Prodotti testati 6
Ore impiegate
Ore impiegate 35
Studi valutati
Studi valutati 27
Recensioni lette
Recensioni lette 1629

La Migliore Ventola PC del 2021 - Confronti e Recensioni delle Ventole PC

Ventola PC lista dei migliori prodotti del 2021

Ultimo aggiornamento il:

Voto
Prodotti testati 6
Ore impiegate
Ore impiegate 35
Studi valutati
Studi valutati 27
Recensioni lette
Recensioni lette 1629

Montare nuove ventole sul tuo PC significa ottenere migliori prestazioni, meno rumore e una vita più lunga per componenti essenziali come scheda madre, scheda video e processore. Se è la prima volta che cambi le ventole e non sai da che parte cominciare ecco una pagina piena di consigli per te. Abbiamo sottoposto a test diversi modelli per valutarne attentamente design, capacità di raffreddamento, facilità di montaggio e silenziosità. In più, abbiamo letto le opinioni di chi le ha già assemblate e provate. Il risultato è questa pratica guida comparativa da consultare per trovare le tue prossime ventole per PC.

Cos’è importante sapere sulle ventole PC?

Le ventole PC sono essenziali per tenere il computer in buona salute: raffreddano i componenti principali evitando così che con continui surriscaldamenti i materiali si danneggino per sempre. Il loro funzionamento è molto semplice: aspirano aria calda, la espellono dal computer e ne fanno entrare altra più fresca. Per questo le prese d’aria devono sempre essere pulite e libere.

Se le tue ventole PC fanno molto rumore, sono vecchie o non raffreddano più a dovere forse è arrivato il momento di cambiarle. Se hai un sospetto sul loro corretto funzionamento esegui un test di temperatura della CPU con un apposito software.

A chi possono essere utili le ventole PC?

Slim, silenziosissime, di design, economiche, performanti, luminose, bizzarre, colorate… quali sono le migliori ventole PC per te? Ecco alcuni consigli per sceglierle più facilmente.

Ventole PC per chi vuole risparmiare

Se devi cambiare le ventole a più di un computer o se semplicemente non ti va di spendere molto, scegli prodotti economici, in pack risparmio da più unità e dal design senza fronzoli. Rinunciando a illuminazione RGB, effetti spettacolari o controllo delle ventole tramite software risparmi già diversi euro. Sicuramente dovrai anche scendere a compromessi per quanto riguarda il valore RPM, cioè i giri per minuto e di conseguenza la potenza. Ma se non hai grandi necessità, cioè se usi il computer per la normale produttività quotidiana, non noterai grandi differenze. Questo tipo di ventole PC sono del tipo non PWM, hanno quindi tre pin e non quattro.

Ventole PC per chi ama il design

Ventola PC: le migliori ventole PC possono anche avere un design molto curatoSe hai un case aperto o trasparente, sei un fan del modding e non sai rinunciare alla bellezza nemmeno durante le sessioni di gaming sul tuo computer, allora scegli delle ventole PC all’altezza della situazione. Ovviamente, trattandosi di gusti, la scelta finale spetterà solo a te. Ma sappi che in commercio esistono ventole di ogni tipo e colore (anche trasparenti se decidi che non le vuoi vedere) e non c’è limite alla personalizzazione del tuo PC. Sceglile del tipo PWM, cioè dotate di 4 pin e controllabili da software sia nella potenza che nelle eventuali luci. Ricorda però che extra come design e RGB fanno lievitare il prezzo.

Ventole PC per chi cerca il silenzio

Sono in commercio ventole PC che, senza nulla togliere alle prestazioni, sono in grado di mantenere la rumorosità a livelli bassissimi. Chi le ha provate afferma che è quasi come se non ci fossero. Eppure sono lì, a lavorare per abbassare la temperatura del tuo computer in maniera discreta. Questo tipo di ventole è perfetto per chi vuole ottenere il massimo della concentrazione durante il lavoro. Ma anche per tutte quelle occasioni in cui ci sono molti PC nella stessa stanza: uffici, università, coworking e così via. Consulta la nostra tabella comparativa per trovare quelle che, secondo i nostri test, sono le ventole PC più silenziose.

Quali sono i principali vantaggi e svantaggi delle ventole PC?

Se ti serve qualche informazione in più per capire i pro e i contro di nuove ventole PC, ecco alcune opinioni da parte di chi ha esperienza in questo campo.

Vantaggi

  • Efficienza: con una minima spesa migliori le prestazioni del tuo computer e ne allunghi la vita.
  • Silenzio: le ventole PC nuove e pulite sono più silenziose di quelle vecchie e impolverate.
  • Vasta scelta: sono tantissime, adatte a ogni budget ed esigenza.
  • Personalizzazione: se le scegli RGB potrai impostare colore ed effetti visivi.

