hisense 50AE7210F: buona qualità video, soddisfacente l’audio e design molto pratico rispetto ad altri modelli.
  • Samsung GQ50Q60: qualità video al di sopra delle aspettative, suono ben bilanciato.
  • Caixun EC50S1A: sistema operativo rapido, qualità audio e video sono di qualità più che soddisfacente.
  • Xiaomi Mi Smart TV P1: la qualità del video è impressionante, molto bella da vedere e leggerissima.
  • Hisense 50AE7210F: il sistema operativo non è fluidissimo.
  • Samsung GQ50Q60: sistema operativo con troppe applicazioni inutili e non ha un ingresso per il jack delle cuffie.
  • Caixun EC50S1A: il telecomando è piccolo e risponde lentamente anche al semplice cambiamento dei canali.
  • Xiaomi Mi Smart TV P1: il sistema operativo è lento a caricare le applicazioni.

Criteri di acquisto

Fluidità

Non è molto piacevole cambiare il canale a un televisore e notare che non risponde in tempi brevi. Nessuno ha fretta quando si mette sul divano a vedere la TV, ma può essere frustrante aspettare svariati secondi quando si fa zapping. Se sei solito guardare gli stessi tre canali, probabilmente non dovrai dare troppo peso a questo aspetto.

Se, viceversa, ti piace spesso gironzolare per programmi sempre diversi, ti consigliamo di leggere le opinioni sul prodotto che ti interessa per capire la reattività del telecomando e delle applicazioni della smart TV.

Qualità audio e video

Come hai visto, tutti i prodotti della nostra comparativa offrono una qualità video di tutto rispetto. Tuttavia, a seconda delle tue esigenze potresti volere di più, motivo che ti può spingere verso un modello con display QLED e/o tecnologie HDR, HDR+10 o Dolby Vision.

Se ci tieni anche alla qualità audio, perché non vuoi o non puoi comprare una soundbar o un impianto separato, dovrai attentamente valutare le diverse TV 50 pollici disponibili. L’audio, in queste televisioni piatte, non è mai eccezionale ma qualcosa di decente si trova. Anche in questo caso ti sarà utile leggere le opinioni degli acquirenti, ma dovrai tenere in considerazione la dimensione della stanza dove posizionare la TV.

Sapevi che quest’anno è stato raggiunto un record di vendite di TV? Nonostante l’anno della pandemia ci abbia chiusi in casa (o forse proprio per questo!), è il 2021 che ha registrato un boom di acquisti, con una quota di 223 milioni di unità vendute in tutto il mondo, anche grazie alle Olimpiadi di Tokyo.

Tipo di stand

Un aspetto a cui spesso non si dà importanza è il tipo di stand del televisore. Benché ormai tutte le TV da 50 pollici siano dotate di supporti staffa VESA per essere appese alla parete, molte persone preferiscono ancora usare un classico mobile per TV. Se questo è il tuo caso, dovrai prestare attenzione al tipo di stand della TV 50 pollici che sceglierai.

La maggior parte dei modelli dispone di due supporti laterali che potrebbero finire al di fuori di un normale mobile TV. Dovrai quindi conoscere bene la misura della distanza tra i due supporti per assicurarti la compatibilità con la tua base d’appoggio. Altrimenti, dovrai optare per uno stand centrale, che difficilmente avrà una dimensione superiore a un qualsiasi comune mobile per la TV.

FAQ

Quanto misura una TV 50 pollici?

I 50 pollici si riferiscono alla lunghezza della diagonale dello schermo. Se esprimiamo questa lunghezza in centimetri, si ha un’equivalenza di 127 cm. Supponendo che la proporzione sia 16:9 (la più comune), la larghezza dello schermo è di 110,7 cm e l'altezza è di 62,3 cm.

Si trovano TV 50 pollici senza cornice?

Tutti i produttori si sforzano al massimo per riuscire a offrire TV con cornici sempre più sottili. Alcune sono talmente sottili da risultare quasi invisibili, come alcune di quelle che trovi nella nostra comparativa.

A che distanza posizionare la TV 50 pollici?

Come abbiamo ampiamente sottolineato, la maggior parte delle TV da 50 pollici hanno una risoluzione 4K. Una migliore risoluzione equivale a poter guardare la TV più da vicino senza avere pixel che disturbano la qualità dell’immagine. Nel caso di un televisore da 50 pollici 4K la visione ideale è a circa 190 centimetri di distanza, mentre con una risoluzione HD è raccomandabile restare a circa 320 centimetri.

1 stelle2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (nessuna valutazione ancora)
Loading...
  • 300+

    prodotti confrontati

  • 27.000+

    commenti di clienti valutati

  • 10+

    esperti di settore

  • Dal 2013

    lunga esperienza

© Italiaonline S.p.A. Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963