Svantaggi

  • Studio preventivo: non puoi comprare ventole a caso, prima devi capire quali sono le migliori per te; dedica tempo a questa fase e sarà tutto più facile.
  • Montaggio: di solito chi le acquista le monta da solo; se non lo hai mai fatto cerca un video tutorial o usa i consigli di questa guida comparativa.

Approfondimento sulle migliori ventole PC

Corsair ML120

Ventole PCLe Corsair ML120 sono ventole PC in confezione da due unità che possono essere un ottimo acquisto in diversi casi. La loro versatilità ha infatti contribuito a ottenere opinioni positive da parte di tantissimi utenti diversi in tutto il mondo. Hanno un design semplice che si adatta bene ai gusti di molti.

Oltre alla configurazione sottoposta a test per questa analisi comparativa, puoi acquistare altri formati in differenti misure e colori, con o senza LED. La loro tecnologia a levitazione magnetica le rende silenziose e discrete, nonostante gli RPM molto alti. A proposito di RPM, queste ventole sono a 4 fili (PWM) quindi consentono all’utente il controllo della velocità tramite software.

Noctua NF-A12x25 PWM

Noctua ventola PC marroneIl design delle ventole PC Noctua NF-A12x25 PWM è stato realizzato in Austria. E un po’ si vede. Infatti la particolarità estetica di questo prodotto sta proprio nel colore che ricorda il legno e si distingue dalla maggior parte della componentistica per assemblare PC, di solito votata al nero e alle forme aggressive. Insomma, è perfetta per chi ama il look vintage ma non vuole rinunciare alle massime prestazioni.

L’alta qualità dei materiali e l’estrema silenziosità ne hanno fatto un best buy apprezzatissimo da molti utenti, che spesso nelle opinioni pubblicate si dichiarano stupiti dalla reale capacità refrigerante di questo prodotto rispetto ad altri. C’è chi nel passaggio ha guadagnato addirittura 13 gradi stando ai test di temperatura, un risultato davvero notevole che non va sottovalutato se quello che cerchi sono performance e silenzio: a 2000 giri è difficile sentirle.

NZXT Aer RGB 2

Ventole per PC con luci colorate RGBLe ventole PC NZXT Aer RGB 2 possono essere l’acquisto migliore per te se non vuoi rinunciare all’illuminazione RGB ma nemmeno alle alte prestazioni. Non c’è che dire, sono elegantissime: stando alle opinioni pubblicate, il loro design è il principale motivo per cui molti utenti le acquistano.

Ma le caratteristiche tecniche sono ugualmente allettanti: possibilità avanzata di personalizzazione degli effetti luminosi, cuscinetti fluidodinamici per una lubrificazione ottimizzata e costante, punte ad aletta studiate per apportare il massimo all’air flow, rumorosità ridotta al minimo (tra i 22 e i 33 dB secondo i test del produttore) e controllo totale grazie al software dedicato CAM.

Se hai già altri accessori firmati NZXT, la sincronia dei giochi di luce sarà un vero spettacolo! Sono facili da montare, anche grazie agli accessori forniti nella confezione.

ARCTIC F12

Pacco da 5 ventole per computerSe cerchi il risparmio, le ventole PC ARCTIC F12 ti piaceranno sicuramente. Per gli studi di questa guida comparativa abbiamo sottoposto a test la versione in colore nero nella confezione da cinque unità. Ma ce ne sono tante altre tra cui scegliere. La caratteristica che più colpisce di queste ventole è sicuramente il prezzo conveniente.

Possono essere la migliore opzione per te se devi rinnovare più di un computer (in casa o in ufficio) ma allo stesso tempo vuoi evitare di spendere un patrimonio. Hanno tre pin e non quattro, quindi non è possibile regolare manualmente la potenza, ma non ti preoccupare: i suoi 1350 RPM sono più che sufficienti per un flusso d’aria da ben 53 CFM, un dato alto in questa fascia di prezzo. Possono essere montate in due versi: da un lato aspirano l’aria fredda esterna, dall’altro portano quella calda fuori dal case.

Feedback positivi e negativi degli acquirenti

  • Corsair ML120: anche a giri alti restano poco rumorose rispetto a modelli simili.
  • Noctua NF-A12x25 PWM: apprezzati da molti utenti i numerosi accessori forniti nella confezione.
  • NZXT Aer RGB 2: le luci sono intense senza però essere invadenti o pacchiane.
  • ARCTIC F12: il cavo di alimentazione è lungo e utile per una facile installazione.
  • Corsair ML120: secondo alcune opinioni, il design dei cavi potrebbe essere migliore.
  • Noctua NF-A12x25 PWM: l’effetto legno del colore ad alcuni può non piacere.
  • NZXT Aer RGB 2: il software per la gestione a volte può andare in crash.
  • ARCTIC F12: le viti in dotazione non sono universali.

Criteri di acquisto

Uso e tipo di utente

Al pari degli altri componenti principali del PC, come il processore o la scheda madre, l’utilizzo che vuoi farne è un criterio primario per la tua scelta. Tuttavia, se hai già letto la prima parte di questa guida comparativa, hai già capito quali sono le ventole PC perfette per te. Per scegliere nel migliore dei modi, infatti, basta chiederti che tipo di utente sei e che uso farai delle tue nuove ventole.

Vuoi il massimo del silenzio o le preferisci belle da vedere? Cerchi prestazioni da gaming o ti basta una ventola economica per il computer che usi in smart working? A quanti PC devi cambiare le ventole?

Misure

Sulla maggior parte dei case si possono montare ventole PC da 120 mm, seguite da quelle da 140 mm. Su alcuni PC un po’ datati potresti avere bisogno di ventole da 80 mm. Infine per i case spaziosi e ampi puoi considerare la misura da 200 mm.

Molte delle ventole PC analizzate per questa analisi comparativa sono acquistabili sia in formato da 120 mm che in formato da 140 mm. Se hai dei dubbi la cosa migliore che puoi fare è misurare le ventole che sono montate in questo momento sul tuo PC, oppure consultare il sito del produttore del case.

Lo sapevi che le ventole PC non sono l’unico sistema di raffreddamento per computer? Esiste anche quello a liquido refrigerante, più efficiente su piccole aree e più silenzioso, ma più costoso e con dei limiti fisici rispetto alle ventole. I due sistemi possono essere integrati per raggiungere il massimo delle prestazioni soprattutto in ambito gaming.

Caratteristiche extra

Quando si parla di ventole PC, gli extra possono essere molti. Qui ne prendiamo in considerazione principalmente due. Il primo extra è l’illuminazione RGB inclusa, dettaglio che tende sempre ad alzare il prezzo dei singoli prodotti. Imprescindibile per i fan del modding, ma non necessario se hai un case chiuso.

L’altro extra è la possibilità di gestire le ventole tramite software: per questa opzione assicurati di acquistarle del tipo PWM (a 4 pin).

FAQ

Come pulire le ventole del PC?

Se il test di temperatura non ha dato cattivi risultati ma le tue ventole PC fanno rumore, forse sono da pulire. Per una corretta pulizia stacca il PC dalla corrente, scollega tutte le periferiche e adagia il case su un fianco. Rimuovi il lato apribile (trovi le viti lungo i bordi). Rimuovi le ventole dal loro chassis e pulisci una pala alla volta con un pennello, uno spazzolino delicato o un panno morbido. Durante le operazioni di pulizia tieni sempre ferma la ventola. Evita l’aria compressa per non danneggiare i componenti e non usare detergenti.

Quante ventole PC montare?

Prima di tutto controlla quante ventole può supportare il case del tuo computer (per averne la certezza ti basterà leggere le specifiche tecniche del case sul sito del produttore). Poi esegui la stessa operazione per la scheda madre. Se vuoi montare un numero maggiore di ventole PC puoi usare uno splitter che raddoppia i collegamenti su un singolo connettore. Più ventole monti più aria fresca ci sarà dentro il case, ma considera anche il maggiore consumo di energia e il maggiore rumore.

Come montare le ventole PC?

Montare nuove ventole sul tuo PC è abbastanza semplice. Prima di tutto stacca il PC dalla corrente, stacca le periferiche, smonta la paratia laterale del case ed elimina l’elettricità statica. Trova i punti in cui è possibile montare le ventole e individua i giusti connettori sulla scheda madre (di solito sono contraddistinti dalla parola “Fan”). Posiziona le ventole in maniera da creare il giusto flusso d’aria (possono esserci delle frecce sulle ventole che indicano la direzione della corrente). Fissale bene con le viti per evitare vibrazioni rumorose. Infine collega i connettori alla scheda madre e richiudi la paratia del case.

1 stelle2 stelle3 stelle4 stelle5 stelle (nessuna valutazione ancora)
Loading...
  • 300+

    prodotti confrontati

  • 27.000+

    commenti di clienti valutati

  • 10+

    esperti di settore

  • Dal 2013

    lunga esperienza

© Italiaonline S.p.A. Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963